Creato da maryempatika il 04/10/2013

MOVIMENTO EMPATIKO

un nuovo modo di vivere la nostra esistenza

 

Ultimi Commenti

coluci
coluci il 17/10/19 alle 12:10 via WEB
Tempo fa nel mio blog feci un post (n. 187) sui "Lamentosi". La pesantezza di chi si lamenta sempre, quasi che tuttla sfortuna del mondo sia caduta sulle loro spalle. Non so però se il termine categoriale per indicarli sia corretto. Un saluto di stima. Luciano
 
coluci
coluci il 19/10/17 alle 19:09 via WEB
Hic et nunc è il nocciolo della filosofia Heideggeriana, dove si situa la realtà soggettiva non come essere metafisico, ma in un tempo e luogo ben definiti. Il presente forse dice solo il nunc (e di conseguenza passato e futuro). Interessante sarebbe approfondire anche la dimensione spaziale (l'Hic), più consona alla soggettività, all'esistenzialità. Grazie di avermi provocato nella riflessione. Un saluto di stima. Luciano
 
coluci
coluci il 10/07/17 alle 17:17 via WEB
https://www.youtube.com/watch?v=qmpjSXPAZmM
 
coluci
coluci il 27/01/17 alle 17:39 via WEB
Ciò di cui scrivi è inesauribile energia che si nasconde nella casa dell’interiorità. Nostalgia dell’infinito, del non visto, del non sentito… forse la vera casa dell’umanità. Nostalgia: far ritorno a casa, in quella casa che “la distrazione della realtà” ci nega (Pascal la chiama: divertissement). Ci sono momenti, da te ben descritti, che sfuggono al tempo e allo spazio e ci gettano in braccio all’eternità. Solo momenti, ma che ci segnano. I mistici ne sono testimoni invidiabili. Davvero un post meraviglioso. Un caro saluto di stima. Luciano
 
coluci
coluci il 18/11/16 alle 18:35 via WEB
Ora sono in pensione, ma l'educazione alle emozioni ho cercato di praticarla sempre con i miei alunni; allora se ne parlava poco e forse c'era meno bisogno di oggi. Non basta esserne convinti, ci vuole anche un talento particolare nei docenti, perché è una conoscenza che parte da un lavoro su se stessi. Un saluto di stima. Luciano
 
Regina_cretina
Regina_cretina il 14/10/16 alle 03:49 via WEB
La mia maestra mi esortava a coltivarla... 54 anni fa... Buongiorno
 
maryempatika
maryempatika il 05/10/16 alle 11:18 via WEB
Bisognerebbe imparare a sospendere il giudizio...vivremmo meglio e in armonia col proprio e altrui mondo...
 
coluci
coluci il 01/10/16 alle 16:57 via WEB
Perdonare e perdonarsi è accogliere e accogliersi senza pregiudizio, senza sensi di colpa. Non è certamente condannare e condannarsi. Un post che aiuta la riflessione. Un saluto di stima. Luciano
 
maryempatika
maryempatika il 02/09/16 alle 15:47 via WEB
come hai appena espresso ognuno ha delle "zone d'ombra". Sono difficili da accettare.Lo specchio ci può aiutare ad acquisire consapevolezza di esse...un abbraccio
 
coluci
coluci il 01/09/16 alle 18:56 via WEB
Lo specchio, scrivi, compagno o nemico. Ma anche lui fino in fondo non ci "rispecchia", perché non dice tutto di noi. Ci sono zone del nostro intimo che, a volte, neghiamo anche a noi stessi, perché non vogliamo che ci rappresentino, che ci "rispecchino". Una bella metafora, ma come ogni metafora per certi versi significa, per altri rimanda al nostro profondo, non sempre così trasparente. Un caro saluto. Luciano
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ULTIME VISITE AL BLOG

colucimaryempatikamultipolarernrrionicesScorpioncina71Vggigirombodituonodirosa_donatellasolicino1oscardellestellejenny1966_2016lacky.procinocile54antonio.natoniElemento.ScostanteSky_Eagle
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom