Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

 

SPRINTRADE NETWORK


chatta

 

Map

 
Creato da: kookkai il 18/09/2011
TUTTO CIO' CHE CONCERNE L'ACQUA

 

 
« Acqua Virtuale Ed Impron...Il maggior responsabile ... »

Come Proteggere La Pelle Dall'Inquinamento

L'inquinamento è una delle principali fonti di danno alla pelle: smog, sporcizia e la polvere nell'aria, spesso a contatto con i raggi ultravioletti del sole, creano i radicali liberi, molecole di ossigeno altamente cariche che sono dannose per la pelle ed il corpo.
I radicali liberi attaccano le cellule ed il DNA provocando danni.

Sia l'inquinamento dell'aria che dell'acqua può disidratare la pelle, causando decolorazione, linee sottili e rughe.
Quindi, oltre a diminuire l'inquinamento dell'ambiente, si possono limitare gli effetti dell'inquinamento sulla pelle.
Uno dei trattamenti più semplici e più efficace è quello di pulire regolarmente il viso con un detergente delicato e utilizzare una crema idratante.
Con l'età, la pelle comincia a perdere la naturale umidità ed elasticità, tuttavia, ci sono fattori che possono accelerare questo processo di invecchiamento.
E' noto che l'esposizione al sole provoca le rughe ed altri segni di invecchiamento precoce, e molte persone ora limitano l'esposizione al sole od usano una protezione solare per proteggere la pelle, però, a differenza del sole, c'è poco che possiamo fare per limitare la nostra esposizione all'inquinamento atmosferico, in particolare nelle aree urbane.
L'inquinamento è una delle principali fonti di danni alla pelle, perché le tossine della pelle a causa dell'aria invecchiano prematuramente, in particolare sul viso, collo e mani.
Smog, sporcizia e polvere nell'aria possono ostruire i pori, causano l'acne e dare alla pelle un colore grigio.
I radicali liberi possono esaurire l'ossigeno nelle cellule della pelle e diminuire la produzione di collagene, che porta a rughe, linee sottili e ruvide e zone asciutte.
L'esposizione a lungo termine all'inquinamento atmosferico può anche causare allergie cutanee, eczema, asma, nausea e danneggiare il sangue.
Per proteggere la pelle dall'inquinamento atmosferico, è importante lavare il viso ogni giorno, esfoliare la pelle due volte alla settimana ed utilizzare una crema idratante quotidiana.
Gli studi dimostrano che l'uso di prodotti che contengono gli antiossidanti possono contrastare gli inquinanti nella pelle.

Bere più acqua può anche aiutare, perché idrata la pelle ed aumenta la produzione di cellule, ma l'acqua potabile inquinata può essere dannosa per la pelle. 
L'inquinamento atmosferico è facile da vedere, in particolare nelle aree urbane, dove lo smog e la polvere delle auto, camion e fabbriche permeano l'aria.
L'inquinamento delle acque non è così facile da individuare, soprattutto quando si parla di acqua potabile.
L'acqua del rubinetto contiene cloro, che può danneggiare la pelle e portare a segni di invecchiamento precoce.
Il cloro è usato per trattare l'acqua potabile, ma è anche una sostanza chimica tossica che, in grandi quantità, può causare problemi gravi per la pelle ed i polmoni.
Quando si fa la doccia, il calore apre i pori e permette al cloro di penetrare nella cute.
Il cloro priva la pelle dei suoi oli naturali, lo fa asciugare e screpolare, portandola alla formazione di rughe.
Naturalmente, l'acqua ha anche molti benefici per la salute ed aiuta il corpo a funzionare correttamente.
Bere acqua idrata la pelle, e la mantiene radiosa e sana, ma l'acqua potabile non dovrebbe essere la vostra unica fonte di idratazione, è necessario utilizzare creme idratanti per aiutare la pelle a rimanere idratata.
Per proteggere la pelle dagli effetti di inquinamento delle acque, è possibile filtrare l'acqua potabile per eliminare il cloro ed altre tossine inoltre è possibile limitare la quantità di tempo che passate in bagno e docce di acqua altamente clorata.
Mentre non c'è modo di evitare completamente gli inquinanti nell'aria e acqua, ci sono molti modi per ridurre al minimo gli effetti dell'inquinamento sulla pelle.

Per mantenere la pelle sana e luminosa, provare quanto segue:
1 - Crema idratante: lo smog, polvere e sporcizia riducono l'ossigeno nelle cellule della pelle, causando danni. Inoltre, il cloro nell'acqua del rubinetto asciuga la pelle, che può portare allo sviluppo di linee sottili e rughe. Una buona crema idratante idrata la pelle e crea una barriera tra la pelle e radicali liberi e di altre sostanze inquinanti.
2 - Protezione solare: l'inquinamento danneggia lo strato di ozono, che aumenta gli effetti dei radicali liberi e delle radiazioni UV sulla pelle. L'eccessiva esposizione ai raggi UV può causare le rughe e persino il cancro della pelle. Si consiglia di indossare la protezione solare sul viso e collo ogni giorno per proteggere la pelle dai danni anche nelle giornate nuvolose.


3 - Supplementi: la vitamina C e gli antiossidanti combattono i radicali liberi nel corpo, lavorando per prevenire e invertire i danni alla pelle. Se non si prende abbastanza vitamina C nella dieta, prendere un multivitaminico quotidiano od un supplemento di vitamina C.
4 - Detergenti ed esfolianti: per rimuovere inquinanti atmosferici dalla pelle, lavare il viso ogni giorno ed esfoliare due volte a settimana. È anche possibile utilizzare l'acqua minerale per evitare gli effetti potenzialmente dannosi di cloro nell'acqua del rubinetto.
5 - Acqua: bere molta acqua ogni giorno aiuta a mantenere la pelle idratata ed il tuo corpo sano generando la crescita delle cellule e migliorando la circolazione.
E 'impossibile evitare del tutto l'inquinamento dell'aria e dell'acqua, ma seguendo questi semplici passi, è possibile ridurre i danni di inquinamento sulla vostra pelle.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/CIAOACQUAPURA/trackback.php?msg=12031652

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento
 
 

 

il mio miglior amico

 

 

 

 

 

 

Conference Call

 

Centralino

 

Vivexin

 

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

 

 

 

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

andreapandolfi67sergiobasilicogiovannichiaiacardellasalvatorecoraglobale.mossalialvallzingaromercurionoemiarfinip.nicolini5scaramella.geotechdaniel.ds1paolocolombinikostantino08silenziocantatore
 

Ultimi commenti

Ma quanto costa una pompa di calore?
Inviato da: Rebuffa17
il 18/05/2012 alle 13:05
 
Bel post ,istruttivo ..buon venerdì
Inviato da: zanna1999
il 06/04/2012 alle 04:19
 
SEXY LINGERIE E COSTUMI SEXY...CLICCA QUI!
Inviato da: sexy_lingerie_012
il 21/02/2012 alle 17:41
 
A dir poco "stupendo" è una cosa spettacolare e...
Inviato da: nikolaausIan
il 11/12/2011 alle 01:19
 
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom