Creato da campese.carla il 08/05/2011

ESSERE NON APPARIRE

Io tra luci ed ombre...

 

Liberi nei nostri Cuori.




"E' una follia odiare tutte le rose perchè una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perchè uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perchè uno è fallito.
E' una condannare tutte le amicizie perchè una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perchè uno di loro è stato infedele, buttare via tutte le possibilità di essere felici solo perchè qualcosa non è andato per il verso giusto. Ci sarà sempre un' altra opportunità, un' altra amicizia, un altro amore, una nuova forza. per ogni fine c' è un nuovo inizio."
Antoine de Saint-Exupéry (dal Piccolo principe)



Gli errori, i fallimenti, le cadute, unitamente allo scoramento, alla frustrazione ed alla sfiducia che ne conseguono sono una tappa "obbligata" della nostra crescita e del nostro cammino; tuttavia anche troppo spesso essi ci annichiliscono tramutandosi in autentiche catene che ci ancorano alla paura ed alla rassegnazione, impedendoci di andare oltre, di evolvere e di raggiungere la felicità. Ma basta un istante di coraggio per alzare la testa e le mani verso il cielo e ritrovare la fiducia e l' energia che i sogni esigono per essere concretizzati divenendo così tangibili e reali.
Felice primavera nei vostri cuori.
Vi abbraccio. Carla




DAL PROFONDO DELLA MIA ANIMA VORREI DIRVI "LA MIA...."
DOPO IL BUIO VI E' SEMPRE "LA LUCE DIVINA" !
TUTTI VOI MIEI GRANDI E SPELENDIDI AMICHE E AMICI, TUTTI VOI
CHE MI SIETE ACCANDO COME SEMPRE MA ORA TANTO DI PIU' DIRVI GRAZIE NON BASTA.... VOI SIETE LA MIA FAMIGLIA, SIETE IL MIO MONDO
SEMPRE. SPESSO GLI EVENTI DANNO IMPEDIMENTI.... MA VOI SIETE SEMPRE RIMASTI AL MIO FIANCO E VI DEVO LA FORZA PER CONTINUARE
A VIVERE, SOGNARE, SORRIDERE.... VI VOGLIO BENE INFINITO.
PRIMA DI UN NUOVO POST, IL MIO CUORE HA BISOGNO DI LEGGERE ANCORA TUTTO IL BENE CHE HO RICEVUTO. MA NON MANCHERO' DI CORRERE A LEGGERVI E I MIEI OCCHI AVRANNO UNA LUCE DIVERSA, FELICE.
VI STRINGO AL MIO CUORE. VI AUGURO UNA MIRIADE DI GIORNI DOLCI..
FELICI.. COLMI DI AMORE CHE VIVE NEI VOSTRI CUORI. ORA E SEMPRE.
UN BACIO E TANTI ABBRACCI CON IL BENE DI SEMPRE.
GRAZIE. CARLA

 
 
 

La Bellezza dell'Anima...

Post n°132 pubblicato il 06 Marzo 2016 da campese.carla
 

Guarderò nel cielo
Cercherò il sole
Che ci dirà ogni cosa
Quando sarà domani
 
Leggerò tutti i libri
Sulle ginocchia senza contarli
Per parlarti delle
Leggende del passato
 
Aspetterò il sole
In cima al mondo
Per dirti tutto
Della bellezza della luce

(Era)



"C’è una bellezza del corpo e c’è una bellezza dell’Anima.
La bellezza del corpo è ordinaria e transitoria: oggi c’è, domani forse no.
E la bellezza del corpo è più negli occhi
di chi guarda che nell’oggetto in sè: la stessa persona
può apparire bella a qualcuno e brutta
a qualcun altro.
Ma la bellezza dell’Anima è qualcosa d’interiore,
non è negli occhi dell’osservatore,
perchè non può essere vista, può solo essere sentita.
Non è una bellezza che può essere distrutta,
nemmeno la morte può toccarla, è eterna."
Osho Rajneesh




Miraggio, ispirazione, scopo, dono, contemplazione, conforto, arte, cura: molteplici al punto da risultare innumerevoli sono le connotazioni della bellezza. Un concetto immortale, purtroppo troppo spesso distorto, strumentalizzato e travisato la cui comprensione è appannaggio esclusivo della sensibilità più profonda. Un valore da custodire e da preservare nell' imperfezione e nella disarmonia del quotidiano, un rifugio in cui ritrovare conforto, fiducia e respiro.

Un abbraccio.

Carla

 
 
 

Un momento

Post n°131 pubblicato il 13 Febbraio 2016 da campese.carla
 

Un momento.
Eccomi in compagnia dei miei momenti
passano inclini senza esser spenti
Di fronte una stella cadente che nasce e muore
attraverso i pensieri della mia mente fa rumore.
Stasera mi concentro e gli dico
mi vorresti per un giorno come amico?
Non risponde e tacita mi confonde
non hai voglia di ascoltarmi?
Sei rivolta verso di me, eppure non fai che guardarmi!
Io ti fisso mentre ti muovi delicatamente
trovando spazio nell’ universo ti agiti leggermente.
Quante parole potrei sussurrarti
Quanti pensieri potrei dedicarti,
E quanto avrei da raccontarti,
ma non faccio ormai in tempo
anche questo cielo sembra spento.
Con la tua luce mi accechi e mi travolgi
con il tuo candore mi spiazzi e mi coinvolgi,
da quello sguardo ancora per una volta
vorrei invece rimanere impavida e stravolta
Sarà forse il profumo di questo mare
che riesce a farmi parlare?
O forse soltanto questo fastidioso rumore
che si confonde con il palpito del mio cuore?
Passo tutto il tempo lì a fissarti
Mentre con lo sguardo cerco di sfiorarti.
Vorrei rivederti, vorrei riabbracciarti
ma non posso far altro che ammirarti
Le mie mani al cielo accarezzano questo vento
Chiudo gli occhi e le tua presenza ancora la sento
Come per dispetto nella tua immediatezza
lasci solo una scia e una leggera brezza,
quel calore, quel profumo e quel piacere
che purtroppo non potrò mai più rivedere.

di Geschelinda Schifini

 

Tu: marchio di fuoco ardente, le tue carezze tatuaggi sulla mia pelle;

non sei un ricordo, sei tangibile ed empirica presenza dentro me.

Ci stiamo cercando come il mare e noi, dentro, ad amarci.

Passione viva pulsa attraverso il sangue, baci salati, sete d'amore.

Stretti nel  vortice del cuore  saremo sempre indissolubile connubio e stille d'anima.

E ancora  e  per sempre...

i feel you.

Carla

 
 
 

Sentire il Cuore.

Post n°130 pubblicato il 10 Gennaio 2016 da campese.carla
 

"...Ti sento
In ogni vena,
In ogni battito del mio cuore,
in ogni respiro che compio.
Ti sento
in ogni modo,
In ogni lacrima che potrei versare, 
In ogni parola non ho mai detto..."

(I feel you)


Fulgido rifugio è il cuore,

mentre il ricordo resta solo utopia

la mente, lieve, si ossigena. 

Le lacrime sono solo gocce di mare dolci da assaporare,

Il volto disteso come un cielo terso e senza nuvola alcuna:

Complice il Mare che culla e sospinge il pensare.

Ti sento e vivo.

Carla.


 

 
 
 

Epifania tra religione, tradizione e leggenda..Felice Epifania per tutti Voi.

Post n°129 pubblicato il 05 Gennaio 2016 da campese.carla
 

In questa festività si celebra la visita a Gesù ed il dono di oro, incenso e mirra da parte dei "magi" termine persiano indicante  uomini saggi di provenienza orientale. Si tratta di un evento celebrato da moltissimi grandi artisti quali  Botticelli:

e Leonardo.

 

L’etimologia del termine Epifania è di origine greca: all’origine c’è il verbo epifàino (ἐπιφαίνω) che vuol dire “mi rendo manifesto” e da esso deriva il termine epifàneia (ἐπιφάνεια) che significa manifestazione, apparizione, venuta, presenza divina. L’Epifania è, perciò, la manifestazione di Gesù ai Magi che rappresentano coloro che non sono ebrei.

La figura della Befana, invece, trae origine dalla mitologia romana: dodici notti dopo il solstizio d' inverno (21 dicembre) dodici figure femminili volavano sui campi per propiziare i raccolti; queste figure sarebbero poi state identificate con la dea Diana ma anche con divinità minori della  sazietà e dell’abbondanza.

A Napoli la tradizione prevede una passeggiata nella zona di Piazza  Mercato ove, per tutta la notte del 5 gennaio, negozi e bancarelle restano aperti fino all' alba per confezionare la calza  desiderata tra  un crocchè, un "panzarotto" e una pizza fritta.

A tutti voi, miei carissimi amici, auguro di trascorrere questa festa serenamente e con immensa gioia. Un abbraccio con il bene di sempre.

 

Vostra, Carla.

 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: campese.carla
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
EtÓ: 61
Prov: NA
 

 

Click per entrare...

 

Pensieri di un cuore....

La melodia con le note del cuore di chi,

come te, è sempre presente.

Grazie amica mia.

Ti voglio bene.

Carla.

 

Image and video hosting by TinyPic

La delicatezza e la dolcezza.

Grazie Anna


 

ULTIMI COMMENTI

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ATTENZIONE

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte reperite  da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.”


 
Citazioni nei Blog Amici: 43
 

CHI PU˛ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963