Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 27
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

1) Agnese PEPA P '06 da Settore Giovanile

2) Elena CARLETTI S '03

3) Benedetta CECCONI L '96

5) Francesca MORETTI L '02

6) Alice GASPARRONI S '01

7) Elena FORESI P '00

8) Rebecca MAGI 0 '01 da Pesaro (B1)

9) Erica PAOLUCCI S '00

10) Talita MILLETTI C '02

11) Giorgia ANGELINI P '99

12) Laura CANUTI C '01 da Castelbellino (B1)

13) Beatrice SPITONI S '02 da Macerata (A2)

15) Alessia POMILI O '00

16) Nicol GIOMBINI S '00

17) Sofia CARLETTI S '02

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice All.: Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 23/02/2021

NÚ vincitori nÚ vinti

Post n°2140 pubblicato il 23 Febbraio 2021 da iamnobody2011
 

Sono passati appena tre giorni da sabato 20 febbraio, data in cui si sarebbe dovuta giocare Pieralisi Pan-Cesena, ma è già successo di tutto e di più: comunicati stampa delle due società per "difendere" la propria posizione, commenti più o meno velenosi dei tifosi sui social e per ultimo, ma non meno importante, il Giudice Sportivo Nazionale, che in tempi rapidissimi si è espresso bastonando il club romagnolo. La punizione per l'Elettromeccanica Angelini è di quelle pesanti come un macigno: partita persa 3 a 0 a tavolino (25-0, 25-0, 25-0), penalizzazione di tre punti in classifica e soprattutto, il blocco di metà della cauzione versata ad inizio stagione. 

pieralisi - perugia 2020/21Tuttavia la delibera del Giudice Pettinelli, pubblicata nella serata di ieri sul sito della Fipav, non è l'ultimo capitolo di una telenovela ancora lontana dalla fine. Proprio oggi, la società cesenate sulla propria pagina Facebook ha annunciato il ricorso. Dunque, aspettiamoci altri episodi di questa vicenda, che non ha né vincitori né vinti, e di cui avremmo tutti quanti fatto volentieri a meno. A questo punto, anche per fare chiarezza vorrei capire come si è arrivati a questo punto. (foto Pieralisi Volley Jesi). 

SABATO 20 FEBBRAIO. In tarda mattinata il Volley Club Cesena avvisa la Pieralisi che non intende giocare la partita perché una ragazza della rosa non si sente bene e presenta dei sintomi riconducibili al Covid-19. La Pieralisi replica che si può giocare, come impone il protocollo Fipav: fino a tre tesserati positivi la squadra deve scendere in campo. Anche Jesi, con una sola giocatrice positiva (Marcelloni) ha giocato ben tre partite. 

SABAT0 20 FEBBRAIO. Alla "Carbonari" si presenta solo la Pieralisi, che per ingannare l'attesa si allena. Arrrivano anche gli arbitri Gualtieri e Renzi, che attesa mezz'ora come da regolamento, dichiarano chiusa la gara. Un quarto d'ora dopo la pubblicazione del comunicato sulla pagina Facebook della Pieralisi, arriva anche la versione del Volley Club Cesena: "A causa di una sospetta positività al Covid 19 presente in casa bianconera, la società ha deciso di non effettuare la trasferta. - si legge nel post delle ore 19.38 - il viaggio con i pulmini societari e la stessa gara avrebbero potuto degenerare in un potenziale focolaio. Il Volley Club non ha potuto che constatare il rifiuto della Società ospitante a concedere il rinvio per le vie brevi. Si attende di sapere come si pronuncerà la Federazione Italiana Pallavolo. La tutela della salute delle atlete nonché dello staff è la priorità secondo cui la Società cesenate ha preso questa decisione, in tempi strettissimi".

LUNEDI' 22 FEBBRAIO. Nel tardo pomeriggio sul sito della Federvolley viene pubblicato il "Comunicato Ufficiale numero 5" dove alla voce Rinunce-Omologhe si parla proprio del match tra Jesi e Cesena. Il Giudice Sportivo Nazionale dopo aver esaminato gli atti di gara ha sottolineato due aspetti: la condotta dell'Elettromeccanica Angelini non è stata motivata e non trova obiettiva giustificazione e quindi, viene considerata a tutti gli effetti rinunciataria, per cui le vengono inflitte le sanzioni previste. A difesa del club bianco-nero però, viene menzionato "l'eccezionale pericolo pandemico" per cui la sanzione viene parzialmente derogata. Il Volley Club Cesena viene punito con la sconfitta a tavolino col peggior punteggio; la penalizzazione di tre punti in classifica e il blocco di metà della cauzione. 

MARTEDI' 23 FEBBRAIO. E' il giorno delle reazioni e dei comunicati stampa. La prima a dire la sua è Cesena, con ben due post pubblicati sulla sua pagina Facebook. Nel primo viene annunciata la sentenza del Giudice Sportivo Nazionale. "Nello sconcerto generale - c'è scritto nel post - derivato dalla decisione ma soprattutto da alcuni passaggi nel comunicato federale ("tale condotta non è stata motivata e non trova obiettiva giustificazione"), il Volley Club si riserva ogni azione presso gli organi federali preposti al fine di tutelare le legittime aspettative di soci (oltre mille) e tifosi e di ristabilire la verità dei fatti nonché il riconoscimento ufficiale del corretto operato per la tutela della salute delle proprie atlete e della squadra ospitante, staff ed arbitri". A rincarare la dose ci pensa il presidente del sodalizio romagnolo, Maurizio Morganti: "Noi tuteliamo la salute e veniamo pure multati? Mi sembra eccessivo per non dire altro" ha dichiarato alla pagina Facebook della sua società.

MARTEDI' 23 FEBBRAIO. Anche la Pieralisi decide di dire la sua e lo fa con una intervista al Presidente, postata sia sulla pagina Facebook sia sul sito ufficiale. "Leggo oggi che c'è una ragazza positiva ma questo non cambia la sostanza di quanto è accaduto. - dice il numero uno rossoblù - Sul loro profilo Instagram, sabato avevano scritto di un accordo con Jesi per rinviare la partita ma questo non è accaduto e so che il loro presidente mi cercava per scusarsi di quanto era stato riportato". Gabriele Pieralisi nell'intervista fa riferimento al protocollo sottoscritto da tutte le società di B1 prima dell'inizio del campionato: "I regolamenti parlano chiaro, fino a tre positive si scende in campo altrimenti tutto quello che facciamo non serve a nulla. - ci tiene a precisare - Il blocco delle retrocessioni fa crollare l'interesse e le motivazioni, rende il campionato certamente poco attraente. Se poi neanche i regolamenti valgono allora dobbiamo chiudere tutto, altrimenti i sacrifici che fanno le società, anche dal punto di vista economico, sarebbero inutili". E come in ogni telenovela che si rispetti, Pieralisi-Cesena continua...alla prossima puntata. FORZA JESI! Nessuno

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

MARZO

Sabato 13 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Lardini Filottrano (3a giornata rit.); 

Sabato 20 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Battistelli-Termoforgia (4a giornata rit.);

Domenica 28 ore 17.30 @ Cesena (FC): Elettromeccanica Angelini - PIERALISI PAN JESI (5a giornata rit.); 

RINVIATA A DATA DA DESTINARSI: PIERALISI PAN JESI - Csi Clai Imola (1a giornata rit.);

RINVIATA A DATA DA DESTINARSI: 3M Perugia- PIERALISI PAN JESI (2a giornata rit.);

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011marinovincenzo1958carloreomeo0adeflorioperunanotte2mamadori_2010christian.scandellafigusgiovanniCatone_il_censorec.s.gaiamarioprimo37magid1rcmambientecruciani1956
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom