Creato da pierrde il 17/12/2005

Mondo Jazz

Il Jazz da Armstrong a Zorn. Notizie, recensioni, personaggi, immagini, suoni e video.

IL JAZZ SU RADIOTRE

 

martedì 9 ottobre 2018 alle 20.30

------------------------------------------------------------------

JAZZ & WINE OF PEACE

Pipe Dream

violoncello, voce, Hank Roberts

pianoforte, Fender Rhodes, Giorgio Pacorig

trombone, Filippo Vignato

vibrafono, Pasquale Mirra

batteria, Zeno De Rossi

Registrato il 26 ottobre 2017 a Villa Attems, Lucinico (GO)



 

 

MONDO JAZZ SU FACEBOOK E SU TWITTER

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

JAZZ DAY BY DAY

 

 

L'agenda quotidiana di

concerti rassegne e

festival cliccando qui

 

I PODCAST DELLA RAI

Dall'immenso archivio di Radiotre è possibile scaricare i podcast di alcune trasmissioni particolarmente interessanti per gli appassionati di musica nero-americana. On line le puntate del Dottor Djembè di David Riondino e Stefano Bollani. Da poco è possibile anche scaricare le puntate di Battiti, la trasmissione notturna dedicata al jazz , alle musiche nere e a quelle colte. Il tutto cliccando  qui
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

« I CINQUE ANNI DELLA CASA...KEITH JARRETT - CHARLIE ... »

CYRANO WORLD JAZZ QUARTET A MORBEGNO

Post n°1488 pubblicato il 18 Aprile 2010 da pierrde
 

Nelle note di presentazione degli organizzatori doveva essere il concerto di punta della stagione 2009-2010 e le aspettative non sono andate deluse. La stagione musicale del Quadrato Magico ha vissuto una intensa serata di ottimo latin jazz. Il Cyrano è un gruppo americano, equamente ripartito tra nord e sud: accanto al minuscolo batterista messicano Israel Varela figura il gigante brasiliano Alfredo Paixao al basso elettrico, lo statunitense Bob Sheppard ai fiati ed il pianista venezuelano Otmaro Ruiz, leader del gruppo. Un'ora e mezza di musica accattivante, con una sezione ritmica formidabile per energia, souplesse e leggerezza e due solisti di notevole caratura. Sheppard, ascoltato recentemente nel trio di Peter Erskine, è un post-coltraniano nel solco della linea tracciata da Michael Brecker, anche se più ancorato a prospettive boppistiche piuttosto che free. Ruiz è  un virtuoso della tastiera, ed il termine latin jazz è veramente restrittivo per un solista della sua catatura. Paixao al basso ha una tavolozza sonora molto vicina alla chitarra, mentre i suoi excursus vocali ricordano per colore ed estensione  il grande Caetano Veloso. Varela è un batterista attento al dialogo con i patners, sottile nel fisico quanto inflessibile nello scandire i tempi, nonchè autore di composizioni mirabili melodicamente. La musica proposta è stata un giusto mix tra atmosfere latine e ballate più rarefatte con il sax ed il flauto in primo piano. Formidabili rincorse tra la sezione ritmica ed  il pianoforte si sono alternate a momenti lirici e pensosi, in una alternanza di composizioni originali dei quattro componenti del gruppo. L'elenco delle collaborazioni significative dei quattro è sterminata, ma la sorpresa è stata nel trovare un gruppo coeso e con una propria identità a dispetto del ruolo di side-man che caratterizza il profilo di ciascheduno. Fortunatamente per il discreto pubblico accorso (numericamente non debordante, ma caldo nella sostanza), il volo che portava i quattro è stato tra i pochissimi ad atterrare alla Malpensa, causa il vulcano islandese. La serata è stata certamente appagante per gli spettatori e anche per i musicisti, a lungo applauditi dal pubblico. Significativo il breve racconto di Varela, a lungo sodale con Pat Metheny, durante la presentazione di Via Lecco 11, un suo brano che prende il titolo dalla via dove il musicista ha abitato per due anni a Milano: "Bellissima città, ma in due anni non ho mai lavorato...."

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

AUTORI DEL BLOG

                 Andrea Baroni


                 Fabio Chiarini


                 Roberto Dell'Ava


                 Franco Riccardi

 

                 Ernesto Scurati

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Pierno.PBirgitRoseNicoralegs.nicolayeritza1luigicoppola1971lopao55robertotartagliapbeethoven_acamgiamina.bloisigaetanopostaGermanadicarasecondap2012claudiosantanatogliabeemot63bra_80
 

ULTIMI COMMENTI

Molto bello e interessante il nuovo blog.
Inviato da: Less.is.more
il 23/08/2019 alle 21:27
 
La musica di di Monk ne definisce la prepotente...
Inviato da: Piero Terranova
il 13/07/2019 alle 20:06
 
Grazie!
Inviato da: Luciano Linzi
il 19/10/2018 alle 15:44
 
Una notizia che scalda il cuore. Anche perchè è decisamente...
Inviato da: juliensorel2018
il 12/10/2018 alle 15:21
 
Il jazz di oggi miagola e non ruggisce? Mah, spesso ma non...
Inviato da: juliensorel2018
il 07/10/2018 alle 16:17
 
 

CONTATTI:

pierrde@hotmail.com
 

FACEBOOK

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom