Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 28
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

IL MERCATO ROSSOBLU 2022/23

CHI RESTA.

Benedetta CECCONI L '96;

Alice USBERTI S '06 

Agnese PEPA P '06;

Erica PAOLUCCI S '00;

Martina PIRRO S '99 

Beatrice MALATESTA 0 '03 

Talita MILLETTI C '02;

Margherita MARCELLONI C '93 (Cap);

Allenatore: Luciano SABBATINI;

Vice Allenatori: Elisabetta BONCI e Tommaso VALERI.

CHI ARRIVA.

Ilenia PERETTI P '97 <- da Macerata (A2)

Martina SPICOCCHI C '91 <- da Altino (A2)

Francesca Antonietta SAVERIANO P '93 <- da Soverato (A2)

Nicole TELLAROLI S '01 <- da Sant'Elia Fiumerapido (A2)

CHI PARTE. 

Ilaria DURANTE P '03

Laura CANUTI C '01 -> Trevi (B1);

Ginevra BAZZANI O '02 

In rosso i movimenti confermati. In blu le voci non confermate. 

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 09/05/2022

Un divario troppo pesante

Post n°2548 pubblicato il 09 Maggio 2022 da iamnobody2011
 

Che non sarebbe stata una passeggiata questa serie di play-out tra la Pieralisi Pan e Chieti lo sapevo bene, come lo sapeva sicuramente coach Luciano e come lo sapevano pure le rossoblù. Che sarebbe stata così difficile beh, devo ammettere che non ero preparato ad una situazione del genere, come non ero preparato a vedere in una delle due partite più importanti della stagione (l'altra è ovviamente il match di ritorno) una Pieralisi d'emergenza, così impaurita, spaesata e per certi versi quasi rassegnata all'inevitabile sconfitta. Certo, l'assenza di Erica Paolucci per febbre e le non perfette condizioni di Martina Pirro possono aver influenzato l'approccio alla partita delle rossoblù mai in partita ed incapaci di reagire alle scatenate abruzzesi. Secondo set a parte, le padrone di casa hanno piazzato il break ad inizio frazione e tanti saluti alle jesine, apparse quasi delle sparring partner.

chieti - pieralisi 2021/2225-11, 25-12, 25-12 sono i finali dei tre set vinti dalla Teatina, un margine troppo ampio e troppo pesante per credere davvero che tra le due squadre ci sia quella differenza. E' chiaramente una giornata storta. Io sono convinto che il divario tecnico tra le jesine e la Connetti.it emerso in gara 1 non è quello, non può essere quello e si è visto nel secondo, quando è bastato spingere un po' di più con la battuta di Malatesta e Canuti, avere un buon apporto dal muro-difesa, per mandare in confusione le locali, a loro volta vittime del break rossoblù e mai in grado di ricucire lo strappo. Sull'1-1 magari sarebbe bastato continuare su quella linea, sarebbe bastata un po' di attenzione per mettere pressione alle ragazze di coach Piazzese ed invece, ecco un nuovo break in apertura di terza frazione propiziato dalla battuta di Corradetti e dalle ingenuità di Usberti e tanti saluti alle speranze di vedere almeno una frazione in equilibrio. Il copione è stato più o meno, lo stesso nel quarto set, con l'unica differenza che lo strappo decisivo è arrivato a metà frazione. 

Tirare la croce addosso alla povera Alice Usberti sarebbe ingiusto perché non si può chiedere ad una sedicenne, seppure di belle speranze, di giocare con personalità e cattiveria una gara (per di più in trasferta) che vale un'intera stagione. Tuttavia speravo che Alice quanto meno tenesse qualche pallone di più in ricezione ed invece la fabrianese ha fatto tantissima fatica anche in quel fondamentale, diventando ben presto il bersaglio preferito delle battute locali. Se l'emozione le ha giocato un brutto scherzo sabato, non lo ha fatto domenica, quando con le sue compagne dell'under 16 ha riportato il titolo provinciale in casa jesina. Complimenti alle ragazze ed ai loro allenatori per il bel lavoro svolto in questa stagione, che dunque continuerà con la fase regionale.

A Nocciano le difficoltà in seconda linea di Alice hanno costretto coach Luciano a sostituirla nel quarto con Bazzani, proponendo una Pieralisi molto sperimentale con ben due opposti di ruolo in campo - la biellese e Malatesta -, con l'anconitana costretta in un determinato giro a coprire tutta la ricezione; una situazione che Chieti ha sfruttato egregiamente con la specialista D'Amico in battuta. Il tecnico vista la mala parata è stato costretto a spedire in campo per qualche scambio il libero di riserva Gerini. Tutte situazioni dettate ovviamente, dall'emergenza che ha inciso pesantemente sulla prestazione. 

Per fortuna che c'è ancora una partita, quella di sabato al PalaTriccoli, dove la Pieralisi non gioca dallo scorso 9 aprile (sembra passato un secolo...). Sinceramente speravo di non rivedere le rossoblù in casa per ovvie ragioni ma arrivati a questo punto, come aveva detto coach Luciano dopo la sconfitta nel derby "Bisogna essere pronti a tutto". C'è una settimana per lavorare, per recuperare Erica e Martina Pirro, quest'ultima andata in campo con un solo allenamento sulle gambe, e per capire che nulla è ancora perduto, che la salita seppure ripida si può scalare. Credo che ci sarà da lavorare molto sulla testa, perché è chiaro che le ultime quattro sconfitte hanno creato anche sconforto e malumore nel gruppo. Servirà al contrario, la Pieralisi dei giorni migliori, non certo quella spaesata e confusionaria di queste ultime due settimane. FORZA JESI! Nessuno

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

 

NON CI SONO

PARTITE IN PROGRAMMA

 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

roberto.lafiandrapillocalcioiamnobody2011Trasgressione_mNando2504micro122diaanfalattoneriaskylonITALIANOinATTESAgreggiomassimogiuse5c5dino.bassanesefioriosteo
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ULTIMI COMMENTI

Ma non era l'Eurofestival della musica? Che...
Inviato da: Battista C.
il 15/05/2022 alle 11:30
 
giÓ
Inviato da: Volo_di_porpora
il 14/05/2022 alle 14:46
 
Strano che il Giappone non vinca niente nel sollevamento...
Inviato da: cassetta2
il 27/07/2021 alle 20:29
 
thank you! i love it! https://idnpoker121.blogspot.com/
Inviato da: idn poker
il 03/06/2021 alle 11:16
 
thank you for the information! it's cool and also...
Inviato da: situs judi online
il 03/06/2021 alle 11:15