Creato da pierrde il 17/12/2005

Mondo Jazz

Il Jazz da Armstrong a Zorn. Notizie, recensioni, personaggi, immagini, suoni e video.

IL JAZZ SU RADIOTRE

 

martedì 9 ottobre 2018 alle 20.30

------------------------------------------------------------------

JAZZ & WINE OF PEACE

Pipe Dream

violoncello, voce, Hank Roberts

pianoforte, Fender Rhodes, Giorgio Pacorig

trombone, Filippo Vignato

vibrafono, Pasquale Mirra

batteria, Zeno De Rossi

Registrato il 26 ottobre 2017 a Villa Attems, Lucinico (GO)



 

 

MONDO JAZZ SU FACEBOOK E SU TWITTER

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

JAZZ DAY BY DAY

 

 

L'agenda quotidiana di

concerti rassegne e

festival cliccando qui

 

I PODCAST DELLA RAI

Dall'immenso archivio di Radiotre è possibile scaricare i podcast di alcune trasmissioni particolarmente interessanti per gli appassionati di musica nero-americana. On line le puntate del Dottor Djembè di David Riondino e Stefano Bollani. Da poco è possibile anche scaricare le puntate di Battiti, la trasmissione notturna dedicata al jazz , alle musiche nere e a quelle colte. Il tutto cliccando  qui
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

« JAZZMI, ANCORA CONSIDERAZIONI ..IL PODCAST DI BATTITI: AEOC »

RUGGITI E MIAGOLII

Post n°4096 pubblicato il 07 Ottobre 2018 da pierrde

Alcuni hanno avuto il coraggio di dirmi che ascoltano il bop perché li rilassa. La ritengo un'offesa personale. Il jazz non è un gattino o un pesce rosso: è una bestia feroce

Pierpaolo Vettori, Lanterna per illusionisti (p.166).


Sarebbe bello che il jazz fosse SEMPRE, anche oggi, una bestia feroce. Purtroppo questa idea romantica mi sembra appartenere al passato e spesso il jazz contemporaneo miagola innocuo.  

Franco Bergoglio

Fonte: https://magazzinojazz.wordpress.com/2018/10/03/lanterna-per-jazzisti/ 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/MondoJazz/trackback.php?msg=13775406

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
juliensorel2018
juliensorel2018 il 07/10/18 alle 16:17 via WEB
Il jazz di oggi miagola e non ruggisce? Mah, spesso ma non sempre. Il fatto è che i miagolii, per quanto flebili, sono potentemente amplificati (specie dalle nostre parti) e facilmente sovrastano diversi ruggiti (o quantomeno ringhii) viceversa unplugged. Poi è anche un nostro problema aguzzare l'orecchio per udire anche questi ultimi (magari azzerando il volume ai miagolii sui nostri dispositivi, pur sempre dotati di apposito controllo). "Quelli che ascoltano il bop per rilassarsi": bella invenzione letteraria, quanto a me, mai conosciuto uno (sempre che si parli di bebop). Milton56
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

AUTORI DEL BLOG

                 Andrea Baroni


                 Fabio Chiarini


                 Roberto Dell'Ava


                 Franco Riccardi

 

                 Ernesto Scurati

 

ULTIME VISITE AL BLOG

renato.dibLess.is.moreagatapacepostacismaxossimorablacktraumalike.theloniousmassimo.sbandernocavalcavalcapiooo1tonyhwfabiodifelice11beautifulskygianlucaregazzimassamba0
 

ULTIMI COMMENTI

Molto bello e interessante il nuovo blog.
Inviato da: Less.is.more
il 23/08/2019 alle 21:27
 
La musica di di Monk ne definisce la prepotente...
Inviato da: Piero Terranova
il 13/07/2019 alle 20:06
 
Grazie!
Inviato da: Luciano Linzi
il 19/10/2018 alle 15:44
 
Una notizia che scalda il cuore. Anche perchè è decisamente...
Inviato da: juliensorel2018
il 12/10/2018 alle 15:21
 
Il jazz di oggi miagola e non ruggisce? Mah, spesso ma non...
Inviato da: juliensorel2018
il 07/10/2018 alle 16:17
 
 

CONTATTI:

pierrde@hotmail.com
 

FACEBOOK

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom