Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 27
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

1) Agnese PEPA P '06 da Settore Giovanile

2) Elena CARLETTI S '03

3) Benedetta CECCONI L '96

5) Francesca MORETTI L '02

6) Alice GASPARRONI S '01

7) Elena FORESI P '00

8) Rebecca MAGI 0 '01 da Pesaro (B1)

9) Erica PAOLUCCI S '00

10) Talita MILLETTI C '02

11) Giorgia ANGELINI P '99

12) Laura CANUTI C '01 da Castelbellino (B1)

13) Beatrice SPITONI S '02 da Macerata (A2)

15) Alessia POMILI O '00

16) Nicol GIOMBINI S '00

17) Sofia CARLETTI S '02

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice All.: Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 09/04/2021

Una ripartenza tosta

Post n°2169 pubblicato il 09 Aprile 2021 da iamnobody2011
 

PIERALISI PAN JESI - CSI CLAI IMOLA. Sabato 10 aprile 2021 ore 18.30; palestra "Carbonari" - via Tessitori, Jesi. 

Si riparte, per la seconda volta. Tra le tante stranezze di questa anomala stagione 2020/21 poteva forse mancare una doppia partenza? Nella travagliata annata caratterizzata dalla pandemia da Covid-19 queste sono cose che possono capitare, così dopo quella ufficiale di inizio campionato dello scorso 25 gennaio, ecco questa nuova partenza per la Pieralisi Pan, uscita dall'incubo del focolaio con tanto di quarantena, isolamento e stop a qualsiasi attività di gruppo in palestra. Due mesi di stop forzato, tanto è passato dall'ultima partita giocata dalle prilline, il "derby della Vallesina" del 13 febbraio perso malamente per 3 a 0. Domani finalmente ecco il ritorno in campo, per il primo dei cinque recuperi condensati in appena diciotto giorni, come ha deciso la Federvolley.

csi clai imola - pieralisi 2020/21La ripartenza per Marcelloni & co non sarà morbida, non c'è una partita di quelle facili, per scaldarsi piano piano ma al contrario, subito un avversario tosto ed impegnativo: domani alla "Carbonari" arriva Imola, vera rivelazione di questo girone D1, reduce dal primo ko stagionale a Moie contro la Battistelli-Termoforgia nel big match che metteva in palio la vetta del gruppo. La gara contro le imolesi si sarebbe dovuta giocare il 24 febbraio ma il focolaio che ha colpito la Csi Clai, ha costretto la società emiliana a chiedere il rinvio; ne sarebbero seguiti altri tre (assieme a quello con Filottrano del 21 febbraio), per un totale di cinque incontri saltati per il Covid. 

Imola è tornata in campo nell'ultimo fine settimana di marzo, quando si è sbarazzata agevolmente proprio della Lardini (hanno giocato prima il ritorno e poi l'andata...); nello scorso fine settimana le ragazze di coach Turrini hanno recuperare due gare nel giro di ventiquattro ore, prima l'andata con Filottrano, poi la Clementina 2020 con tanto di soggiorno nella campagna della Vallesina. Ora eccole di nuovo nelle Marche per affrontare la Pieralisi, che all'andata fu sconfitta per 3 a 0 in una partita per larga parte dominata dalle emiliane. Allora a fare la differenza fu soprattutto la maggior brillantezza delle imolesi, arrivate alla prima di campionato dopo tante amichevoli; al contrario le jesine pagarono nei primi due set la poca abitudine al ritmo partita. Solo nel terzo, con Giombini mattatrice, ci fu davvero equibrio.

A due mesi e poco più di distanza dalla partita della "Cavina" la condizione fisica potrebbe ancora essere decisiva. Coach Luciano ha potuto lavorare a ranghi completi solo in questa settimana, per via del focolaio che ha tenuto in quarantena fino a Pasqua le ultime due ragazze. Il mese e mezzo di inattività forzata potrebbe incidere sulla prestazione, senza dimenticare che non basta risultare negativi al Covid per tornare come prima ma occorre tempo, cosa che la Pieralisi in questo momento non ha, se l'obiettivo vuole essere il biglietto per i play-off promozione. A bilanciare la complicata situazione fisica ci sarà senza dubbio l'entusiasmo della ripartenza, la voglia di tornare a giocare a pallavolo dopo un periodo difficile, come era accaduto a gennaio. 

La gara d'andata, quando Jesi commise troppi errori e non fu precisa al servizio, dovrà servire da lezione a Marcelloni & co: la battuta dovrà funzionare al meglio per limitare le scelte dell'esperta regista Cavalli; il muro-difesa dovrà limitare gli attacchi avversari. C'è curiosità anche sulla formazione che coach Luciano manderà in campo; difficile fare previsioni, soprattutto per quanto riguarda la diagonale palleggiatore-opposto e sulle due schiacciatrici. Tra tanti dubbi l'unica certezza è la diretta sulla pagina Facebook "Pieralisi Volley Jesi" per i tifosi rossoblù. FORZA JESI! Nessuno

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

 

NESSUNA PARTITA 

IN PROGRAMMA

 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011prizxgrancipro48forumWindluisritaleo2802andrealupariaVelista30silvio.nizzaGUATAMELA1gioia054aedoscioltoluigi.imparato2010redivivo1
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom