Creato da LividaFollia il 04/05/2013

écrire

Per me scrivere è tirare fuori la morte dal taschino, scagliarla contro il muro e riprenderla al volo - Charles Bukowski

 

 

« Oliviero ToscaniOrmai »

Parafrasando

Post n°18 pubblicato il 04 Luglio 2014 da LividaFollia
 

Un luogo mi possiede (senza valido motivo)

in un disordine matematico (di briciole tutte identiche).

C'è silenzio nel mio letto (macerie di ricordi muti)

che apre le piaghe (nelle pieghe che ho piegato)

di questo male (così denso di dolore).

 

Grazie a EssereOscuro per l'ispirazione.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

ULTIMI COMMENTI

essenze ...
Inviato da: LA.QUARTA.LUNA
il 31/01/2016 alle 09:49
 
Non vendetevi, non cadete nel plagio e nelle...
Inviato da: Anonimo ma allarme
il 17/12/2014 alle 17:03
 
l'importante trovare qualcuno che non ci faccia...
Inviato da: Segreta.mente_Tua
il 14/12/2014 alle 17:04
 
prima o poi,tutto muore...volente o nolente ;)
Inviato da: unaDonna.Perfetta
il 22/11/2014 alle 14:37
 
e resti muta mentre muore il tutto...
Inviato da: EssereOscuro
il 05/11/2014 alle 10:03
 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 12