Area personale

 

Tag

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

perfect balance

heartao

 

THRIVE un film documentario da vedere

 

 
Creato da: thinkwell il 11/02/2012
Padroni del destino

 

 
« EQUILIBRIOAs a man thinketh cap.1 »

As a man thinketh

Post n°4 pubblicato il 18 Maggio 2012 da thinkwell
 

Riporto fedelmente come scritto dall'autore questo magico testo, perchè voglio, seppur esso sia di una semplicità unica, approfondire con una "lettura scritta" i concetti che Allen vi espone. Sono concetti che forse proprio perchè nella loro semplicità possono sembrare banali, e quindi degni di poca attenzione, hanno invece bisogno di una attenta e meditata lettura perchè possano diventare parte di ogniuno di noi e così essere messi in pratica con la naturalezza dovuta.

Allen ci rivela come il pensiero sia lo strumento di cui è dotato l'essere umano per poter vivere una vita felice, ricca di amore e di successo. Ci suggerisce il modo corretto in cui  va utilizzato e ci espone quali possono essere i risultati che si possono ottenere da un suo corretto uso.

La mente è il potere Assoluto che crea e modella,

l'uomo è la Mente, e mai egli cessa di utilizzare

lo strumento Pensiero, che modella i suoi desideri generando

mille gioie e mille sofferenze.

In segreto pensa e così accade:

ciò che lo circonda non è che uno specchio.

 

 

As a man thinket è liberamente scaricabile in rete


QUEL CHE UN UOMO PENSA

(1903)


Prefazione


Questo esile volume (risultato di meditazione ed esperienza) non è da intendersi come un trattato esaustivo sull'argomento ampiamente discusso del potere del pensiero. Piuttosto che intenti chiarificatori, la presente opera si pone l'intento di suggestionare, e il suo obiettivo è quello di stimolare in uomini e donne la scoperta e l'intuizione della verità, ossia che

SONO LORO GLI ARTEFICI DI SE STESSI

tramite i pensieri che scelgono e incoraggiano; che la mente è il mastro tessitore non solo dell'abito interiore del carattere, ma anche di quello esteriore delle circostanze, e che se fino a ora essi hanno vissuto nell'ignoranza e nel dolore, possano da qui in poi iniziare a farlo nella conoscenza e nella felicità.

James Allen

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

alf.cosmosthinkwelllascrivanacassetta2max_6_66SaturniusPRONTALFREDOlotus.houseal.K5gaza64nonmale43unamamma1mia.euridiceEdgar_Byrne
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom