Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Le Prilline & altro...

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 26
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Non dimentico però, l'altra mia passione: la musica. Ogni tanto mi diverto a dire la mia su artisti, eventi e tutto quello che mi colpisce del mondo musicale. Buona lettura! by Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2019/20

2. Elena CARLETTI S 2003

3. Benedetta CECCONI L 1996

5. Francesca MORETTI L 1996

6. Alice GASPARRONI S 2001

7. Elena FORESI P 2000 

8. Martina BELVEDERESI C 2001

9. Erica PAOLUCCI S 2000

10. Talita MILLETTI C 2003

11. Giorgia ANGELINI P 1999

12. Caterina MIECCHI S 2001

13. Candida VISCITO S 1996

15. Alessia POMILI C 2000

16. Nicol GIOMBINI S 2000 

17. Sofia CARLETTI S 2002

18. Margherita MARCELLONI C 1993 (Cap)

All. Luciano SABBATINI

Vice All. Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 07/02/2020

Le mie domeniche con la Pieralisi

Post n°1904 pubblicato il 07 Febbraio 2020 da iamnobody2011
 

C'era una volta la domenica colorata di rossoblù, quando la squadra si chiamava Monte Schiavo, la categoria era la serie A1 e le giocatrici che indossavano quella maglia si chiamavano Togut, Rinieri, Bown, Sokolova, giusto per citarne alcune. Non si tratta di una bella favola, nonostante l'incipit, e non è neppure un malinconico amarcord dei bei tempi andati; è semplicemente una costatazione di uno dei cambiamenti che ha portato la Decisione quasi dieci anni fa: lo spostamento del giorno di gara.

copertino - pieralisi 2018/19Dopo la cessione del titolo e la caduta in B2, il giorno di gara è diventato il sabato, come in quasi tutti i campi della serie B; una piccola rivoluzione per chi, come me, era abituato alla domenica pomeriggio al PalaTriccoli e non solo lì. Un paio di trasferte in A2 prima ed A1 poi, me le sono fatte anche io e mi ero anche divertito. La domenica pomeriggio è dunque, diventata uno spazio vuoto, senza più colore, uno strano lunedì senza lavoro. In questi dieci anni tra serie B2 e serie C tuttavia, ci sono stati dei piccoli momenti di amarcord, delle gare - sempre in trasferta, perché a Jesi si gioca solo il sabato alle 18.30! - disputate di domenica, che mi hanno fatto tornare indietro agli anni gloriosi della serie A.

Impossibile per me non ricordare quella di Ponte Valleceppi nel 2016, con la Pieralisi appena tornata in B2 dopo due anni di inferno in serie C. Era la mia prima vera trasferta fuori dalle Marche (fin lì c'erano stati viaggi a Corridonia e Offida...), la partita che a ben vedere ha sancito la mia definitiva riconciliazione con i colori rossoblù: da quel giorno ho ripreso ad amarli come un tempo o forse, ancor di più. La Pieralisi mi regalò una grande vittoria, di carattere su un campo difficilissimo, un 3 a 1 fortemente voluto. Una gran bella domenica per me. 

Per aspettare un altro viaggio domenicale ho dovuto attendere lo scorso anno, in quella che al momento resta la mia trasferta più lunga al seguito dei colori rossoblù: Copertino, in provincia di Lecce. Certo, Jesi ha giocato altre volte di domenica (a Figline nel 2018, ad Oria e Mesagne nel 2019) ma non c'ero, troppo complicato il viaggio. Quella trasferta salentina è stata davvero una follia ma ne sono mai pentito. E' stato bello vedere la faccia stupita di coach Luciano; è arrivata una sconfitta al tie break ma anche una grande rimonta nel quarto set, da 18-10 a 25-27 che mi ha fatto esaltare. L'ultimo mio blitz festivo risale un mese fa, al 22 dicembre ad Ozzano contro la VTB e non fu proprio una gara indimenticabile per le jesine, troppo molli e senza carattere. A parziale consolazione, ci fu il giro per Bologna nel pomeriggio. Il prossimo turno prevede la trasferta di Faenza; sapete quando si gioca? Indovinate un po... FORZA JESI! by Nessuno.  

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

FEBBRAIO

Sabato 22 ore 21 @ Cartoceto (PU): BCCFano Calcinelli-Lucrezia - PIERALISI PAN JESI (3a rit.);

Sabato 29 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Calanca San Giovanni in Persiceto (4a rit.); 

MARZO

Sabato 7 ore 17.30 @ Lugo (RA): Liverani - PIERALISI PAN JESI (5a rit.); 

Sabato 14 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Faroplast School Volley Perugia (6a rit.); 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011beppe19420vitabileninoorangerocketgbassigestrov1edmondo.diviestosamueleanimalisakukoivu11Aisha0511giacinto.garceafurgenpelipezmauriziocamagna
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom