Creato da dolcissimoamore81 il 15/02/2007

Per te angelo mio

La nostra favola

 

 

« TI AMOMessaggio #395 »

Post n°394 pubblicato il 25 Maggio 2007 da dolcissimoamore81

Ciao a tutti… Forse questa sarà una di quelle poche lettere che sono in questo bellissimo sito, che non parli di litigi in chat…

Il mio nome non lo dirò, per il semplice fatto che vorrei coglieste le parole di questa mia lettera e non tanto della persona che si cela dietro queste parole, anche se so che chi leggerà e già mi conosce, ci metterà ben poco a capire chi sono!

Inizio questa mia lettera facendovi una semplice domanda: vi siete mai chiesti se dietro quei nick cosi allegri, chiacchieroni, giocherelloni, si nascondino persone altrettanto come la loro maschera chiamata NICK???? Vi dico questo, perché forse sono l’unica persona che non riesce a fingere dal reale e dal virtuale: io sono così….

Sono le 2.47 del mattino, ascoltando musica con il mio inseparabile lettore mp3, ormai mi accompagna da 4 mesi, nelle mie notti insonni e forse troppo insostenibili da poter vivere.

La notte è quel momento in cui, mille ricordi ti invadono la mente, sia quelli positivi che negativi, i belli ed i brutti: quando la luna splende in queste bellissime notti stellate, ecco che la mente inizia a rielaborare tutto ciò che ci è successo durante la giornata: purtroppo i miei pensieri sono solo negativi, brutti, forse troppo angoscianti, pensieri che ormai hanno preso a far parte della mia vita 4 mesi fa…

La mia vita non è stata ricca di momenti felici, anzi, la maggior parte della mia vita è stata bianco e nero, pochissime volte a colori ma 6 mesi fa, la mia vita riuscì a colorarsi, di colori scintillanti, bellissimi, fortissimi: non li avevo mai visti di cosi belli: il sole splendeva in cielo facendomi un enorme sorriso, ogni cosa, ogni persona sembrava condividere con me la mia felicità, le mie emozioni, si coloravano dei miei stessi colori! 3 mesi nei quali posso dire con estrema certezza di aver vissuto realmente come non avevo fatto mai, mi sentivo rinato e non sto scherzando… Purtroppo come tutti sanno, dopo la vita c’è la morte, ed io la sto vivendo adesso, anche adesso che scrivo: la morte non è solo quella materiale ma è anche quella spirituale, interna: quando l’anima ormai smette di vivere… Ebbene si, la mia anima ha smesso di vivere! I motivi non mi va di elencarli, perché forse sembreranno stupide ma per me non lo sono, quindi preferisco custodirle dentro di me!

E’ da un mese che sto cercando di combattere dal male che mi ha colpito 4 mesi fa: una malattia dalla quale alcune volte è difficile uscirne, e per alcuni ci vogliono anche anni per stare un pochino meglio… Penso conosciate tutti “ Il male oscuro” o comunemente chiamata DEPRESSIONE!!!!

Purtroppo ci sono dentro anche io e credetemi, uscirne è molto difficile specie quando sai che chi potrebbe aiutarti, in un modo o nell’altro,  partendo da ottimi propositi, sembra non voglia farlo più, ed è li che ti ricade tutto addosso e ti chiedi il perchè debba andare cosi: sono un tipo che ha sempre dato senza mai chiedere nulla, quello che ho, lo devo solo a me stesso, solo che questa volta purtroppo da solo non ce la potrei mai fare, ho bisogno del tuo sostegno, della tua forza, della tua semplicità, ho bisogno di te! Eppure nonostante tutto, mi sento di nuovo solo perché so di non avere più quella forza, della quale stavo iniziando a trovare la mia risalita verso il sereno: sto riscendendo di nuovo nell’oblio, e forse lo capiranno leggendo queste mie parole realmente come sto e quello che provo ogni giorno…

Non mi vergogno a dire che brutti pensieri mi hanno sfiorato la mente, che ho passato le mie notti, con forti crisi di pianto, disperazione: piangere non vuol dire essere bambini, non vuol dire essere immaturi: per me piangere è completamente l’opposto; chi riesce a piangere è maturo, è uomo, perché riesce ad esternare senza difficoltà i propri sentimenti! Si piange anche per gioia non solo per tristezza, allora dovremo essere tutti immaturi o bambini???? Bè, se vuol dire questo, sono fiero di essere bambino ed immaturo anche se non piango da un pochetto…

Quale sfogo più grande c’è se non il piangere: il pianto lo conosciamo appena nati, se non piangiamo, vuol dire che non siamo nati!

Non voglio essere compatito o cose del genere, vorrei solo far capire a chi si trovi nella mia situazione, anche se in forma minore ( io sono seguito… ), di non aver paura di chiedere aiuto, di non aver paura di dire ad una determinata persona HO BISGOGNO DI TE, PERCHE’ SE QUELLA PERSONA CI TIENE REALMENTE A VOI, NON RIFIUTERA’ MAI LA VOSTRA PROPOSTA, MA FARA’ DI TUTTO PER RIUSCIRE A STRAPPARVI UN SORRISO E TIRARVI SU DI MORALE, NON FACENDOVI PESARE LA COSA, SENZA LIMITI DI TEMPO, MA SOLO CON TANTA VOGLIA DI RIVEDERVI FELICI!

Lontana sei inconsapevole,
la tua inventiva mi stupisce,
originale in questa indifferenza
io non posso far altro che sognarti.
Lo faccio ogni notte,
mi lascio trasportare da dolci pensieri
e viziare da quelli della carne.
Ti confesso che un pensiero costante mi assale,
porterei indietro ogni secondo
pur di riviverti.
Ogni notte parto per vasti campi,
rimango nascosto nella nebbia,
mimetizzato tra gli alti fusti,
in sospensione tra sogno e realtà
mi isolo e ritorno da te.
Sogno di portarti con me,
lì in quei campi che non esistono,
dove ti affronterei tra l odore della rugiada
e la fredda luce della luna.
Ti inviterei a combattere le tue paure
e a conoscermi in quei teneri sogni,
ed è forse solo così che sentiresti
l'urlo straziante del mio cuore
che ancora ti cerca.
In quei campi aleggia una strana aria
quasi sensibile al tatto,
tu saresti confusa,
lontana da tutto,
e circondata da quell'aurea
misticamente respirerai il mio profumo
e ti sazierai.
Assisterai alla morte dei tuoi problemi
e curiosa ti allontanerai.
La luna maternamente ti parlerebbe
mostrandoti il suo lato scuro,
ti racconterebbe i miei segreti che come un bambino,
in tutti queste notti,
ho saputo confidarle.
Tu, libera dai pensieri
stupita da tutto rimarresti lì ad ascoltarla,
io complice della scura notte
sarei lì ancora nascosto a guardarti e desiderarti.
Poi al cenno di un tuo riposo,
ti sorprenderei raggiungendoti,
abbraciandoti colmerei il mio desiderio di te
e tu incredula rimerresti immobile,
rapita dall'estasi e dalla mia dolce voglia.
Danzeremo uniti in un abbraccio,
come due teneri amanti
ci sporcheremo di quella misteriosa terra,
resi complici dal desiderio.
Alla fine esausti riposeremo
abbracciati sull'erba,
e attenderemo l'alba di un nuovo sogno.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ForMySweetLove/trackback.php?msg=2749708

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
medeamystica
medeamystica il 25/05/07 alle 23:00 via WEB
BUONANOTTE E BUON W.END,MANU!!!!!! ;-xxxxxxxxx
 
laura1dgl2
laura1dgl2 il 18/06/07 alle 20:34 via WEB
nn ho visto quanti anni hai ne di vove sei,ma nn ha importanza il mio essere qui è x dirti che puoi guarire anzi guarirai ma sappi che nessuono puo aiutarti devi essere solo tu a farcela te lo dice una che ha avuto un trascorso uguale al tuo baci
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
ringtone t mobile il 03/05/09 alle 01:49 via WEB
ringtones hawkwind There midi ringtone samsung may release to go cry in every ringtones alcatel product. Now confetti smile, top phone ringtones famous ringtones 3g4 presidential speeches, ringtone more cowbell a logo. ringtone voice ringer Szybist ctu ringtone i860 will share ringtones of 24 ringtone tmobile your soul - working with verizon ringtone providers anipod! I would ringtones appear midi ringtones rap
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

immagine
MANUEL.....

immagine

 

immagine

 

PER TE immagine


immagine

immagine

immagine

 

UNA STUPENDA CANZONE CHE UNI' LE NOSTRE ANIME ED I NOSTRI CORPI... SI TU ME AMERAS...

immagine











 

immagine

immagine

 

FACEBOOK

 
 

immagine

immagine

Il saper amare
è qualcosa di
bellissimo ma
pochi ci riescono...
Il saper lasciare
è estramemente
facile: chi lascia
non soffre ma sa
di far soffrire...
Tutti ci riescono...
Il saper dimenticare
chi è riuscito a
rubarti il cuore,
chi ti ha reso felice,
che ti ha donato
una speranza è
estramamente
difficile ed io
NON SO
DIMENTICARE!!!!

 

immagine

immagine

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
immagine
 

immagineimmagine                       

 

ULTIME VISITE AL BLOG

larablueyesbixidamaPer_Francescaciccio997morlandoemanuelatrillyinamarsicovetere.lisafrankvincetserpicochissenefrgaclaudiorRMrobertazams6punto9CrieDani040112ilsognodiunadonna1xxindyxxx
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963