Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 27
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

1) Agnese PEPA P '06 da Settore Giovanile

2) Elena CARLETTI S '03

3) Benedetta CECCONI L '96

5) Francesca MORETTI L '02

6) Alice GASPARRONI S '01

7) Elena FORESI P '00

8) Rebecca MAGI 0 '01 da Pesaro (B1)

9) Erica PAOLUCCI S '00

10) Talita MILLETTI C '02

11) Giorgia ANGELINI P '99

12) Laura CANUTI C '01 da Castelbellino (B1)

13) Beatrice SPITONI S '02 da Macerata (A2)

15) Alessia POMILI O '00

16) Nicol GIOMBINI S '00

17) Sofia CARLETTI S '02

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice All.: Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 28/01/2021

Il derby del Centro Italia

Post n°2104 pubblicato il 28 Gennaio 2021 da iamnobody2011
 

Chi se non Perugia poteva tenere a battesimo la Pieralisi Pan nel suo debutto casalingo in serie B1, dopo 25 anni di assenza dalla categoria? Le umbre negli anni della serie A sono state le grandi rivali dell'allora Monte Schiavo assieme a Novara e Bergamo, i "derby del Centro Italia" erano sempre partite molto accese, sia quando si giocava al PalaTriccoli, soprattutto quando i colori rossoblù scendevano in campo al PalaEvangelisti, fortino delle perugine dove tuttavia le prilline hanno spesso ottenuto successi storici contro la Despar di coach Barbolini e di gente come Gioli, Fofao, Aguero e Francia. Quindi non trovo casuale che il primo avversario che scende alla "Carbonari" in questo girone D1 sia proprio la 3M Perugia, unica vera erede di quella Sirio, ufficialmente scomparsa dalla cartina del grande volley nazionale nel 2011.

monte schiavo - despar 2006/07L'attuale Pallavolo Perugia infatti, è nata dall'unione di tre società perugine, Apd Monteluce, la Pallavolo San Sisto ed appunto la Sirio Volley. Quindi quella di sabato pomeriggio, seppure con nomi differenti e una categoria diversa, sarà una replica magari in piccolo, della storica sfida tra la Monte Schiavo e la Despar; in palio non ci sarà il tricolore ma semplicemente tre punti importanti per la corsa verso la salvezza, questo è infatti, l'obiettivo dei due club, che hanno vissuto un'estate assai differente. Se la Pieralisi ha colto al volo l'occasione per l'acquisizione del titolo lasciato vacante da Pesaro in B1, la 3M ha completato la sua rosa per la stagione 2020/21 solo a metà ottobre, teoricamente a meno di un mese dall'inizio del campionato (era previsto per il 7 novembre). 

Parlando delle epiche sfide con la Despar, (foto LVF) il bilancio per i match disputati al PalaTriccoli vede le jesine in vantaggio sei a tre nelle gare di stagione regolare. Il risultato più ricorrente è il tie break, soprattutto nei primi anni, quelli tra il 2001 ed il 2005: quattro partite finite al quinto set, con due vittorie per parte, a dimostrazione del grande equilibrio e del clima sempre infuocato, per merito o colpa anche dei tifosi umbri, rumorosi e mai troppo teneri con i colori rossoblù. L'ultima volta in A1 tra la Monte Schiavo e la Despar a Jesi risale al 27 dicembre del 2009, quando le prilline di coach Nesic rifilarono un 3 a 0 alle umbre, dove giocava la ex Manù Leggeri.

Tuttavia, credo che il confronto più famoso giocato al PalaTriccoli dalle due formazioni può essere quello della finale di Coppa Italia del 2003, una final four che sembrava davvero apparecchiata per far vincere Leggeri & co: la Monte Schiavo complice il ritiro dal campionato di Firenze, sua avversaria in semifinale, si era ritrovata direttamente in finale; nell'altra sfida proprio la Despar aveva superato Modena. Domenica 23 febbraio sulle gradinate dell'impianto di via Tabano c'erano quattromila seicento spettatori, un vero record, che tuttavia non riuscì ad infrangere quello dei cinquemila per Jesi-Bergamo del 19 gennaio dello stesso anno. Purtroppo a festeggiare non furono le prilline ma le umbre, spinte verso la vittoria dall'extra-terrestre Tai Aguero. In campo allora c'era anche Mirka Francia, oggi vice allenatore della 3M Perugia. Chissà se lei si ricorderà quel pomeriggio jesino? FORZA JESI! Nessuno

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

APRILE

Mercoledì 14 ore 20 @ Perugia: 3M Perugia- PIERALISI PAN JESI (recupero 2a giornata rit.);

Sabato 17 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN JESI - Battistelli-Termoforgia (recupero 4a giornata rit.).

Venerdì 23 ore 20 a Jesi: PIERALISI PAN JESI - Lardini Filottrano (recupero 3a giornata rit.);

Mercoledì 28 ore 20.30 @ Cesena (FC): Elettromeccanica Angelini - PIERALISI PAN JESI (recupero 5a giornata rit.). 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

stellagatossimoraiamnobody2011aramar1959emyphotoriitanoiannuzziluigiandrea.capomagi2009vincenzo.polimenigiorgiarissothundercat_toalbertogiancanicipollino1943Alex.iacometti66
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom