Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 30
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI JESI 2023/24

1.Sofia Belen QUINTEROS S '05 <- da Volley Modena (B1)

2. Glenda GIRINI L '06

3. Benedetta CECCONI L '96

8. Agnese PEPA P '06

9. Erica PAOLUCCI S '00

10. Ilenia PERETTI P '97 

11. Alessia CASTELLUCCI S '96 <- da Trevi (B1)

12. Valeria MARCELLI C '03 <- da Pomezia (B1)

13. Caterina MIECCHI S '01 <- da Abano Terme (B2)

15. Alessia POMILI C '00 <- da Offanengo (A2)

16. TALITA MILLETTI C '02

17. Sofia MORETTO O '95 <- da Imola (B1)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice Allenatori: Elisabetta BONCI e Tommaso VALERI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

« L'avversario di turno: ...Il primo Derby di alta c... »

Paniconi e quel 3-2 pirotecnico

Post n°3064 pubblicato il 07 Dicembre 2023 da iamnobody2011
 

Il "Derby della Vallesina" nonostante la sua giovane età, è già una sfida molto sentita e la sua galleria è già affollata da tante storie e tanti personaggi. Il capitolo numero sette, che andrà in scena sabato pomeriggio a Moie però, vedrà entrare in scena un personaggio che nella lunga storia della Pieralisi ha vissuto una delle serate più folli e più entusiasmanti del club di via Ancona. Sto parlando di Luca Paniconi, attuale tecnico della Clementina 2020, ma già incrociato dalle prilline all'inizio della sua carriera che lo avrebbe poi, portato a Macerata per compiere la scalata dalla B1 fino alla serie A1. Forse, questo episodio se lo ricorderanno solo i tifosi con i capelli brizzolati, quelli che non hanno mai abbandonato la squadra neppure nei giorni di tempesta. Bisogna tornare indietro di dieci anni, al 4 maggio 2013, festa di San Floriano a Jesi ed ultima di campionato di B2 2012/23. Alla "Carbonari" scendono in campo la Pieralisi di Quarchioni, di Valentina Pomili, di Giorgia Chiavatti e la Cosmetal Recanati di coach Luca Paniconi, che in rosa aveva la ex Camilla Orazi ed una giovanissima Valentina Fedeli. Quell'ultima giornata di campionato però, non era la classica passerella di fine stagione. No, in quell'ultima giornata ci si giocava un'intera stagione.

pieralisi 2012/13La Pieralisi infatti, era a caccia di una salvezza che si era complicata terribilmente nonostante i quattro punti di vantaggio su Marsciano a due turni dal termine. Il calendario aveva penalizzato Tiribelli & co, sconfitte in casa della capolista Pagliare, mentre le umbre avevano vinto facile ad Amandola, fanalino di coda e già retrocessa da tempo. Si arrivò così, all'ultima giornata con Jesi a quota 31 e Marsciano a 30. Il calendario sembrava strizzare l'occhio all'Ecomet, pronta ad ospitare Montecchio, altra squadra già retrocessa; le rossoblù invece ricevevano alla "Carbonari" Recanati, impegnata in un duro testa a testa con Rieti e Terni per l'ultimo posto nei play-off promozione. Insomma, tutti volevano la vittoria ma per obiettivi differenti. L'avvio di gara fece pensare che fosse la Pieralisi a volere di più quei tre punti: 25-18 nel primo set in 29', 25-18 nel secondo in 26', per un 2-0 che fece esplodere la "Carbonari", calda di tifo come ai vecchi tempi. Tutto sembrava in discesa. Bisogna ricordare però, che a quei tempi non c'erano ancora le dirette streaming ed i social non erano ancora così all'avanguardia con gli aggiornamenti in tempo reale; l'unico modo di avere notizie dagli altri campi era il sito della Federvolley, che aggiornava però, solo al termine del match. 

L'happy ending sembrava dietro l'angolo ma nessuno aveva fatto i conti con l'orgoglio delle leopardiane ed in particolare di Camilla Orazi, che trascina le sue alla vittoria nel terzo e quarto set lasciando Jesi a 21 e 20: si va al tie break, che a quel punto però, vale più per la Pieralisi che per la Cosmetal, perché nel frattempo è arrivata la notizia della vittoria per 3 a 0 di Rieti a Terni, un risultato che taglia fuori Recanati dalla corsa per i play-off. Ma le ragazze di coach Paniconi onorano la partita fino all'ultimo, portandosi in vantaggio addirittura 7-9, salvo poi subire la grande rimonta di Tiribelli & co, spinte al successo da un colpo di Quarchioni ed un muro di Kus. Finisce 15-12, con due punti alla Pieralisi che aggancia Marsciano - che ha vinto facile a Montecchio - a quota 33 ma per un miglior quoziente set, le rossoblù si salvano e le umbre retrocedono in C regionale. Quella vittoria fu l'ultima partita con la maglia jesina di Giorgia Quarchioni, di Valentina Pomili e di Giorgia Chiavatti, che salutarono con un salvezza all'ultima giornata la società che le aveva cresciute. Quella partita fu anche l'ultima gara di Paniconi con Recanati, perché la Cosmetal rinunciò alla B2 e ripartì dalle categoria inferiori; l'attuale tecnico della Clementina 2020 passò a Filottrano in B1 e conquistò la promozione in A2 al primo anno. Le strade della Pieralisi e di Paniconi si incroceranno di nuovo nella stagione 2016/17, quando lui ripartì da Civitanova Marche, ma non ci furono risultati pirotecnici come quello del 4 maggio 2013 (fu un doppio 3-0 delle prilline). Lo sarà il "derby della Vallesina" di sabato? FORZA JESI!!! NRB. 

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrÓ pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non pu˛ superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PU˛ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL¨

MAGGIO

Sabato 18: Turno di riposo (1a giornata Play-Off Promozione Girone 5);

Sabato 25 ore 18 a Jesi: PIERALISI JESI - Pantaleo Podio Fasano (2a giornata Play-Off Promozione Girone 5); 

GIUGNO

Sabato 1 ore 18 @ Altino (CH): Tenaglia Altino - PIERALISI JESI (3a giornata Play-Off Promozione Girone 5). 

 

 

NESSUNO ROSSOBL¨ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011monellaccio19EasyTouchcassetta2sakukoivu11kalikaampiero540mauro.morandini.itAmanteScalzaShahriar98Ksoloeliosilviodaneselegazshajira
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963