Area personale

 

Tag

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

perfect balance

heartao

 

THRIVE un film documentario da vedere

 

 
Creato da: thinkwell il 11/02/2012
Padroni del destino

 

 
« EQUILIBRIOAs a man thinketh cap.1 »

As a man thinketh

Post n°4 pubblicato il 18 Maggio 2012 da thinkwell
 

Riporto fedelmente come scritto dall'autore questo magico testo, perchè voglio, seppur esso sia di una semplicità unica, approfondire con una "lettura scritta" i concetti che Allen vi espone. Sono concetti che forse proprio perchè nella loro semplicità possono sembrare banali, e quindi degni di poca attenzione, hanno invece bisogno di una attenta e meditata lettura perchè possano diventare parte di ogniuno di noi e così essere messi in pratica con la naturalezza dovuta.

Allen ci rivela come il pensiero sia lo strumento di cui è dotato l'essere umano per poter vivere una vita felice, ricca di amore e di successo. Ci suggerisce il modo corretto in cui  va utilizzato e ci espone quali possono essere i risultati che si possono ottenere da un suo corretto uso.

La mente è il potere Assoluto che crea e modella,

l'uomo è la Mente, e mai egli cessa di utilizzare

lo strumento Pensiero, che modella i suoi desideri generando

mille gioie e mille sofferenze.

In segreto pensa e così accade:

ciò che lo circonda non è che uno specchio.

 

 

As a man thinket è liberamente scaricabile in rete


QUEL CHE UN UOMO PENSA

(1903)


Prefazione


Questo esile volume (risultato di meditazione ed esperienza) non è da intendersi come un trattato esaustivo sull'argomento ampiamente discusso del potere del pensiero. Piuttosto che intenti chiarificatori, la presente opera si pone l'intento di suggestionare, e il suo obiettivo è quello di stimolare in uomini e donne la scoperta e l'intuizione della verità, ossia che

SONO LORO GLI ARTEFICI DI SE STESSI

tramite i pensieri che scelgono e incoraggiano; che la mente è il mastro tessitore non solo dell'abito interiore del carattere, ma anche di quello esteriore delle circostanze, e che se fino a ora essi hanno vissuto nell'ignoranza e nel dolore, possano da qui in poi iniziare a farlo nella conoscenza e nella felicità.

James Allen

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Development/trackback.php?msg=11315668

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
thinkwell
thinkwell il 23/05/12 alle 00:50 via WEB
dice Allen nella prefazione del libro: la mente è il mastro tessitore non solo dell'abito interiore del carattere, ma anche di quello esteriore delle circostanze. Quindi proprio come dici tu, la mente crea l'essere umano e lo fa utilizzando i pensieri. Quando incoraggiamo e facciamo un pensiero è come se stessimo scrivendo con la tastiera del pc un documento. Ogni essere umano è il risultato di tutti i suoi pensieri(tutti i doumenti). Anche quello che gli succede è sempre scritto con la mente tramite i pensieri e vanno a creare le circostanze che andiamo incontro ogni attimo della nostra esistenza. Per questo è importante fare i pensieri giusti...
(Rispondi)
 
 
PRONTALFREDO
PRONTALFREDO il 23/05/12 alle 20:29 via WEB
Già, fare i pensieri giusti. Ma i pensieri non nascono tutti nella nostra testa, alcuni piovono dall'alto, altri ci travolgono come un fiume in piena, altri ancora cercano di insinuarsi astutamente quando ti distrai un attimo con lo sguardo perso nel vuoto. E non si può restare fermi, il tempo che scorre ci obbliga a scegliere in fretta. Anche non scegliere è una scelta. Ecco, in questo momento ho deciso di rispondere al tuo commento, ma cosa farò esattamente fra dieci minuti? Nessuno lo sa...
(Rispondi)
 
 
 
thinkwell
thinkwell il 24/05/12 alle 00:16 via WEB
La risposta al tuo commento sul fare i pensieri giusti te la dà James Allen nel post sul cap.1 del libro
(Rispondi)
 
 
 
 
PRONTALFREDO
PRONTALFREDO il 24/05/12 alle 09:01 via WEB
Mi hai incuriosito, andrò a dare una sbirciatina in libreria a questo famoso libro di James Allen e magari (se non costa troppo) lo compro. Intanto ho letto qui su internet: Allen ci spiega e ci fa riflettere su come il pensiero ci porta ad agire e ci mostra come trasformare i nostri sogni in realtà. Ecco, forse è proprio quello che mi serve, mi basterà fare esattamente il contrario e proverò a restaurare questa (dolorosa) pseudo-realtà riconducendola alla sua giusta originale dimensione di un sogno...
(Rispondi) (Vedi gli altri 3 commenti )
 
 
 
 
thinkwell
thinkwell il 24/05/12 alle 10:05 via WEB
As a man thinket è liberamente scaricabile in rete come ebook o aquistabile nei siti specializzati. Non è per niente famoso e difficilmente lo troverai nelle librerie...
(Rispondi)
 
 
 
 
PRONTALFREDO
PRONTALFREDO il 24/05/12 alle 11:34 via WEB
Trovato sul web. E tradotto pure in italiano. Intanto guarda qui:http://i47.tinypic.com/34q1a1g.gif
(Rispondi)
 
 
 
 
thinkwell
thinkwell il 25/05/12 alle 19:33 via WEB
Il bulbus cogitans cosmicus mi ha lasciato senza parole. Complimenti alla creatività dell'autore. Non capisco la parte finale quando dice: pensate pure tutto quello che volete... Una pianta così evoluta potrebbe autocontrollare la qualità dei suoi semi, agevolando il lavoro del grande giardiniere? Cosa ne pensi
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

alf.cosmosthinkwelllascrivanacassetta2max_6_66SaturniusPRONTALFREDOlotus.houseal.K5gaza64nonmale43unamamma1mia.euridiceEdgar_Byrne
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom