Umanità Varia

Identità di Genere ed altro

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

 

 

« FAMIGLIA OMOSESSUALEI Centri di Identificazi... »

COPPIE DI FATTO EQUIPARATE A COPPIE SPOSATE

Post n°71 pubblicato il 30 Giugno 2010 da GenderIdentity

Ma solo a Torino!

IL Consiglio Comunale approva la proposta di delibera sulle Unioni Civili

Il Consiglio Comunale della città di Torino ha approvato la proposta di deliberazione popolare con la quale oltre 2800 cittadini e cittadine hanno chiesto alla pubblica amministrazione di riconoscere pari opportunità per le unioni civili basate su vincoli affettivi, riguardanti coppie eterosessuali ed omosessuali.

Questo implica:
- il riconoscimento formale e giuridico, da parte della Città di Torino, di una realtà sociale viva e diffusa, quale è la convivenza;
- l'affermazione del principio di non discriminazione nei confronti delle Unioni Civili.


Con il nuovo regolamento comunale i conviventi, ottenendo il Certificato di Famiglia Anagrafica Fondata sul Vincolo Affettivo, costituiscono un'Unione Civile e tale Unione integra una realtà giuridica che non può subire discriminazioni.

I  campi nei quali l’Amministrazione si è impegnata a operare a favore delle unioni civili sono: casa, sanità e servizi sociali, giovani, genitori e anziani, sport e tempo libero, formazione, scuola e servizi educativi, diritti e partecipazione.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/GenderIdentity/trackback.php?msg=9006246

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
jonasdgl63
jonasdgl63 il 30/06/10 alle 19:18 via WEB
che si può commentare..se non con un grande ..anzi enorme.. FINALMENTE! E' già un buon inizio...ora si tratta solo d'andare oltre.. ciao e grazie per i tuoi post..Jonas
 
 
GenderIdentity
GenderIdentity il 01/07/10 alle 00:08 via WEB
Sarà la prima cosa che chiederò quando verrò a vivere stabilmentde a Torinbo, per ora cerco casa. Mi è sempre piaciuta l'idea del matrimonio, ma questo si avvicina molto. Conto comunque di fare una cerimonia religiosa, non importa quando, la mia Chiesa riconosce da sempre le unioni di questo tipo, la cerimonia costituisce qualcosa di simbolico per presentare ls coppia a Dio. Questo Certificato dà anche alle famiglie omogenitoriali tutti i diritti per i loro figli che finora sono praticamente assenti. La mia speranza è che questa realtà si diffonda anche oltre i confini della città perché tutte le famigluie vengano riconosciute veramnte come tali. Nadia
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: GenderIdentity
Data di creazione: 03/05/2009
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lubopoNastri.di.SetailsegnodellanimaGenderIdentityAysabelMarche82intri.godglgentile63movidio611maikol971mentedanzantekilometro_zeroAMOREMIOMAURIZIOAlexSup26ColgoLaMelaRossa
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom