Creato da gabbiano642014 il 15/01/2015
Cultura,tempo libero,collegamenti occasionali
 

Area personale

 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 
 << Luglio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 

Ultime visite al Blog

 
LouLouPoisonmonellaccio19Ferdy_Nand0the_oracle73Terzo_Blog.GiusEMMEGRACEe_d_e_l_w_e_i_s_sRomanticPearlneopensionataagogio61pas41dolcesettembre.1momi98nina.monamour
 

Chi puņ scrivere sul blog

 
Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Questo  blog non rappresenta

una testata giornalistica,

non ha scopo di lucro.

Alcune foto e testi del Blog

sono state reperite dal web.

Qualora fosse stato violato

il diritto di copyright prego

di darmene avviso,per la

rimozione immediata.

 

SHINYSTAT

 
 
 

 

 
« LE CINQUE DOMANDE DEL XX...AL TEATRO COLOSSEO ORNEL... »

A PALAZZO SALMATORIS:L'UNICO AMORE DELL'IMPERATORE.

Post n°239 pubblicato il 16 Maggio 2018 da gabbiano642014
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Palazzo Salmatoris di Cherasco (CN) dal 17 marzo al 24 Giugno 2018

ospita la storia, i cimeli,le battaglie,gli amori,dell'Imperatore 

Napoleone Bonaparte con la mostra:

"Ei fu - Napoleone Bonaparte dal Piemonte all'Europa (1796-1815)".

I reperti provengono dal Museo Egizio,dalla Fondazione Accorsi-Ometto,

dall'Archivio di Stato di Torino e dall'Archivio storico e Biblioteca di

Cherasco.

La sede della mostra è il Palazzo Salmatoris che ospitò Napoleone 

Bonaparte il 28 aprile 1796 in occasione della firma dell'Armistizio

di Cherasco.


EI FU:L'UNICO AMORE 

EI FU, è il potere per quindici anni,che a duecento anni dalla morte è

modello di rivoluzione.

EI FU, è l'eroe con il braccio nella divisa,colui che segnò i confini degli

Stati,colui che modificò le cartine dell'Europa.

EI FU, è come tutti grandi statisti,imperatori,monarchi,capi di governo,

che in ambito pubblico hanno enunciato ,anche se sottovoce,:

"Lo Stato è perduto,non appena le femmine prendono in pugno gli

affari pubblici".

Eppure..

EI FU, è colui che confessò le sue debolezze alle donne che lo anno 

amato, ammirato e odiato.

EI FU, il 9 marzo 1796 sposò Giuseppina Beauharnais che da adultera

divenne tradita e che lui  ripudiò fino all'abnegazione.

EI FU,nel 1799 è l'amante Marguerite Pauline Foures che nelle

chiacchere di dominio pubblico lo riportarono a riconciliarsi con

Giuseppina.

EI FU, è il 7 gennaio 1807 l'amante polacca Maria Walewska,che gli

diede un figlio per porre fine alle dicerie di essere sterile.

EI FU, è il 1806 Emilie de Pellapra che gli diede l'unica figlia

femmina Emilie,che non venne riconosciuta in cambio di

vantaggi finanziari.

EI FU,è nel 1810 l'arciduchessa Maria Luisa.

EI FU,nella sua vistosa grandezza,nelle sue bandiere affisse in tutta

l'Europa,il Console dell'Antica Roma,il Generale,l'Imperatore ,

a Sant'Elena il 5 maggio 1821 nell'ultimo respiro pronuciò il nome

del suo grande amore:

"GIUSEPPINA".


EI FU,è la licenza poetica che definisce  il PASSATO sempre

PRESENTE.

EI FU..L' AMORE SI DIMENTICA ?

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog