Creato da: MainMoonMan il 29/12/2004

2°me ke sono 1 pirla
   
IL PARERE INUTILE DI UNO CHE NON CONTA UNA FAVA

Solo l'amministratore può inviare MMS ed SMS su questo blog!
 
 

   Messaggio N° 35 28-01-2005 
 

Post N° 35

PENSIERINI 2...
(reloaded)

Ho scovato un quadernino di quando avevo 6 anni...ci sono un sacco di miei pensierini di allora, ne riporto alcuni, a rileggerli adesso rivelano molto di me...di quello che sono diventato. Analizziamoli assieme:

"A me non piacciono le nove e mezza, vorrei che non esistessero. Mia mamma dice sempre: "A letto, sono le nove e mezza". Se le nove e mezza non esistessero, io potrei restare alzato"

Chissà se ci credevo davvero...

"Il guardiano del giardino ha le chiavi appese alla cintura. Se riuscissi a prenderle potrei andarci anche di notte. Ma forse di notte ci vanno i papà e le mamme e si sporcano, ma come fa ad andare sullo scivolo la signora grassa del piano di sopra?"

Me lo chiedo ancora oggi...

"Al campeggio c'è un sacco di gente che non sa parlare, io li sentivo, ma non dicevano nemmeno una parola giusta, proprio non li capivo"

Alla faccia dell'Europa Unita e della multietnicità...

"Cara Nicoletta, ti ho vista al giardino, ma non ti ho riconosciuta, hai i capelli lunghi lunghi, ma perchè a te crescono tanto? Perchè mangi tanti spaghetti?"

Già e quando ha iniziato a mangiare le pere...

"La mamma mi ha comprato i sandali per l'estate, mi compra sempre quelli con i due buchi sulla punta e a me sembra che mi guardino due occhi bianchi o neri o blu, dipende dai calzini che metto"

Credo che mia mamma mi mettesse qualcosa nella minestrina, altro che formaggino!

"Quando faccio la guerra con i soldatini vincono sempre i soldati blu e gli indiani perdono, domani faccio vincere gli indiani altrimenti poi finiscono tutti"

Già attento alle problematiche dei nativi d'America

"Ho cercato di prendere l'oliva con la forchetta e invece l'oliva è saltata sulla camicia di papà, lui si è arrabbiato, ma io che ci posso fare se l'oliva non vuole essere mangiata?"

Cazzo di olive...

"Caro gelato, tu mi piaci ed oggi ti ho mangiato proprio con piacere, solo che quando sono arrivato a casa mi faceva male la pancia che mi sembrava che mi ero mangiato la panchina"

Avrò esagerato?

"Quando un moscerino va nell'occhio mi struscio tutto e mi diventa l'occhio rosso, poi dopo un po' non brucia più, ma il moscerino dove va a finire? Io penso che ci sia una scatolina dentro dove si mettono tutte le cose che vanno negli occhi, ma come la svuoto poi quando è piena?"

Eh...qualcuno mi sa dare una risposta?

"Caro muro, vorrei che tu ti levassi tra la stanza mia e la stanza della mamma e del babbo così di notte li potrei salutare con la mano"

Se m'avesse ascoltato, non avrebbero più trombato poveretti

"Non vorrei essere una bottiglia, stai sempre ferma e poi ti prendono per il collo"

Che scena pietosa...

"Quando mi metto le scarpe chiedo sempre scusa ai piedi perchè li metto in prigione"

Manco Madre Teresa lo faceva ne son certo...

Seconda tranche conclusa, e mi accorgo che ce ne sono ancora tanti...inizio quasi a vergognarmi...

MMM

____________________________________________________________________

 
Inviato da MainMoonMan @ 19:37
COMMENTI: 11
 
 
Fai click per fare login

Febbraio 2023
 
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28  
 
Annateve a fa 1 giro
 
 
  CacciatricediSangue
erinn78
amarea80
ormedivento
visioneonirica
laiambra: tale cugina
ATTENTI A QUEI 2 !
psik3
mesidera
 
 
MENU
 

Home di questo blog
Invia a preferiti
Segnalazione abusi
 
 
ULTIME VISITE AL BLOG
 
 
   Denny_V
 marco.dicesare
 amarea80
 lunatikkia
 MainMoonMan
 
 leocesaro79
 nicapaccia
 leasoler
 volandfarm
 Stellacadente981
 psik3