Un blog creato da jappan il 13/06/2008

GOSSIP TV

TUTTO FA' BRODO

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nuvolaaa1davanzofrancesco1952q8sanvitoloralunanickcaserta62psicologiaforensememoleyoghifrancypapacoccodrilo2claudiaztdietaefitnesspisti59allelujastellinaLaSacerdotesssaresposito10
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« LA TALPALa spicologia dietro all... »

Nuova puntata de -I NUOVI MOSTRI -amici 2 la vendetta

Post n°14 pubblicato il 09 Novembre 2008 da jappan
Foto di jappan

La scuola del terrore. Guai a chi parla fuori onda, guai a chi esprime un pensiero contro. Una qualsiasi pausa pubblicitaria ormai può trasformarsi da un momento all'altro in un "rvm", una parola che praticamente è una minaccia. Dopo l'affaire Domenico, che aveva insultato la Celentano durante un break e che si è ritrovato fuori dalla scuola con il suo zaino in spalla (espulso per un mese), è toccato a Leonardo. Il ragazzo, durante i consigli per gli acquisti, ha osato dire la seguente frase: «Secondo me lo decidono prima chi vince, sennò non è possibile!» e Maria l'ha subito beccato, mandato in onda e preso per le orecchie. De Filippi offesa, professori infuriati, studente disperato. La formula delle scorse settimane - premiante in temrini di ascolti - è stata riproposta.

Il ragazzo ha tentato di giustificarsi e di spiegare la sua motivazione: la sfida tra squadra del sole e squadra della luna s'era assestata sul 3-0 e Leonardo, della luna, stava dunque perdendo. Secondo lui le sfide messe in campo durante la puntata e scelte dai professori erano tutte a vantaggio degli avversari. Insomma, i docenti avrebbero selezionato solo quelle in cui i ragazzi del sole primeggiavano. Ma a nulla sono valse le sue scuse, ormai la frittata era fatta e i professori arrabbiati. Maria De Filippi gli chiede se reputa il programma tarocco: «Se pensi questo, forse qui non ci dovresti stare». Patrick Gastaldi, che tace 99 volte su 100, prima rimane indignato, poi ricorda che la classe insegnante non è lì per recitare un copione. Poi è il turno di Steve, «Tu accusi tutti quanti», di Alessandra: «È molto grave» e di Mario Astolfi, «Non basta chiedere scusa per rimettere a posto le cose». Insomma, nuova punizione o sospensione oespulsione in vista.

QUESTO E' QUELLO CHE SI LEGGE SULLE PAGINE DI LIBERO.IT

Ora mi domando.. siamo alle solite, per tenere un buon livello di ascolto si passa sanza mezzi termini a registrazioni fuori onda e quantaltro. Ok ci sta' siamo in un reality ma prima? gli altri anni? non e' che siano passati santi da questo programma no?

A memoria di Amici direi che cose del genere non sono mai capitate, o se erano capitate erano molto blande, registrazioni fuori onda, polemiche che sembrano una novità......da che mondo e mondo da quando sono nati i cosidetti reality show la domanda: MA SARA' TUTTO UN TAROCCO...... ora sembra che per magia queste domande siano apparse per la prima volta al mondo .......bho io non capisco proprio. O meglio capisco fin troppo bene che per tenere alti gli ascolti bisogni per forza inventarsi qualcosa.....MARIA ma che stai a fa'......e' troppo palese tutto cio'....non credete?

 
 
 
Vai alla Home Page del blog