Creato da alfiere13 il 15/04/2008
Passeggiate ideali

 

E soprattutto ...

Post n°166 pubblicato il 24 Dicembre 2012 da alfiere13

Auguri

Buon Natale a tutti. Tutto il resto è ... gioia. Solo gioia.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Per tutti gli amici che ignorano che fine abbia fatto L'Alfiere

Post n°165 pubblicato il 24 Dicembre 2012 da alfiere13

Marchio Terre Italiane

 

   Terre Italiane è il felice punto d'incontro delle volontà comuni a persone appartenenti a realtà geografiche e culturali diverse, che hanno scommesso sull'opportunità che mettere insieme le rispettive energie, idee, risorse ed esperienze sia il modo migliore per creare opportunità di lavoro e per questa via valorizzare quelle risorse delle terre d'Italia che l'attuale frangente storico ed economico ha dimenticato e non riesce o non vuole sviluppare.

Infatti, in una realtà sociale divisa e frammentata dalle vertiginose dinamiche di competitività imposte dalle economie di mercato, così elevate da far scempio delle tradizioni e dei valori non più competitivi, il progetto Terre Italiane opera in controtendenza e sceglie la via dell'incontro e della cooperazione per offrire un'occasione di lavoro a giovani che, seppure distanti per circostanze geografiche e culturali d'appartenenza, in realtà si uniscono e collaborando danno il meglio di se stessi per valorizzare le terre d'Italia prendendosi cura delle rispettive risorse nel rispetto delle migliori tradizioni e dell'ambiente e assumendo l'impegno di diffonderle nel rispetto delle persone.

Chi si occupa dei prodotti della terra sa quanto sia importante rispettare la terra e l'ambiente: solo chi se ne prende cura con sapienza può raccoglierne la parte migliore. E chi impara a rispettare l'ambiente non può non rispettare le persone che dell'ambiente fanno parte.

Il progetto Terre Italiane nasce infatti dalla consapevolezza profonda che i frutti della nostra terra possano continuare ad essere prodotti, cioè coltivati e raccolti, solo realizzando un'intima relazione tra le persone che li producono e quelle che li consumano. Le persone di Terre Italiane sono convinte, infatti, che al di là del contributo offerto da quanti producono e quanti commercializzano è solo con una profonda relazione con la comunità dei consumatori che si può guadagnare il passaggio da un atto di consumo ad un atto di cultura. Diversamente da quanto spesso accade, Terre Italiane è pertanto consapevole che lo slancio della commercializzazione non debba esaurirsi nel mero atto di acquisto e di consumo del bene prodotto e che invece trovi il suo più felice esito nella veicolazione e condivisione dei valori alla base di quel tipo di prodotto in modo da divenire essenziale per il sostegno e mantenimento del nostro ecosistema di produzione e di valori.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Goccia a goccia

Post n°164 pubblicato il 24 Ottobre 2012 da alfiere13

In caduta libera

 

Una goccia per il pane

Una goccia per la pace

Una goccia per pregare

Una goccia per ricordare

Una goccia per condire

Una goccia per guarire

Una goccia per curare

Una goccia per amare

Una goccia per Natale

Una goccia per il fuoco ...

Mille gocce tutte d'oro

Mille gocce di sudore

Mille piccole promesse

Sospese, incerte

                 Volteggianti

Tra vita e senso, terra e sale.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Notturno

Post n°163 pubblicato il 11 Ottobre 2012 da alfiere13

Notturno

 

Sguardi assorti

A oriente

I capelli della notte esalano

Soavi          

I profumi d'uva e terra

Oltre il richiamo terso

Della spuma

La luna alta nel suo tempio

S'offre come ostia

E sogna.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Bonaccia d'Agosto

Post n°162 pubblicato il 24 Agosto 2012 da alfiere13

Lacrime di San Lorenzo

 

 Sta il sole

trafitto

da un filo d'erba

e agonie d'oriente

annegano

poco a poco          

cadono desideri

sguardi taciti

salgono

al prato di stelle.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »