Creato da OcchiNellaLuna il 29/11/2009

EYES IN THE MOON

E tu? A cosa pensi quando guardi la Luna?

 

« TIC TAC TIC TAC TIC TACHEY MAN »

PENSIERI

Post n°1209 pubblicato il 02 Febbraio 2016 da OcchiNellaLuna

Io e le ombre. E l'aria
che muove dolcemente
i capelli alle ombre
con un sussurro d'anima.
M'accosterò al loro letto
-aria calma, acqua calma-
per suscitare il loro amore
a forza di silenzio
e di bacio.

Pedro Salinas

Eccoci qua, un anno più vecchio, tutto è passato indolore, non me ne sono quasi accorto, a parte che ho un paio di peli del pizzetto bianchi, mortacci loro anche lì!! Manigoldi vi strapperò e vi farò la festa. Ho bisogno di muovere di più il cervello ho bisogno di stimoli, ho il libro in inglese che ho comprato, voglio provare a recuperare un po' di tutto quello che ho imparato, devo dire che ormai il lavoro è diventato automatico, l'unica cosa che varia è la velocità con cui lo eseguo, cerco di essere sempre più veloce collegando abbreviazioni codici e lotti, è solo questione di memoria e di dita, voglio essere veloce perchè il tempo è prezioso e io non voglio sprecarlo grattandomi le palle, al massimo rebloggo foto in compagnia uauauaua. In queste settimane mi ha comunicato che ha intenzione di portare all'interno della società la registrazione delle fatture, cosa che facevo io a Milano, in pratica eliminerebbe il commercialista, per fortuna ha chiesto all'altra persona, ma stamattina mi ha espresso le sue perplessità. Le ho dato un suggerimento, su come ho fatto io ad imparare velocemente il programma e la registrazione nei vari sottoconti ai tempi, sembrava che gli avessi rivelato la posizione del Santo Graal, se il commercialista non ti aiuta, aiutati da solo, guarda ogni singola registrazione degli ultimi due anni e capisci tutte le varie divisioni e movimentazioni. Rimane il fatto che non si fida di lui, io non mi ci metto neanche, non mi interessa farlo, non devo fare anche quello. In questo periodo sono attraversato da tante emozioni, lo so che in un attimo spariscono, ormai sono abituato, ma non nego due cose, la prima è che a volte sono talmente contento ed emozionato che mi sembra di averti ad un passo, come se stessi ad aspettarmi in una parte che conosciamo soltanto noi, la seconda è che temo sempre di dire una parola sbagliata anche sinceramente credo di aver dato spazio a tutto ciò che di bello ho addosso. E' quasi ora di dormire, domani è un'altra giornata, non sarà impegnativa come questa ma tutto sommato cercherò di ottimizzare gli spazi e i sorrisi. Per il "io ti detesto" mi sono attrezzato, spesso quando lo dici è perchè in quel momento ti sta passando per la testa qualcosa di bello. Se c'è qualcosa di bello valorizzalo. 

Foto di OcchiNellaLuna

Acquerelli su tavolozze
espressioni di sogni,
divengono immagini,
pigmenti colorati
d'emozioni create,
colori intensi
rubati al mondo,
colpi di leggeri 
divengono arcobaleni
sorrisi d'occhi
che si perdono in essi,
come dei miei vividi
sulle linee del tuo corpo. 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

PLEASE NO COPY!!!!

Protected by Copyscape Web Plagiarism FinderNON CONSENTO LA PUBBLICAZIONE IN ALTRE PIATTAFORME DI QUANTO RIPORTATO IN QUESTO BLOG.    

 


Occhinellaluna by Davide is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

Licenza Creative Commons

 

ULTIME VISITE AL BLOG

gioia271965vincenzo.franco75aryel5freedandlifeDomensordejrobmoon_IWeb_Londongaetmilanopietro221semplicementeromylemontree63leoncinobianco1costanzatorrelli46lucianomarin
 

custom counter

 

NOT NULL

Ciò che è privo di valore, rimane abbandonato lì sul fondale
è la vita che va avanti,
è lo spirito che lascia il nulla indietro! 

'Greta'

 

 

EPPURE LEI LO SA...

Ore 09.30 in messaggeria!
Lo sapevo, lo sapevo... lo sapevoooo!

- Buongiorno piccola
- Buongiorno Tesoro
- Come stai?
- In crisi, ho il tavolo pieno di libri e appunti... dovrei iniziare a studiare, ma non ho molta voglia di farlo.
- Ti va di sentirci per un saluto velocissimo?
- Sì mi va... però proprio al volo, non come al solito!
- Ok, al volissimo!

Squilla il cellulare è lui... la sua voce mi fa fare un balzo al cuore. E' calda, è bassa... è sensuale. Poi quel suo accento gli da un certo non so che in più a quello che già ha! Iniziamo subito a scherzare su delle battute che escono cosi senza freni, a volte assumono anche toni indecenti... mi fai impazzire!

Dopo circa una mezz'oretta di conversazione...

- Io dovrei metter giù... i libri mi guardano e mi chiedono perchè non li apro!
- Tu di loro che prima hai dovuto lasciare che... ehm, meglio se sto zitto va!
- Io ti meno... giuro che prima o poi lo faccio!

Ridiamo, sei indecente a volte ma mi piaci anche per questo... e meno male che dovevamo solo salutarci al volo, siamo ancora qua a parlare. Oh my God!!!

Buongiorno Testa Matta... penso che ora posso iniziare con lo studio
ho tutti i muscoli rilassati!

(Sorrido)

Foto di Greta.e.La.Luna

 

 

LUI E'

Lui è lieve, è dolce è come una carezza che diventa abbraccio. E'  un uragano che travolge furiosamente ma senza fare male. Lui è Vero, è limpido, è unico. Mi vizia, mi adora... mi consola. Lui è ciò che vuole essere, non indossa maschere, non veste parole vuote.

Lui... E'

'Greta'

Lei è... Bella come la luna

 

LE SUE IDEE

Ohh finalmente una mattina dove la parola d'ordine è stata...
"calma"

Ebbene sì, questa mattina me la sono presa con molta calma. Avevo un po da fare, l'appuntamento immancabile con i libri, e poi sul tardi sarei dovuta uscire a fare delle commissioni... ma prendermela con calma era quello che ci voleva.

Mi è piaciuto troppo rimanere a letto un po' più del normale.

Poi la bellissima idea di prendere il cellulare e comporre il numero... è stata la ciliegina sulla torta che ha rallegrato quei momenti.

Greta

 

 

NEW YORK

La notte scese nella loro stanza.
Fuori dalla grande vetrata le luci si rincorrevano impazzite.
Due corpi in un letto si stavano amando,
la passione di cui erano capaci,
strozzava le voci
Il piacere che riuscivano a darsi
li faceva impazzire.

Sapevano ciò che volevano
completamente,
intensamente lo prendevano...

e tutto il resto era fuori dai loro pensieri...!

'Greta'
 

 

IL TUO CORPO RAPISCE I PENSIERI



C'è chi lascia un segno profondo... nella mente, nel cuore, nell'anima e chi invece ti lascia solo una lieve impronta che col tempo sbiadisce fino a cancellarsi del tutto.

'Greta'