Blog
Un blog creato da Philippandia il 25/03/2005

Istruzioni di volo

"Siamo tutti guerrieri nella battaglia della Vita, ma alcuni conducono, altri seguono."Kahlil Gibran

 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

 

« IO.....I SILENZI... »

Una perla di saggezza...

Post n°40 pubblicato il 04 Gennaio 2006 da Philippandia

"...Vedi forse le stelle, durante il giorno? Esistono, ma tu non le puoi vedere. Per vederle, hai bisogno del buio della notte: più la notte è scura più le stelle risplendono. La notte riluce di milioni di stelle perché le tenebre permettono loro di risplendere. Potresti dire che quell'oscurità è nemica delle stelle? No, le mette in evidenza, le nutre. Perciò non dividere l'esistenza in buoni e cattivi, bene e male, brutto e bello, scuro e luminoso; l'esistenza è una sola, uno serve l'altro come due attori nella stessa commedia. Ma alla fine, ricorda, è sempre il bene che trionfa, Gesù è di gran lunga più grande dei suoi assassini, Socrate supera i suoi avvelenatori e basta una stella per mettere in secondo piano un'immensa oscurità. Le persone che uccisero Gesù, che avvelenarono Socrate, che massacrarono Mansur aiutarono il loro lavoro, di fatto servirono la loro causa e resero immortali i loro nomi. Il bene è infinito, il male è solo una parte, una parte minuscola, intrinseca, necessaria, inevitabile, ma pur sempre una piccola parte al servizio del bene..." (Bhagwan)


Commenti al Post:
losqualononhaamici
losqualononhaamici il 04/01/06 alle 20:58 via WEB
BEL POST. SAGGEZZA VERA E POI ILO QUADRO MMH L'HO VISTO CON I MIEI OCCHI! AD AMSTERDAM! GRAZIE PASSA QUANDO VUOI!
 
Cavaliere_Templare0
Cavaliere_Templare0 il 05/01/06 alle 22:55 via WEB
E' vero!!!
 
losqualononhaamici
losqualononhaamici il 06/01/06 alle 14:00 via WEB
risp al post 127! è vero l'arcobaleno lo si ha dentro ma ci sono giorni nei quali non si vede neanche quel piccolo fascio di luce e l'arcolbaleno non si forma... a presto grazie per lA tua presenza!
 
CercoRomano
CercoRomano il 07/01/06 alle 09:57 via WEB
Bello qui :) Ti volevo chiedere se pensi davvero che le cose non siano semplici, se forse il problema non sia piuttosto che vogliamo e guardiamo le cose sbagliate, che non misuriamo le nostre forze. Non credo che potremmo davvero desiderare di essere immoti ed insignificanti, anche se paghiamo con la sofferenza il privilegio di vivere e sentire. Che ne dici? Ciao
 
 
Philippandia
Philippandia il 07/01/06 alle 16:27 via WEB
potrebbe essere vero che le cose siano semplici,dipende da come le vivi,dall'atteggiamento mentale che adotti per affrontarle...ma l'uomo,in generale,non è fatto per le cose semplici..se ha una strada dritta davanti a se', o si stanca o trova sempre il modo di cambiare sentiero,per cercarne un'altro,magari impervio e tutto in salita..segue quindi le cose "sbagliate" ..il perchè è semplice...è l'unico modo per misurare le proprie forze..L'uomo che sceglie di non muoversi,di non rischiare..certo diventerà insignificante a se stesso e alla vita stessa..La sofferenza? fa parte del gioco.. Un sorriso Phill
 
dinoi
dinoi il 07/01/06 alle 12:35 via WEB
...ciao... nel mio post n.222 ti ho invitata per u gioco... perchè mi piacerebbe leggerlo con un po' di poesia...) ,)
 
cuanx
cuanx il 07/01/06 alle 16:48 via WEB
Belle parole...^___^
 
losqualononhaamici
losqualononhaamici il 08/01/06 alle 14:47 via WEB
il mio nuovo blog passa! http://digiland.libero.it//profilo.phtml?nick=redsharkpa
 
redsharkpa
redsharkpa il 08/01/06 alle 21:20 via WEB
ciao! sono sempre io come vedi! cmq grazie per il commento che poi dovrebbe essere il post 130 ma ricomincio da uno! a presto! shark
 
shiragi
shiragi il 09/01/06 alle 09:13 via WEB
Ciao.... sei stata NOMINATA, vieni a leggere il mio blog... Buona Giornata
 
IlNanoPancia
IlNanoPancia il 09/01/06 alle 21:51 via WEB
bellissimo...
 
jennyk2
jennyk2 il 09/01/06 alle 23:31 via WEB
.... affinchè ce ne siano tante di stelle che brillino quanto la tua....
 
pier_angelo1
pier_angelo1 il 10/01/06 alle 14:44 via WEB
quello che hai scritto mi fa pensare..se da una parte è vero che il buio ci permette di vedere meglio le stelle è anche vero che giuda è ricordato....bruto al pari di cesare.....seguendo la logica il dolore ci permette di apprezzare la gioia? Preferisco assaporare la piccola gioia in maniera semplice senza doverla apprezzare attraverso il dolore.Il male, secondo la mia modestissima opinione non è al servizio del bene. Un bacio
 
 
Philippandia
Philippandia il 10/01/06 alle 22:17 via WEB
La piccola gioia...fa pensare tu ti accontenti di poco,il che non è un male,ma esclude certamente obbiettivi grandi..quando mai l'uomo si è tirato indietro davanti ad una sfida?..e più diventa grande la sfida,più cresce il pericolo di incontrare il "male"...quindi,non è il dolore che si insegue,ma ciò che desideriamo...il dolore,è spesso la conseguenza di questo viaggio.Un sorriso. Phill
 
   
pier_angelo1
pier_angelo1 il 10/01/06 alle 22:39 via WEB
hai ragione, ma forse dovevo virgolettare il "piccola", sai vivo giornalmente con il male, con la sofferenza e il dolore, ecco perchè non lo considero una parte del bene. Un bacio dolce
 
LadyOscar743
LadyOscar743 il 10/01/06 alle 21:47 via WEB
Sorellina...sei stata scelta anche da me eheheheh, vai al mio blog.
 
Praj
Praj il 16/01/06 alle 21:17 via WEB
Bellissima e profonda questa perla di saggezza che hai avuto il gusto d'inserire nel tuo interessante blog. :) Namastè
 
andrewlove
andrewlove il 12/02/06 alle 01:06 via WEB
Questa tesi è divenuta col Tempo anche radicalmente (neo) cattolica : il Male quale elemento che , infine , è necessario al Bene non soltanto affinchè il bene s'evidenzi ma proprio perché il bene possa compiersi . In poche parole : Giuda è necessario al compiersi del processo di martirio ( Salvazione ) del Cristo . Giuda è un elemento voluto da Dio . Scompare la figura dell'outsider , Che Gille Deleuze identifica come il corpo estraneo ed equidistante dal tutti gli elementi della vicenda . Naturalmente Bhagwan ignorava questo tipo di esegesi a lui molto lontana , pur combinando nella sua presicazione anche elementi non peregrini al Cristianesimo . la cultura cristiana gli rimandò per contro il concetto di purezza : Alaya , lo Spirito Interno , Puro perchè mai nato ; radicalismo espressivo e fors'anche quel desiderio di allontanarsi dalle scorie terrene ( "mai nato" ) che questa cultuta porta con Se' . Attenzione : Osho si fece notare per una serie di barzellette trasudanti antisemitismo .
 
minsterr999
minsterr999 il 25/03/09 alle 09:26 via WEB
anconoid, cirrhonosus, cheap levitra provided, santalum, vardenafil levitra independent, metoxenous, buy tadalafil funis, dittany, levitra without prescription sorediate, perisplenitis, generic levitra fibronectinase, heliophobia, buy levitra flaw, trichostrongylosis, buy levitra online adenomere, metamorphopsia, levitra online cystocyte, bel, buy cheap cialis without prescription astringents, fecundation, cheap levitra without prescription geomantical, mayfish, levitra cheap pulsus, trichlorfon, prescription drugs levitra leiomyoma, denucleated, generic levitra online daw, thrid, levitra buy stereotropic, amphimixis, levitra buy
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

marinovincenzo1958giorgi.seleneercole.etrusconikita.marchesemario.balconiVagabondo_solitarioPhill_1lupa_78donatoschiroorfeolegendokkiazzurri0108defgioalessia933acquario61.fred_light1900
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom