Blog
Un blog creato da virtualepensiero il 02/10/2011

Pensieri e parole

Conoscenza dell'essere

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

 

DEDICATO A TUTTE LE DONNE

Post n°141 pubblicato il 08 Giugno 2016 da virtualepensiero

Ci sono donne che si sentono profondamente diverse. Diverse perché i loro desideri non sono quelli di tutte le altre. Diverse perché non si esprimono come tutte le altre.Diverse perché dovrebbero andare in posti diversi da tutte le altre.Queste donne si sentono cosi' diverse da pensare di essere sbagliate."Cos'ho che non va?"Si chiedono talvolta con le lacrime agli occhi."Perché sento queste cose?" Si domandano sbigottite, vorrebbero trasformarsi in quello che non sono.Ma non succede perché c'è una voce dentro di loro che parla e dice:"vai da un'altra parte,segui un'altra strada".E' la voce delle ali di farfalla,sono ali che spesso le donne non sanno di avere perché non le vedono.Sono dietro di loro,sono proprio quelle ali a renderle diverse e speciali.Sono quelle ali che le spingono a volare dove nessuno vola,a cercare dove nessuno cerca ,a sperare dove nessuno spera,a cantare dove nessuno canta,ad amare dove nessuno ama.Sono ali grandi e maestose dei colori della notte e del giorno.Sono cariche di promesse quelle ali,basta muoversi nella direzione in cui ti spingono,per iniziare a volare verso spazi misteriosi,ricchi di promesse  tutte da scoprire...SIMONA OBERHAMMER...(anche in foto).....QUESTO BRANO,VUOLE ESSERE UNA DEDICA DA PARTE MIA,ANCHE A TUTTE LE DONNE CHE SONO ASSASSINATE, PROPRIO DA CHI SPESSO DICE LORO DI AMARLE.....

 

 
 
 

Marco Pannella

Post n°140 pubblicato il 20 Maggio 2016 da virtualepensiero

Un momento della sua vita                                             Quando eri vivo...e ti osservavo e magari  ti ascoltavo...non sempre  condividevo le tue  lotte,i tuoi pensieri,le tue  azioni...però ti ho sempre ammirato .Mi dicevo "questo è un uomo con i rostri sotto" non teme nulla,è sempre in prima fila per salvaguardare i diritti di TUTTI...Hai dedicato la tua vita, sin dalla tua giovinezza, a questo scopo,hai ispirato ed insegnato a coloro che ti hanno ascoltato ,seguito...grazie ai tuoi digiuni (a volte disumani) hai raggiunto traguardi importanti..magari non tutti quelli in cui speravi,ma questo non ti ha mai fermato....anziiiii....Ci eravamo, ad un certo punto,abituati a veder le tue "sceneggiate"tanto che a volte  credo finissero inosservate ai più....magari mi sbaglio! Poi sei  diventato  vecchioooooo,ma questo non ti ha mai impedito di continuare la lotta per ciò in cui credevi ! Credo che TU sia uno dei pochi politici che NON si sia approfittato degli Italiani..ossia tutti noi...togliendoci come fanno TANTI  risorse  preziose!  Ora la morte è venuta a prenderti....il tuo tempo sulla terra è cessato,ma credo che per molti,per chi ti ha davvero capito, per chi deve a TE certi" traguardi"ed ora ne può godere ,TU rimarrai sempre  vivo nella mente e nei cuori.... Ora potrai riposare il tuo corpo stanco,la tua mente  sempre attiva....ma la tua anima credo proprio che ,se potrà, continuerà ad ispirare chi ti ha amato e seguito anche  dalla dimensione in cui ora ti trovi!......

 
 
 

Sempre un'alba...autore sconosciuto

Post n°138 pubblicato il 27 Gennaio 2015 da virtualepensiero

Guarda fuori,guarda dentro,ogni giorno ha un'alba. Ovunque tu sia,

come un cerchio magico il mondo è tutto intorno a te,ogni cosa ha

uno scopo,ogni azione una reazione, intorno a te accadono cose.

La gente i luoghi e le idee, tutto quanto ti offre un'opportunità,

alcune cose vengono toccate e cambiate dalla tua unicità, altre  devono

essere lasciate stare perché per te non hanno valore.

La vita ha una relazione amorosa,ama le persone intorno a te,ama ciò che fai.

Ogni giorno inizia con un'alba,sempre ci sono giorni alti e giorni bassi,cieli blu

di piacere nei quali gioire o scure nuvole di sofferenti tempeste comunque nere,

passano sempre. Oggi era lo ieri di domani,ieri è già passato e la meraviglia

dell'ieri è qualunque cosa non ci è piaciuta è dietro di noi.

Fai un cambiamento, liberati dei tuoi limiti la grandezza è li'.

Non esiste un fallimento,ma solo esperienze che ci insegnano,alcune cose sono facili

da imparare,altre difficili, ciò che è facile per uno potrebbe non esserlo per altri

 Le lezioni sono fatte per essere imparate,non sono fardelli da trascinare con sé.

Tutti siamo differenti,ognuno è speciale,siamo tutti creativi siamo tutti strumento,

grandezza umiltà.Tu sei entrambi,leader e gregario,guerriero e stalliere,maestro

 ed allievo,campione e tifoso,chi può dirlo?

Un giorno sei l'uno,il giorno dopo sei l'altro. Lascia l'impronta del tuo passo sul

sentiero dove non ha mai camminato nessuno. Non rinunciare con una scusa a

compiere l'azione di un giorno."Quando sarà il momento giusto" "quando me la

sentirò" "quando avrò abbastanza soldi".Qualche volta è troppo facile giustificare

il perché non facciamo qualcosa. Qualche volta devi dire" NO"alla tua voce

interiore,quando cerca di trattenerti nella comodità nella quale stai.

C'è sempre una nuova luce ,sempre un nuovo giorno,ogni giorno è un regalo

di opportunità,c'è sempre un'alba anche quando è lontana dalla tua vista.

C'è sempre una porta,semplicemente la dobbiamo cercare,c'è sempre una

chiave,dobbiamo persistere,qualche volta dobbiamo solo aspettare un pò.

La pazienza è davvero una virtù,c'è sempre un futuro,esso è speranza,magia,fede.

Inizia con te oggi.Oggi è un nuovo giorno sempre. Oggi la nostra decisione di

essere la persona che veramente vogliamo essere.Oggi la nostra scelta di coraggio

di accettare ciò che non possiamo cambiare.Oggi la nostra scelta di lanciare

la sfida di cambiare ciò che dobbiamo. Queste sono le scelte di felicità, sempre

una risposta,devi solo crederci. L'ALBA :ci è data la magia di un nuovo giorno,

una relazione amorosa, una relazione amorosa  con l'oggi. Oggi un regalo di

opportunità,da ridere,da imparare,da raggiungere per far felice qualcuno,

per essere felici, c'è sempre un'alba.....

 

 

 
 
 

il cammino verso il deserto

Post n°137 pubblicato il 18 Dicembre 2014 da virtualepensiero
Foto di virtualepensiero

 

Mi è capitato di leggere questo brano di ANDRE' FROSSARD, una sua riflessione riguardante il versetto "in quei giorni comparve Giovanni il Battista a predicare nel deserto della Giudea....

il riferimento biblico è evidente:il deserto é il luogo del "fidanzamento" di Dio con il suo popolo l'Esodo,con la sua epopea,l'Alleanza a la Legge,il Patto d'amore con il suo Dio....E nella Bibbia DESERTO è il richiamo proclamato da tanti profeti,per ritrovare quell'intimità con Dio,quella voglia si rifare un'alleanza rotta dall'infedeltà,riallacciare un legame particolare,reinventare un Amore....Ma deserto è anche spoliazione,solitudine,nudità,essenzialità...viviamo in un'epoca in cui il percorso va all'opposto:la città,ilcentro,il luogo dell'avasione ,la folla...il mercatino di natale. Che strano questo andare verso il deserto:il silenzio,la solitudine che non è fuga ma ricerca di noi stessi,l'essenzialità,la rinuncia,il mercato di Socrate...Se ci pensiamo tutte le grandi scelte (Gesù,Paolo,Francesco...)sono state fatte dopo un periodo nel deserto...Forse per noi deserto comincia là dove ci poniamo la domanda su cosa sia "essenziale"nella nostra vita, su ciò a cui non possiamo rinunciare senza troppe paranoie(e magari per darlo ad altri...),sul fatto che per i credenti "essenziale" è solo Dio.

Un giovane di Smirne chiese:"ma insomma Dio esiste o no?" Il rabbino rispose "Amico, la cosa più essenziaòle al mondo è Dio,sia che esista, sia che non esista".........

                                        -----------------------------------

Personalmente chiedo: quali sono le cose che stimiamo essenziali in questo momento...quali quelle di cui non riusciamo a fare a meno ma che sentiamo che ci legano,ci rendono i movimenti vitali impacciati e meno liberi? E' Dio davvero ESSENZIALE per la nostra vita? Se è essenziale quanto tempo decidiamo di dedicargli ogni giorno,settimana,mese o anno? A volte penso che EGLI sia da ricercare dentro di noi,nei nostri gesti,pensieri,proponimenti e nel rispetto sia di noi stessi che degli altri nell'amore che dobbiamo riuscire a dare in tanti modi diversi,perché solo cosi',amandoci e amando troveremo pace e serenità e potremo anche in piccola parte somigliargli.Qualsiasi sia la nostra religione o "credo" penso saremmo persone migliori.......L

 

 
 
 

KALIDASA...Poema

Post n°136 pubblicato il 18 Ottobre 2014 da virtualepensiero
Foto di virtualepensiero

GUARDA QUESTO GIORNO: PER LA VITA

LA VERA VITA. NEL SUO BREVE CORSO

MANTIENE TUTTE LE VERITA' E LE REALTA'

DELLA TUA ESISTENZA. LA BENEDIZIONE

DELLA  CRESCITA,LA GLORIA DELL'AZIONE

LO SPLENDORE DEL RAGGIUNGIMENTO.

SONO TUTTE ESPERIENZE DEL TEMPO,

IERI E' ORMAI UN SOGNO E DOMANI

SOLO UNA VISIONE,MA L'OGGI....

VISSUTO BENE,FA DI OGNI IERI UN

SOGNO DI FELICITA' E DI OGNI DOMANI

UNA VISIONE DI SPERANZA,GUARDA BENE,

PERCIO', A QUESTO GIORNO....

QUESTO E' IL SALUTO PER LA SEMPRE

NUOVA  ALBA!!!!

 
 
 

William Bulter Yeats da : il vento tra le canne

Post n°135 pubblicato il 06 Ottobre 2014 da virtualepensiero

un volo nei miei sogni

Se avessi il drappo ricamato del cielo,

intessuto dell'oro,dell'argento e della

luce,i drappi dai colori chiari e scuri

del giorno e della notte,dai mezzi

colori dell'alba e del tramonto,

stendereri quei drappi sotto i tuoi

piedi, invece essendo povero, ho

soltanto i sogni; i miei sogni ho steso

sotto i tuoi piedi : camina leggera

perché cammini sui miei sogni!

 
 
 

Sindrome di RETT

Post n°134 pubblicato il 25 Settembre 2014 da virtualepensiero

Per puro caso ho visto questo video sulla sindrome di RETT, una malattia

rara che colpisce le bambine ,ovviamente  la ricerca va avanti ma i fondi non

bastano mai, con 2 euro da tutti i gestori di telefonia mobile (cell) con sms si 

può dare un contributo all'associazione  che appare nel video e al numero

45509 dal 14 settembre al 5 ottobre.Su internet digitando la malattia

vi sono tutte le informazioni.Spero di poter dare un piccolo aiuto se

qualcuno leggendomi,vorrà seguire il mio esempio,grazie.

 

 
 
 

IL PAGLIACCIO E LA LUNA.....L

Post n°131 pubblicato il 29 Giugno 2014 da virtualepensiero
Foto di virtualepensiero

C'era una volta un pagliaccio, era contento perché 

il suo compito era quello di far sorridere i visi tristi ,

rallegrare grandi e piccini e lui sapeva quanto bisogno

ci fosse di fare questo. Amava il sole che lo scaldava

col suo caldo tepore e perché rendeva il cielo turchino.

Ma amava anche la notte,oh si con quel manto di stelle

un luccichio immenso dove perdere lo sguardo e chiedersi

quanto fossero distanti e desiderare di poterle prendere

come si coglie un fiore! Ah ma poi c'era la lunaaaaa,

quella strana luna che gli sembrava triste anche quando 

era luminosa e piena,quando era velata ,quando giocava

a nascondersi dietro le nuvole e lui non poteva ammirarla!

Stava ore a fissarla e se ne innamorò,le dedicava poesie,

saltava,cantava per lei,per farla sorridere ma lei mai ,mai 

una volta cambiò la sua espressione. "Perchè sei sempre 

triste e malinconica luna?" Lei non rispondeva lo guardava.

Di giorno il pagliaccio svolgeva il suo lavoro, le persone 

sorridevano e lui pensava a come far sorridere quella luna 

solitaria in mezzo al cielo. Il suo cuore diventava sempre più

triste i suoi vestiti si sbiadivano in quelle notti nelle quali

la luna era fredda e non gli rispondeva ,lo guardava triste!

Il pagliaccio si consumava d'amore per lei,ogni sera le parlava

ma lei nulla...mai nulla. A volte splendeva,o spariva,altre ancora

si riduceva ad un quarto.Il pagliaccio si ammalò lui pure di 

malinconia,smise di sorridere ,di parlare ,di mangiare,di pensare

e far sorridere il resto del mondo,non riusciva a far sorridere la 

sola  cosa che gli stava a cuore: la Luna.......

Un giorno un passante trovò a terra degli abiti sbiaditi da pagliaccio

.....ed un cuore spezzato,quello era umano,non come la luna!

Lei è ancora li' nel cielo, come ogni notte , brilla di luce riflessa

fredda, sta in mezzo ad una miriade di stelle pulsanti e continua

a non sorridere anche se,da sempre, fa sognare gli innamorati...L

 

 
 
 

DA CARLOS A FRIDA...

Post n°127 pubblicato il 27 Aprile 2014 da virtualepensiero

FRIDA  KAHLOSCARLOS PELLICER LETTERA DI ADDIO DI CARLOS PELLICER A FRIDA KAHLO

 

Una settimana prima che tu partissi,ti ricordi?Ero con te seduto su una sedia vicinissimo 

a te,ti raccontavo delle cose, ti leggevo dei sonetti,che avevo scritto per te e che tu

amavi e anch'io li amavo perché li amavi tu. L'infermiera ti ha fatto la puntura alle 10.

Cominciavi ad addormentarti e mi hai fatto cenno di avvicinarmi. Ti ho abbracciata e ho

preso la tua mano destra fra le mie,ti ricordi? Poi ho spento la luce, ti sei addormentata

ed io son rimasto un instante per vegliare sul tuo sonno. Fuori, il cielo spazzato via,

inondato, mi ha accolto misteriosamente, mi sei parsa allo stremo delle forze,in strada

ho pianto mentre andavo alla ricerca dell'autobus, per tornare a casa. Ora che  hai

finalmente ritrovato la tua salvezza per sempre,vorrei dirti...ripeterti...lo sai bene!

Tu, come un giardino calpestato da una notte senza cielo,tu come una finestra

frustata dalla tempesta,tu come un fazzoletto trascinato nel sangue,tu come una

farfalla piena di lacrime,come un giorno schiacciato e rotto,come una lacrima in un

mare di lacrime, arancaria che canta ,raggio di luce sul cammino di tutto il mondo!

QUELLO FRA  CARLOS E FRIDA FU UN GRANDE AMORE, SEPPUR VISSUTO E SOFFERTO  

NONOSTANTE LEI FOSSE GRAVEMENTE AMMALATA,UNA STORIA STRUGGENTE....

LEI GRANDE E AMMIRATA PITTRICE E NON SOLO, LUI AFFERMATO POETA ED

ARCHEOLOGO. ENTRAMBI MESSICANI .QUI DI SEGUITO UNA DELLE SUE POESIE:

Amore, prendi la mia vita, perché io sono tuo 
ieri più di ieri e più che mai. 
Le mosse di voce che si trovano alle vostre voci 
istanti per rendere il fiore frutta. 
Dal momento che la nuova aria ha cominciato il loro canto, 
intemperie strade meteo e agile 
con l'invito a nudo tendiamo 
mani che soddisfano entrambi giurano.
Amore, prendere la mia vita e mi danno la voglia 
tuo, ed eterna;  venire e il cambiamento 
la mia voce va in cuore senza tempo. 
Mani ieri, oggi e domani 
liberare la catena dei sogni 
realtà ruggine che molti uccide......

 


 

 
 
 

Dedicato a MARISA

Post n°125 pubblicato il 11 Aprile 2014 da virtualepensiero

 

Stò pensando a TE mia dolce amica che hai accompagnato questi 5 anni della nostra

vita,condividendo la nostra amicizia  come sorelle. Penso alla tua dolcezza e bontà,

alle volte  che ho dovuto scuoterti da quel torpore che a volte ti assaliva dentro, o 

alle parole di conforto che avevi tu per me quando ero io  ad averne  bisogno!

Penso alle nostre  risate di certi momenti e alla sintonia  che solo un'amicizia vera

e sincera può creare. Penso ai nostri progetti ,speranze ,delusioni, confidenze, a

come entrambe  cercavamo di superare quegli ostacoli  che la vita  ti presenta quasi  

ogni giorno.Poi la tua malattia,ti ha aggredita ,consumata, nonostante tu lottassi per 

sconfiggerla ed insieme dicevamo che ce l'avresti fatta, invece ti ha rubata a me ,ai 

tuoi cari...Penso, ricordo e sono tanto arrabbiata, fa cosi' male sapere che Tu ora

sei in altra dimensione, dove non posso raggiungerti con le parole,col mio sorriso,

ma solo col pensiero e l'anima nei quali tu regnerai per sempre, insieme all'affetto

che mi hai dato, insieme all'affetto che ti ho dato...

 

 

 
 
 

S.GIUSEPPE 19 MARZO ......OGGI ANCHE FESTA DEI PAPA'...

Post n°124 pubblicato il 19 Marzo 2014 da virtualepensiero
Foto di virtualepensiero

PRIMA DI TUTTO AUGURI A TUTTI COLORO CHE SI CHIAMANO GIUSEPPE.

MA IL MOTIVO CHE MI SPINGE A SCRIVERE ORA ,A RIGUARDO DI QUESTA

GIORNATA DIVENTATA LA FESTA IN ONORE DEI PAPA',E' IL PENSIERO

CHE PER MOLTI DI LORO, CHE SI SONO SEPARATI DALLA FAMIGLIA OGGI

NON E' FESTA DAVVERO SERENA.

CI SONO PAPA'CHE NON POSSONO VIVERE PIENAMENTE IL LORO RUOLO

PER SVARIATI MOTIVI E MOLTI CHE PER MANTENERE I FIGLI SI SONO

ASSOGGETTATI AD UNA VITA DIVERSA E PIENA DI SACRIFICI ECONOMICI.

VIVONO AL LIMITE DEL DECORO PERSONALE. CAPITA CHE GLI ALIMENTI

CHE QUESTE PERSONE DEVONO ELARGIRE ALLA FAMIGLIA LASCINO BEN

POCO DENARO ALLE NECESSITA'  DI QUESTI PADRI NON FACOLTOSI.

ALCUNI VANNO NELLA MENSE PER  CIBARSI, ALTRI NON HANNO PIU' UN

ALLOGGIO ,I PIU' FORTUNATI STANNO IN CASE FAMIGLIA PER UOMINI.

E' CON IMMENSA TRISTEZZA  CHE CORRE A LORO IL MIO PENSIERO

LI VORREI ABBRACCIARE TUTTI E DIRGLI: CORAGGIO ANDATE AVANTI

NON ABBANDONATE I VOSTRI FIGLI PERCHE' IL PADRE E' IMPORTANTE

PER UNA CRESCITA EQUILIBRATA AL PARI DELLA MADRE......

 
 
 

E' PROIBITO --- PABLO NERUDA

Post n°123 pubblicato il 16 Marzo 2014 da virtualepensiero

Pablo Neruda

E' proibito piangere senza imparare

svegliarti la mattina senza sapere che fare,

avere paura dei tuoi ricordi.

E' proibito non sorridere ai problemi,

non lottare per quello in cui credi

e desistere per paura.

Non cercare di trasformare i tuoi sogni in realtà.

E' proibito non dimostrare il tuo amore,

fare pagare agli altri i tuoi malumori.

E' proibito abbandonare i tuoi amici,

non cercare di comprendere chi ti stà accanto

e chiamarli solo quando ne hai bisogno.

E' proibito non essere te stesso davanti alla gente,

fingere davanti alle persone che non t'interessano

essere gentile solo con chi si ricorda di te,

dimenticare tutti coloro che ti amano.

E' proibito non fare le cose per te stesso,

avere paura della vita e dei suoi compromessi,

non vivere ogni giorno come fosse l'ultimo tuo respiro. 

E' proibito sentire la mancanza di qualcuno senza gioire,

dimenticare i suoi occhi e le sue risate solo perché

le vostre strade hanno smesso di abbracciarsi.

Dimenticare il passato e farlo scontare al presente.

E' proibito non cercare di comprendere le persone,

pensare che le loro vite valgano meno della tua.

E' proibito non creare la tua storia non avere neanche

un momento per la gente che ha bisogno di te, non

comprendere che ciò che la vita ti dona allo stesso

modo te lo può togliere.

E' proibito non cercare la tua felicità, non vivere

la tua vita pensando positivo,non pensare che

possiamo solo migliorare,non sentire che senza di te,

questo mondo non sarebbe lo stesso. 

                                    ***************************

NERUDA HA SEMPRE QUALCHE MESSAGGIO DI VITA DA INSEGNARCI, BISOGNEREBBE

POTER DAVVERO METTERE IN ATTO QUANTO DICE, MA NON SEMPRE SI PUO'.....

 

 

 
 
 

IO SONO QUI...LEONA LEWIS

Post n°122 pubblicato il 07 Marzo 2014 da virtualepensiero

,

"IO SONO QUI",SONO PAROLE CHE A VOLTE DICIAMO A CHI HA BISOGNO DI NOI,

EPPURE PER SVARIATI MOTIVI QUALCUNO NON TI CHIEDE AIUTO.

E'UNA FRASE CHE POCHI COMPRENDONO NEL SUO VALORE  QUANDO LA DICONO,

SIGNIFICA  DONARE,ESSERE DISPONIBILI,NON ABBANDONARE ESSERE PRESENTI AL

BISOGNO,MA ANCHE DI PIU'. 

"IO SONO QUI" E' ANCHE IL TITOLO DI QUESTO SPLENDIDO,EMOZIONANTE,BRANO ...

DI LEONA LEWIS.....

 

 
 
 

DALAI LAMA: I DIECI LADRI DELLA TUA ENERGIA.....

Post n°121 pubblicato il 09 Febbraio 2014 da virtualepensiero

1- Lascia andare persone che solo condividono 

lamentele,problemi,storie disastrose ,paure e

giudizio degli altri.Se qualcuno cerca un cestino

per buttare l'immondizia,fa che nn sia la tua mente.

2-Paga i tuoi debiti in tempo e fai pagare a chi

ti deve o scegli di lasciarlo andare se ormai 

non lo può fare.

3-Mantieni le tue promesse se nn lo hai fatto

domandati perché fai fatica.Hai sempre il

diritto di cambiare opinione,scusarti,compensare,

rinegoziare e offrire un'alternativa ad una

promessa non mantenuta;ma nn farlo diventare

un'abitudine.Il modo più semplice di evitare di

non fare una cosa che prometti di fare è dire

NO subito. 

4-Elimina nel possibile e delega i compiti che

preferisci non fare e deidica il tuo tempo a 

fare quelli che ti piacciono.

5-Permettiti di riposare quando ti serve e datti

il permesso di agire se hai un'occasione buona.

6-Butta ,raccogli ,organizza,niente ti prende più 

enrgia di uno spazio disordinato e pieno di cose 

del passato che ormai non ti servono più.

7-Dà priorità alla tua salute,senza il macchinario 

del tuo corpo,lavorando al massimo nn puoi 

fare molto.Fai delle pause.

8-Affronta  le situazioni tossiche che stai tollerando,

da riscattare un amico o un famigliare,fino a 

tollerare azioni negative di un compagno o

un gruppo;prendi l'azione necessaria.

9-Accetta ,non per rassegnazione ma niente

ti fa perdere più energia di litigare con una 

situazione che non puoi cambiare.

10-Perdona, lascia andare una situazione

che è causa di dolore, puoi sempre scegliere

di lasciare il dolore del ricordo.

 
 
 

RUDYARD KIPLIN : SE ...... (DEDICATO A SUO FIGLIO)

Post n°115 pubblicato il 19 Dicembre 2013 da virtualepensiero
Foto di virtualepensiero

SE SAPRAI MANTENERE LA TESTA QUANDO

TUTTI INTORNO A TE LA PERDONO E TE NE

FANNO COLPA...SE SAPRAI AVERE FIDUCIA

IN TE STESSO QUANDO TUTTI NE DUBITANO

TENENDO PERO' CONSIDERAZIONE ANCHE

DEL LORO DUBBIO.SE SAPRAI  ASPETTARE

SENZA STANCARTI DI ASPETTARE,O ESSENDO

CALUNNIATO NON RISPONDERE CON CALUNNIA,

O ESSENDO ODIATO NON DARE SPAZIO ALL'ODIO

SENZA TUTTAVIA, SEMBRARE TROPPO BUONO NE'

PARLARE TROPPO SAGGIO.SE SAPRAI SOGNARE

SENZA FARE DEL SOGNO IL TUO PADRONE.

SE SAPRAI PENSARE SENZA FARE DEL PENSIERO

IL TUO SCOPO.SE SAPRAI CONFRONTARTI CON

"TRIONFO E ROVINA"E TRATTARE ALLO STESSO

MODO QUESTI DUE IMPOSTORI.SE RIUSCIRAI

A SOPPORTARE LE VERITA' CHE HAI DETTO

DISTORTE DAI FURFANTI PER ABBINDOLARE

GLI SCIOCCHI,O A GUARDARE LE COSE PER   

LE QUALI HAI DONATO LA VITA "DISTRUTTE" E

PIEGARTI A RICOSTRUIRLE COI TUOI LOGORI

ARNESI.SE SAPRAI FARE UN MUCCHIO DELLE 

TUE FORTUNE E RISCHIARLO IN UN UNICO

LANCIO A TESTA O CROCE,E PERDERE E

RICOMINCIARE DINUOVO DAL PRINCIPIO,

SENZA MAI FAR PAROLA DELLA TUA PERDITA.

SE SAPRAI SERRARE IL TUO CUORE TENDINI 

E NERVI NEL SEGUIRE IL TUO SCOPO QUANDO

SONO DA TEMPO SFINITI, A TENERE DURO

QUANDO IN TE NON C'E' PIU'NULLA SE NON

LA VOLONTA' CHE DICE LORO:TENETE DURO!

SE SAPRAI PARLARE ALLE FOLLE SENZA PERDERE

LE TUE VIRTU'O PASSEGGIARE CON I "RE" 

RIMANENDO TE STESSO.SE NE' I NEMICI NE'

GLI AMICI PIU'CARI POTRANNO FERIRTI.

SE PER TE OGNI PERSONA CONTERA' MA

NESSUNA TROPPO.SE SAPRAI RIEMPIRE OGNI

INESORABILE MINUTO DANNO VALORE AD OGNUNO

DEI SESSANTA SECONDI.....TUA SARA' LA TERRA

E TUTTO CIO' CHE E' IN ESSA ....E  QUEL CHE

PIU' CONTA :  SARAI UN UOMO FIGLIO MIO!

 

 

 
 
 

L'AMORE....

Post n°113 pubblicato il 29 Novembre 2013 da virtualepensiero

L'AMORE:UN SENTIMENTO MAGICO,UNIVERSALE MA UNICO

CHE PUO' DARTI  VITA O MORTE NELL'ANIMA.

L'AMORE CHE E' COME IL SOLE QUANDO TI SCALDA

CHE E' FREDDO COME LA NEVE QUANDO TI MANCA,

L'AMORE COI SUOI MILLE COLORI E PROFUMI.

L'AMORE TI FA  NASCERE O RIVIVERE,TI TOGLIE IL RESPIRO.

L'AMORE TI COLMA LA MENTE E TI FA SALIRE IN CIELO O

PRECIPITARE ALL'INFERNO.

L'AMORE TI FA SENTIRE SOLA SE NON CE L'HAI MA COMPLETA

SE TI APPARTIENE......L'AMORE....

                                     ***************************

ORA UN VIDEO CON LE  STUPENDE PAROLE DI KAHLIL GIBRAN: L'AMORE........

 

 

 

 
 
 

OMAGGIO A: NEFERTITI 704

Post n°112 pubblicato il 28 Novembre 2013 da virtualepensiero

LEI CHIEDE LA CONDIVISIONE NEI NOSTRI BLOG DI QUESTO ANNUNCIO IO SONO LIETA DI PUBBLICARLO NEL MIO

Insieme possiamo tutto...Possiamo creare una grandissima rete di blog capaci di pubblicare all'unisono lo stesso post-report abuse, in modo da creare un "muro" di messaggi in grado di raggiungere e sensibilizzare il maggiore numero di persone possibile. La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore. Il predatore crea situazioni allo scopo di formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail. Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia. PS: Sono felice dei vostri commenti, ma ai commenti preferirei la condivisione di questo post nei vostri spazi. Per favore, copia e incolla questo post ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A® 

 
 
 

Ama te stesso... Osho

Post n°111 pubblicato il 30 Settembre 2013 da virtualepensiero
Foto di virtualepensiero

AMA TE STESSO PER QUELLO CHE SEI

E QUESTO NON T'IMPEDIRA' DI CRESCERE.

IN EFFETTI PIU' AMI TE STESSO PIU' TI

PERFEZIONI,PIU' AMI TE STESSO PIU'

ACQUISISCI GRAZIA  ED ELEGANZA.

PIU' AMI TE STESSO PIU' DIVENTI UN

INDIVIDUO AUTENTICO E ORIGINALE.

E SOLTANTO UN INDIVIDUO ORIGINALE PUO' 

ESSERE TOTALMENTE LEGGERO,COME UN UCCELLO,

DA AVERE A SUA DISPOSIZIONE,PER VOLARE,L'INTERO CIELO DELLA SUA

CONSAPEVOLEZZA INTERIORE. A QUEL PUNTO NIENTE OSTACOLA  LA TUA CRESCITA

GESU' DICE :"AMA IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO"MA NON HA MAI INSEGNATO

AD AMARE SE STESSI. SE DOVESSI VERAMENTE AMARE IL PROSSIMO TUO COME TE 

STESSO, LO ODIERESTI,PERCHE' TU ODI TE STESSO.NESSUNO SI PIACE:IL NASO E' 

TROPPO LUNGO O TROPPO PICCOLO,GLI OCCHI NON SONO BELLI COME AVREBBERO

POTUTO ESSERE,IL CORPO NON E' BEN PROPORZIONATO COME QUELLO DEGLI ALTRI.

NON HAI ALTRO CHE PARAGONARTI AGLI ALTRI MA,COSI' FACENDO TROVERAI SEMPRE

QUALCUNO CHE SIA MEGLIO DI TE.COME PUOI AMARE TE STESSO?BISOGNA SMETTERE

DI PARAGONARSI AGLI ALTRI,DEVI ACCETTARE TE STESSO COSI' COME SEI,PERCHE' E' 

COSI' CHE L'ESISTENZA TI VUOLE.ED E' COSI' CHE DEVI AMARE TE STESSO:NON 

CONTROVOGLIA,MA CON GIOIA ALLORA POTRAI AMARE ANCHE IL TUO PROSSIMO.

NON VI E' DUBBIO CHE QUESTO ACCADRA',QUANDO SI E' PIENI D'AMORE,INEVITABILE

E' CHE L'AMORE TRABOCCA.ALTRIMENTI L'AMORE PER IL PROSSIMO E' LA COSA PIU' 

DIFFICILE CHE ESISTA AL MONDO."AMA IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO"E' LA

COSA PIU' DIFFICILE PERCHE' IL PROSSIMO E' UNA SCOCCIATURA CONTINUA!

MA SE AMI TE STESSO IL TUO AMORE TI AIUTERA' ENORMEMENTE A COMPRENDERE 

GLI ALTRI. COSI' COME HAI ACCETTATO TE STESSO,SARAI IN GRADO DI ACCETTARE 

LE PERSONE PER QUELLO CHE SONO.NON E' COPA LORO COSI' COME A TE,ANCHE

A LORO L'ESISTENZA HA DATO UNA DETERMINATA INDIVIDUALITA'LORO NON NE 

SONO RESPONSABILI E SE SAI AMARE TE STESSO,PUOI AMARE IL MONDO INTERO.

SI...PERSINO IL PROSSIMO TUO.

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

ALDA MERINI

Post n°110 pubblicato il 01 Settembre 2013 da virtualepensiero

ALDA MERINI: HO BISOGNO DI SILENZIO

     ****************************

HO BISOGNO DI SILENZIO COME TE CHE LEGGI COL PENSIERO

NON AD ALTA VOCE, IL SUONO DELLA MIA STESSA VOCE.

ADESSO SAREBBE RUMORE NON PAROLE ,MA SOLO RUMORE

E FASTIDIOSO ,CHE MI DISTRAE DAL PENSARE.

HO BISOGNO DI SILENZIO ESCO E PER STRADA ,LE SOLITE

PERSONE CHE CONOSCONO LA MIA PARLANTINA, DISORIENTATE

DAL MIO RAPIDO "BUONGIONO" CHISSA' FORSE PENSANO CHE HO

FRETTA INVECE HO SOLO BISOGNO DI SILENZIO, TANTO HO PARLATO,TROPPO

ED E' ARRIVATO IL TEMPO DI TACERE E RACCOGLIERE I PENSIERI

ALLEGRI, TRISTI,DOLCI, AMARI,CE NE SONO TANTI DENTRO OGNUNO DI NOI.

GLI AMICI VERI...TANTI? POCHI? UNO? SANNO ASCOLTARE ANCHE

IL SILENZIO,ASPETTARE, CAPIRE CHI DI PAROLE DA ME NE HA AVUTE TANTE

E NON NE VUOLE PIU', HA BISOGNO COME ME .....DI SILENZIO!

 

 

                                

 
 
 

LA DONNA .... WILLIAM SHAKESPEARE

Post n°108 pubblicato il 20 Luglio 2013 da virtualepensiero

La donna usci' dalle costole 

dell'uomo,non dai piedi per

essere calpestata né dalla testa

 per essere superiore,

ma dal lato per essere uguale,

sotto il braccio per essere protetta,

accanto al cuore per essere amata!....

(Io vorrei aggiungere: anche per amare 

l'uomo che ne sia degno e che è nel suo cuore!)

Nonostante cio' assistiamo ogni giorno a dei

veri massacri su di esse ,per mano di abominevoli

uomini che magari dicevano loro:TI AMO..

 

 

 

 
 
 
Successivi »
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

virtualepensierosenzazioniemozionitalina.ferrarolarioprintanimalibera02my2ndLifefrancesca.bronzatosols.kjaervillani.angelaRomantica.Ladynykole3yuppi_doomimmafgvulnerabile14
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom