Blog
Un blog creato da piccolale_85 il 10/08/2012

Fra le righe

Diario non troppo segreto di una single in incognito

 
 

AREA PERSONALE

 

I MIEI LINK PREFERITI

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

 

Stralci...

Post n°12 pubblicato il 21 Settembre 2012 da piccolale_85

- Di la verità tu appena mi hai visto mi hai subito catalogato

- Io?

- SiSi, tu, e so pure che hai pensato

- Dai sentiamo, cosa?

- Che ero troppo fighetto per avere la tua attenzione

- Ah bravo! Te lo dici da solo?

Rido e gli do un piccolo pugno sulla spalla.

- E so pure quando ti sei accorta della mia esistenza

- Caspita, sai un sacco di cose! Quando?

- Quando ho indovinato che canzone stavi ascoltando. Hai pensato "ah ma allora non è così male"

Ride ma so che non scherza perchè mi guarda fisso negli occhi. Ed è proprio vero. Ha ragione lui. Sa esattamente cosa ho pensato e quando... Ho un brivido...

Prima di quella volta io non l'ho proprio calcolato.

Ma non l'ho fatto a posta, non l'ho fatto come dice lui perchè era "fighetto" o altro, anzi, lui non lo èproprio e non è questa l'impressione che mi ha dato al primo sguardo.

Più semplicemente non mi ha fatto nessuna impressione.

- Sai quante volte ho provato a parlarti e tu niente?

E' come se mi si fosse accesa una lampadina, ha ragione ancora. Mi sono venuti in mente di colpo tutte le volte che lui mi ha rivolto la parola. E’ vero, voleva attaccare bottone... e io...

Forse sono troppo chiusa, troppo presa dal lavoro... Non lo so.

- Bè l'importante è che adesso ci siamotrovati!

- Se lo dici tu, intanto abbiamo perso un mese...

Queste parole mi suonano strane ma faccio finta di non coglierle...

Che vuol dire “abbiamo perso un mese”?

In silenzio finisce la sigaretta, mi fa cenno di rientrare per farlo mi sfiora leggermente la schiena per farmi stradaverso l’ascensore.

Neanche mi tocca, percepisco solo la vicinanza e un brivido parte da quel calore e mi arriva fino dietro il collo attraversandomi la spina dorsale.

Una roba del genere non l’ho mai provata.

Entriamo nell’ascensore che era già aperto al nostro arrivo.

Qualcosa è cambiato.

Forse arrossisco. E forse lo nota.

“Che facciamo a pranzo?”

Quando ci si mette mi da sempre assist perfetti, forse mi ci trovo bene per questo?

  

 Damien Rice - Cannonball

 
 
 

La perfezione esiste...

Post n°11 pubblicato il 31 Agosto 2012 da piccolale_85

Ogni volta che vado all'università torno col sorriso.

Mi piace proprio tanto.
Mi piace nei modi, mi piace fisicamente, mi piacciono le sue mani.
Mi piace l'entusiasmo con cui parla.
Mi piace come parla.
Mi piace quando ride e gli si fa la fossetta nella guancia sinistra.
Mi piace quel sorriso che si percepisce appena dagli angoli delle labbra quando gli viene un’idea.
Mi piace quando mi fissa con quegli occhi così neri, aspettando una mia risposta.
Mi piace l’idea di poter imparare da lui. 
Mi piace la sintonia che si crea e il mondo che si annulla mentre parliamo...
Mi piace il connubio fra curiosità intellettiva e spalle larghe.
Mi piace la serenità che riesce a trasmettermi, anche nei momenti miei più ansiosi.
Mi piace il il modo di toccarsi i capelli mentre si concentra...

Ha solo 3 anni più di me ma sarà questo rapporto "accademico" a rendere la cosa accattivante...
Ma la fortuna non gira mai dalla mia parte...
E' il mio professore, felicemente sposato con splendido pargolo in arrivo!

Ecco, cambierei il mio status solo per una persona come lui...


Depeche Mode - Perfect

 
 
 

Cose un pò così...

Post n°10 pubblicato il 30 Agosto 2012 da piccolale_85

Ultimamente sto meglio in ufficio che a casa... Sarà che in questi giorni non mi va di stare sola e in casa mia c'è l'eco.
O sarà che mi sento un pò con i pensieri agitati.
O semplicemente sarà che ho trovato davvero un clima sereno e amichevole.

Basta evitare Vanessa che cerca resoconti dettagliatissimi sulla mia situazione sentimentale.
Tifa per quello che per lei è "il bellissimo avvocato" ma se dovesse andar male io, secondo lei, non devo affatto preoccuparmi perchè ha una lista di almeno 5 persone da farmi incontrare in quei meravigliosi appuntamenti al buio, tra cui spiccano: un amico di infanzia, il vicino di casa (palesemente gay ma non dichiarato e questo basterebbe a dare il diritto a Vanessa di continuare ad invitarlo a cena presentandogli soltanto donne) e addirittura suo fratello diventando così pure parenti.
Secondo la sua convinzione, invitandoci a casa sua con suo marito e assaporando questo meraviglioso squarcio di vita coniugale, sicuramente anche a me e al cavaliere che mi starà di fronte, verrà una voglia matta di convolare a nozze entro l'anno. 
Non vedo proprio l'ora... 
Andrea e Mirco, altri due colleghi, mi aiutano ad uscirne sempre ma ovviamente ad un prezzo da pagare per me alto: prese in giro a non finire...
Le scuse sono sempre le stesse: o mi chiamano per un problema lavorativo, o per un caffè, ma nei momenti peggiori, proprio quando è davvero insistente, allora scatta il piano emergenza sigaretta.
Oggi però appena Vanessa ha nominato Davide per sapere che cosa avremmo fatto nel weekend mi sarei aspettata il classico fumettino di skype con su scritta la mia via di fuga. 
E invece niente.
Allora scrivo io...
Alessandra: Vieni in mio soccorso? :D
Andrea: Ho troppo da fare ora
Breve e perentorio... Non nascondo che ci sono rimasta più male di quanto avrei dovuto.
Forse stiamo giocando un pò troppo... Stiamo sempre in un posto di lavoro.


 
 
 

Se domandare è lecito...

Post n°9 pubblicato il 29 Agosto 2012 da piccolale_85

Chiudo in fretta il pc e raccolgo le mie cose, c'è Davide che mi aspetta di sotto.
Vanessa lo guarda dalla finestra, non finisce di farmi domande.

- Che bel tipo che è, molto elegante... che lavoro fa?
- Lavora in uno studio legale
- Avvocato! Che bello, dovevo capirlo dallo stile... Vi guardavo l'altro giorno quando ti è passato a prendere siete molto carini insieme...
- Grazie
Ma perchè cavolo mi viene a prendere quasi tutti i giorni? 
Sono queste le cose che mi fanno pensare e un pò mi soffocano... Forse semplicemente non sono abituata...
- E quindi alla fine che gli hai risposto?
- E che gli dicevo? Di buttare i biglietti?
E' vero che siamo ancora in pochi, ma l'openspace nel silenzio ascolta tutti i cavoli miei...
- Quando partite?
- Fra 2 settimane
- Quanto state?
- Solo un weekend
- Ma è la prima volta che fate un weekend fuori?
- Si
Il suo sguardo è pieno di stelline e il mio di odio. 
Inizia a ricordare i primi weekend fuori con suo marito e poi mi fa
- E non sei emozionata?
- Sono preoccupata
Alla fine la sincerità sbotta da sè...
- Di cosa?
- Non lo so, di non trovarmi bene probabilmente
Penso di essermi sbottonata fin troppo, mi vergogno anche un pò, nessuno ha alzato gli occhi dal pc in questa conversazione, ma io mi sento lo stesso in imbarazzo.
Saluto tutti velocemente, con pochi passi sono già fuori.

Non saluto Davide "affettuosamente" ho paura di avere un pubblico indesiderato appiccicato alla finestra.


 
 
 

Succede che poi...

Post n°8 pubblicato il 28 Agosto 2012 da piccolale_85

Succede che poi quella vicinanza inizia a piacerti.
Succede che quando ti accade qualcosa vorresti condividerla e gli mandi il messaggino.
Poi succede che ti accorgi che lui è sempre lì, con le sue attenzioni, col suo modo di fare discreto.
Succede che forse non ti senti così soffocare e quindi, succede che poi, in un clima piacevole e romantico,  in una serata perfetta, forse anche troppo, arriva quel biglietto aereo
E succede che pensi "Infondo un weekend non è una settimana"


 
 
 
Successivi »
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Nostalgica_mentetuofioreilTuoGiganteBuonosem_pli_cefataeli_2010gemini1970alfa_maschiopolenghi.1927FuroreNero.Xpsicologiaforensestrong_passionspino1950rimandarinoPrimula979
 

ULTIMI COMMENTI

buona giornata Ale, un sorriso Alessandro
Inviato da: ANGEL.FREE
il 02/10/2012 alle 12:18
 
Aww!! Lo sapevo!! Muahahahahahahhaahahha *___* Buona...
Inviato da: HouseWifePersonal
il 26/09/2012 alle 13:20
 
buongiorno Ale, sono sempre belle emozioni, quando le senti...
Inviato da: ANGEL.FREE
il 23/09/2012 alle 13:27
 
Ciao grazie di essere passata.Un forte abbraccio ^_^
Inviato da: fataeli_2010
il 22/09/2012 alle 10:01
 
... :)))))))))))
Inviato da: tuofiore
il 21/09/2012 alle 21:34
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom