Creato da Atinea il 10/12/2005

VIVI LA VITA

Gli occhi che amano non si vergognano di guardare!

 

 

« Post nr.141MALEDETTO TERREMOTO »

MALEDETTO TERREMOTO

Post n°142 pubblicato il 08 Aprile 2009 da Atinea

DAL QUOTIDIANO LOCALE

08/04/2009 15:57:47

Monteodorisio: è tornata in paese la salma di Maurizio Natale    Tanti amici e conoscenti in attesa dinanzi all'abitazione del giovane
Maurizio Natale
E’ tornato nella sua Monteodorisio, Maurizio Natale, il giovane studente universitario di 21 anni, morto nel crollo dell’edificio nel quale alloggiava a L’Aquila. La madre del giovane, la signora Antonietta, ha rifiutato i funerali di Stato ed ha preferito riportare subito nel suo paese la salma del ragazzo. Maurizio era molto conosciuto a Monteodorisio per la sua vivacità. Era uno degli animatori della Parrocchia e godeva dell’amicizia di tutti i giovani del paese. Questa mattina è stato ricordato a Vasto da mons. Bruno Forte, arcivescovo della nostra Diocesi, che aveva avuto modo di conoscere il giovane in alcune occasioni. Due anni fa, dopo aver perduto il papà, morto prematuramente, aveva scelto la facoltà di ingegneria civile come corso di laurea. Il suo sogno era quello di realizzare i tanti progetti lasciati nel cassetto dal papà, piccolo costruttore edile. La salma di Maurizio è giunto in paese nel primo pomeriggio. Ad accoglierla una folla di amici e compaesani. La bara contenente le spoglie del giovane è stata portata nell’abitazione di famiglia dalla quale domani, alle ore 16, muoverà il corteo funebre. Per la giornata di domani l’amministrazione comunale di Monteodorisio ha proclamato il lutto cittadino.
 

08/04/2009 17:15:53

Ancora nessuna notizia del giovane studente vastese Davide Centofanti      Si continua a scavare all'interno della ex Casa dello Studente
Terremoto a L'Aquila - Villa Sant'Angelo - Foto: www.protezionecivile.it
Continuano le ricerche di Davide Centofanti, il giovane ragazzo universitario di Vasto che era ospite presso la "Casa dello Studente" in via XX Settembre a L'Aquila. Di Lui non si hanno più notizie dalle ore 23 circa di domenica sera. Il ragazzo aveva chiamato la madre Grazie per dirle che una forte scosssa di terremoto era stata registrata nel capoluogo abruzzese. All'invito della madre che consigliava a Davide di portarsi in strada, il giovane aveva risposto di sentirsi stanco e che sarebbe andato subito a letto. Secondo la tstimonianza di una studentessa universitaria scampata alla tragedia, Davide avrebbe deciso di trascorrere la notte nella stanza di un altro studente assieme ad altre tre amici. Probabilmente i 4 ragazzi sono stati sorpresi nel sonno dalla scossa tellurica. La ricerca dei ragazzi continua anche se le speranze di trovarli ancora in vita si affievoliscono di ora in ora. La madre Grazia Malatesta e la sorella Lilli, dopo essere rientrate a Vasto per qualche ora, questa mattina, all'alba, sono ripartite per L'Aquila dove attendono notizie nei pressi di quel che rimane della "Casa dello Studente". Tantissimi gli amici ed i parenti che seguono con apprensione, attraverso i mass media, le notizie relative al terribile terremoto.
 

taglio

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Atinea/trackback.php?msg=6857002

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

AREA PERSONALE

 

ricevuto da:áuna_luce_blu

del blog: PER VALENTINA

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Atineacioccolata62tempestadamore10maxelmeixtlannpantaleoefrancavi.to06dglgiusylobue_1985fordmario90lubopochepizzastiblogpoeta.72notorius68_1vulnerabile14
 
 
 

TAG

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

immagine

 
immagine
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
immagine
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom