Creato da kickboxingnazionale il 28/10/2008
DT NAZIONALE ITALIANA K1

Tag

 

società amiche

 

 

società amiche

 
 A SEGUITO DI SEGNALAZIONI: PER VEDERE MESSAGGI, OPINIONI, ALTRE PAGINE CLICCARE AL FONDO DELLA HOME PAGE DEL BLOG SU PRECEDENTI O SUCCESSIVE OPPURE CLICCARE SU AGENDA SUL GIORNO DESIDERATO
 

società amiche

 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 6
 

Collegiale Azzurrabili K1 Napoli Servizio TG3 Re

 

conferenza stampa iannelli

 

 

conferenza dell'amico e collega alberton

 
 

ale montacatini

 
 

ale boxe

 
 

coppa italia k1

 
 

incontro mondiale

 
 

l'amico Paolo Ares Morelli

 
 

kick ale titolo italiano e rossano

 

 

« Mondiali K1 a Villach......siportal agevolazioni pe... »

Mondiali di Villach: UN TRIONFO

Post n°95 pubblicato il 02 Novembre 2009 da kickboxingnazionale
 

 

Dopo il quarto posto agli europei  di Guimarães  del Portogallo continua il cammino vincente della nazionale italiana di  K1 rules che conquista il terzo posto ai mondiali di Villach in Austria. Con un ricco medagliere composto da 3 Ori 1 Argento e 2 Bronzi.Un particolar elogio va al gentil sesso che ha dimostrato eccelso livello tecnico ed agonistico. Partiamo con la prima medaglia vinta da Silvia Lanotte autentica dominatrice della categoria 48Kg una se non la miglior atleta del torneo. Secondo oro conquistato da Donatella Panu categoria -56Kg che finalmente ha sfatato l’incubo del solito bronzo dimostrando oltre al talento in cui abbiamo sempre creduto la maturità che aspettavamo ripagandoci ampiamente della fiducia accordatale da me e da Claudio. Il terzo oro arriva nella categoria -51Kg uomini da “Gianpo” Marceddu che non scopriamo di sicuro adesso già medaglia d’oro alla scorsa edizione dei campionati europei arrivato a questi mondiali in strepitosa forma dominando la finale pur incappando nel classico colpo della Domenica nei secondi finali dell’ultima ripresa reagendo prontamente al conteggio subito salivia sul gradino più alto del podio. Bella sorpresa “dichiarata” comunque come tutte le possibili medaglie conquistate ,l’argento di Caterina Currò  alla sua prima uscita in azzurro  nella categoria -65Kg donna. Ci lascia l’amaro in bocca il bronzo di Paola Cappucci nei  60Kg già campionessa europea in Portogallo che è arrivata a questi mondiali sotto tono a causa di una stagione travagliata da diversi infortuni. Amaro in bocca che ci rimane anche per il bronzo di Fabrizio Lodde nella categoria 54Kg uomini che ha sfiorato la finale perdendo la semifinale per ingenuità e mancanza di esperienza essendo in vantaggio fino a pochi secondi dalla fine del match di due punti. Che dire di Marco Santi nei 75Kg che pur di partecipare a questi edizione e sceso di categoria con molta fatica vincendo la prima fase del torneo per KO e perdendo ai punti la qualificazione alle semifinali in maniera perlomeno discutibile per la conduzione arbitrale. Bene gli altri ragazzi,alcuni alla prima uscita in azzurro,come Elio Ramunni la giovane speranza Alessandro Campagna e Paolo Angelini atleta di notevole carattere e ampi spazi di miglioramento. Miglioramenti che ci aspettiamo perché nelle loro possibilità da atleti come Antonio Campagna Lorenzo Mosca Umberto Lucci e Federico Spitaletto quest’ultimo al di sotto del suo potenziale.

Ricordiamo inoltre le assenze importanti dovute ad infortuni di Gaetano Verziere vincitore degli europei portoghesi e della promettentissima Rossana Panipucci.

Questa storica conquista  è il frutto del lavoro svolto da me e da Claudio in questi quattro anni della nostra direzione che gradatamente passo dopo passo ci ha portato ai seguenti risultati:

Europei di Skopie (Macedonia)

 1 Oro e 2 Bronzi

Mondiali di Belgrado (Serbia)

4 Bronzi

Europei di Guimarães (Portogallo)

3 ori  e 4 Bronzi

Mondiali  di Villach (Austria)

3 Ori 1 Argento 2 Bronzi

GRAZIE ancora ragazzi per il vostro impegno e la vostra passione

I risultati conseguiti fino ad oggi hanno accorciato il gap che c’era tra nazioni considerate fino ad ora imbattibili come Russia vincitrice di questa edizione con 6 ori e Bielorussia seconda classificata con 5 ori lasciando ben sperare per il prossimo futuro.

Fermo restando che il nostro ruolo è quello di selezionare gli atleti e studiare la strategia e la conduzione di gara ,sempre pronti  a consigliare al meglio delle nostre possibilità i nostri ragazzi.

Claudio ed Io ci stiamo adoperando con tutte le difficoltà possibili ed immaginabili per far fare esperienza agli azzurri in competizioni nazionali ed internazionali.

Ricordo inoltre che grazie alla somma dei due ori e all’argento conquistati nell Light Contact e dei tre argenti e del bronzo conquistati dalla Low Kick l’Italia ha raggiunto il terzo posto del medagliere assoluto.

Un sentito riconoscimento va al nostro staff di dietologi e nutrizionisti composto dalla Dott.ssa Cosetta Mulas e dal Dott. Massimo Busnelli che hanno seguito i nostri alfieri con grande competenza,professionalità  e dedizione.

Concludo facendo un grosso in bocca al lupo agli azzurri che parteciperanno alla prima edizione dei WORLD MARTIAL ARTS & COMBAT SPORTS GAMES di Pechino 2010 augurandomi che visti i risultati ottenuti fino ad oggi il K1 rules sia presente nelle prossime edizioni.

I D.T.N.

Giorgio Ianelli 

   Claudio Alberton 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/IANNELLIGIORGIO/trackback.php?msg=7930853

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento
 
 

 

società amiche

PRO FIGHTING ROMA

 

viaggi

Caricamento...
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

luigi.zaniniGIGHEN1979fabrizioloddemarbruangsamuttplietinterstellarlemonadeyannick.demichelismuraca.paolokorebocarlinos770luxer.poldoghicrista.bagliofabyhouse0
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

servizi tutto per ogni tua esigenza

 

 

servizi tutto per ogni tua esigenza


 

servizi tutto per ogni tua esigenza


 


 

servizi per ogni tua esigenza


 
 

segui la tua squadra del cuore

 

servizi

 

servizi per tutti

 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963