Creato da pierrde il 17/12/2005

Mondo Jazz

Il Jazz da Armstrong a Zorn. Notizie, recensioni, personaggi, immagini, suoni e video.

IL JAZZ SU RADIOTRE

 

martedì 9 ottobre 2018 alle 20.30

------------------------------------------------------------------

JAZZ & WINE OF PEACE

Pipe Dream

violoncello, voce, Hank Roberts

pianoforte, Fender Rhodes, Giorgio Pacorig

trombone, Filippo Vignato

vibrafono, Pasquale Mirra

batteria, Zeno De Rossi

Registrato il 26 ottobre 2017 a Villa Attems, Lucinico (GO)



 

 

MONDO JAZZ SU FACEBOOK E SU TWITTER

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

JAZZ DAY BY DAY

 

 

L'agenda quotidiana di

concerti rassegne e

festival cliccando qui

 

I PODCAST DELLA RAI

Dall'immenso archivio di Radiotre è possibile scaricare i podcast di alcune trasmissioni particolarmente interessanti per gli appassionati di musica nero-americana. On line le puntate del Dottor Djembè di David Riondino e Stefano Bollani. Da poco è possibile anche scaricare le puntate di Battiti, la trasmissione notturna dedicata al jazz , alle musiche nere e a quelle colte. Il tutto cliccando  qui
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

Ultimi Commenti

juliensorel2018
juliensorel2018 il 07/09/18 alle 15:37 via WEB
“Interpretazione”. Dubito che il rapporto fra jazzmen e standards (intesi nel senso più estensivo del termine) possa esser inquadrato così. Si interpreta ciò che tendenzialmente è già compiuto e definitivamente strutturato, salvo qualche interstizio residuale in cui può inserirsi la soggettività dell'esecutore (non ho usato a caso questo termine). La funzione degli standards è molto più complessa e per ora nel jazz non si ‘esegue' ….Fortunatamente: diversamente dovremmo celebrare le esequie di questa musica (che ancora ci scalda in un presente a dir poco problematico). My five cents. Milton56
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
riccardo il 01/09/18 alle 13:23 via WEB
il fatto che Braxton abbia amore per la propria tradizione e che abbia sempre avuto interesse per il songbook e gli standard non significa in automatico che ne sia un grande interprete. Non è questione di detrattori.
 
juliensorel2018
juliensorel2018 il 12/08/18 alle 12:36 via WEB
Chiosarsi da soli non è il massimo, sotto il profilo dello stile; passatemelo comunque in nome di ragioni di pubblica utilità. Su Bandacamp sono disponibili due corposi brani in ascolto 'free' tratti dal doppio live dei Five Elements.Aprite questo link, e credo rimarrete parecchio intrigati: https://stevecoleman.bandcamp.com/album/live-at-the-village-vanguard-vol-1-the-embedded-sets Milton56
 
juliensorel2018
juliensorel2018 il 12/08/18 alle 12:31 via WEB
Aggiungiamo altresì chee l'idea del 'concerto all'alba' non è neppure originale: alle 5:00 del 22 luglio Fano Jazz by The Sea aveva in calendario un concerto di Alessandro Lanzoni all'anfiteatro Rastatt (Lungomare Sassonia, Fano). Sorvoliamo su ogni confronto di valori musicali in campo; mi tentava molto, considerato anche il mondo musicale di Lanzoni, ma con il carnet di ascolti che avevo previsto per la serata precedente e quella successiva almeno cinque ore di sonno erano necessarie, altrimenti addio vostro cronista.... Milton56
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Francesco Martinelli il 11/08/18 alle 09:06 via WEB
buongiorno ci possiamo sentire per discutere questa ipotesi? francesco.martinelli@gmail.com
 
juliensorel2018
juliensorel2018 il 09/08/18 alle 18:17 via WEB
Buona trasmissione, soprattutto per l'insistenza con cui Zenni ha voluto sottolineare che Powell è riuscito a diventae un grande NONOSTANTE elettrochoc, psichiatria 'alla Mengele', alcool, vessazioni poliziesche etc,, smontando puntigliosamente il mito romantico dell'artista deracinee. Azzeccato l'ascolto della registrazione live in cui si ascolta Powell ai suoi minimi creativi, messa a confronto con i suoi momenti più felici. Il recupero del podcast vale un'immersione nela maelstrom di RaiPlay. MIlton56
 
juliensorel2018
juliensorel2018 il 09/08/18 alle 18:09 via WEB
Caro Martinelli, non disperi: quaalche editore italiano interessato potrebbe esserci. Oltre a Il Saggiatore e Minimum Fax (che in passato recente hanno costruito collane jazzistiche di una certa consistenza), anche la rigorosa Quodlibet di Macerata si è coraggiosamente gettata sul libro ddi Steinbeck sull'Art Ensemble di Chicago, uscita impegnativa, ma che non è passata inosservata. Credo che per il suo libro ci sarebbe almeno altrettanta attenzione ed attesa (riempie un grosso vuoto). Ci conceda il privilegio di annunziare la traduzione italiana della sua opera. Auguri. Franco Riccardi, aka Milton56
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Francesco Martinelli il 09/08/18 alle 12:38 via WEB
ringrazio per l'attenzione ma una edizione italiana è tutt'altro che scontata...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Gianni Morelenbaum G il 25/07/18 alle 11:00 via WEB
Il termine "Americana" esiste da almeno cinquant'anni, e in musica da oltre trenta, se non di più. Nasce come fenomeno polistilistico e polietnico e fa riferimento a un certo ambito sincretico della cultura americana così come definitasi dopo la Guerra Civile. In epoca, dunque, precedente le grandi correnti migratorie di fine Ottocento e primi Novecento. Con la world music ha poco o nulla a che vedere, casomai è l'opposto.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Gianni Morelenbaum G il 17/07/18 alle 12:55 via WEB
Grazie per i sentiti auguri. I parenti uno non se li può scegliere, e neanche gli antenati. Ma un santo nella famiglia paterna dovrebbe garantire, comunque, una certa indulgenza da parte del Padreterno. Non è cosa da sottovalutare.
 
 

AUTORI DEL BLOG

                 Andrea Baroni


                 Fabio Chiarini


                 Roberto Dell'Ava


                 Franco Riccardi

 

                 Ernesto Scurati

 

ULTIME VISITE AL BLOG

davideielminipierrdepaul78articobartoli.vittoriomariaformosiimparato.anna66nicolavassalliciucciovolantemralone6flavio.poltronieriilmiowebAlbatross5m.aksAntaeuslacitignola.rocco
 

ULTIMI COMMENTI

Non ti preocupare, capisco benissimo. Vi sto seguendo...
Inviato da: Less.is.more
il 24/08/2019 alle 11:46
 
Molto bello e interessante il nuovo blog.
Inviato da: Less.is.more
il 23/08/2019 alle 21:27
 
La musica di di Monk ne definisce la prepotente...
Inviato da: Piero Terranova
il 13/07/2019 alle 20:06
 
Grazie!
Inviato da: Luciano Linzi
il 19/10/2018 alle 15:44
 
Una notizia che scalda il cuore. Anche perchè è decisamente...
Inviato da: juliensorel2018
il 12/10/2018 alle 15:21
 
 

CONTATTI:

pierrde@hotmail.com
 

FACEBOOK

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom