Creato da: larry091 il 15/01/2005
SPORT,MUSICA,AMICIZIE,INCONTRI. VARIE PASSIONI DI UN UOMO QUALUNQUE!

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

motorteam0Graniticoxxlarry091gilberto.lotalbertmo1sasy8922danilo19821982dokx0Mauri77RRfmagolftoby.darcoLotharMatthausignazioingleseaumidolcettoo79
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Messaggio #19Messaggio #21 »

Post N° 20

Post n°20 pubblicato il 01 Febbraio 2005 da larry091

Ho un rapporto strano anche con la religione, diciamo che ne apprezzo i principi ma sopporto poco il clero! Forse xchè nella mia meravigliosa città, ASSISI (foto), ce n'è davvero troppo! Lo dico xrò con rispetto e anzi gli dedico questa barzelletta:

Vigilia di Natale, quando al portone di un convento di frati benedettini si sente bussare. Il frate addetto alla porta si reca subito ad aprire, e trova fuori un uomo tutto trasandato; il benedettino dopo averlo squadrato gli chiede:
- Povera pecorella smarrita! Cosa ti porta in questo giorno a bussare al nostro convento?
- Io sono Francesco e sto cercando mio cugino frate Giovanni, potrei parlare con lui?
- Frate Giovanni avete detto mh... sì, adesso te lo chiamo!
Poco dopo frate Giovanni arriva nei pressi del portone e riconosce subito suo cugino. Dopo i convenevoli di rito e gli abbracci, il frate domanda al cugino cosa l'avesse spinto in quel sacro luogo. Alché il poveraccio risponde che aveva perso tutto: casa, moglie, lavoro nei campi. Ed era passato di lì per trovare un posto dove passare la Vigilia di Nata le.
Frate Giovanni a questo punto va a parlare con il frate Priore per chiedere ospitaltà per suo cugino. Ospitalità che viene subito concessa dal frate Priore.
La stessa sera dopo aver pregato e ben mangiato, Francesco vede che i fraticelli si organizzano per giocare a tombola!
Dopo tutti i preparativi, inizia la tombolata, condotta dal frate Priore, che estrae uno alla volta i numeri contenuti nel bussolotto:
- 15, 29... 77, 41...
- Terno!
- Frate Luigi ha fatto terno e vince una Maserati!
Francesco nell'udire il premio rimane incredulo e sconcertato... intanto il frate Priore riprende l'estrazione:
- 1, 84, 33... 47...
- Quaterna!
- Frate Antonio ha fatto quaterna e vince una Ferrari 460 Modena!
Nell'udire quest'altro premio Francesco si inizia a dare pizzicotti pensando di essere in un sogno, ma si accorge tra stupore e sorpresa che è tutto vero. Nel frattempo riprende la tombolata:
- 13, 88... 17...
- Cinquinaaa, c inquiiinnnnaaaaaa!!!
- Francesco il cugino di frate Giovanni ha fatto cinquina e vince... un BACIO DAL PAPA!
- Ma come?!? - replica incredulo Francesco - Quello che ha fatto terno ha vinto una Maserati, quello che ha fatto quaterna ha vinto una Ferrari... ed io che ho fatto cinquina vinco un bacio dal Papa??? MA CHI SE LO 'NCULA IL PAPA?!?
- Chi fa tombola, fratello! Chi fa tombola...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
Ganim
Ganim il 01/02/05 alle 13:39 via WEB
...ciao Larry anch'io ho un rapporto strano con la religione e forse, proprio come te, sono un po' le istituzioni e gli ambienti a lasciarmi interdetto. Ma è anche la vita che ci porta, tramite le esperienze che viviamo, a vedere le cose in modo nuovo. Non è detto che sia definitivo. Una freddura tanto per ridere un po': Mi sono preso un cane, l'ho chiamato stop. Che razza è? Mah, un incrocio !! ciao ciao
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.