**TEST**
Creato da MyPeanuts il 14/04/2008

My Peanuts

La vita se ne va troppo in fretta. L'unica speranza e' che si possano fare gli straordinari

 

 

FORMULA MAGICA

Post n°396 pubblicato il 11 Aprile 2012 da MyPeanuts

Un buon cioccolato risolve la maggior parte dei malumori.
Per tutto il resto ci pensa un favoloso nuovo paio di scarpe col tacco.

    

  

 
 
 

SWEET BIG PINK EGG

Post n°395 pubblicato il 10 Aprile 2012 da MyPeanuts

 
Pasqua è andata.

10 commensali + altri 5 ospiti arrivati dopo pranzo
2 chef (Peanuts e Ricciolo) indaffarati per tutto il sabato della vigilia
4 kg tra pizza di Pasqua e pane
1 kg circa di salumi vari
1 torta Pasqualina dal peso indefinito
24 uova almeno in forma varie
5 chili di lasagne (di cui 2 litri di besciamella e quasi 1 kg di ragù tutti rigorosamente fatti in casa)
1,2 kg circa di polpette
2 litri di panna cotta
1 kg di fragole
cioccolatini + uova di cioccolato

Soddisfazione dei commensali, del padrone di casa e della sottoscritta.
Ieri sera sono tornata a casa stanchissima.

Oggi sono riuscita a godermi la MIA Pasqua: un ovone di 1 kg di cioccolato al latte buonissimo, avvolto in una lucentissima carta fucsia e chiuso con una margheritona in tinta, regalatomi dal Ricciolo.

...diventerò dolcissima!?!?
 

    

 

 
 
 

CHIEDEREMO AL BAR...

Post n°394 pubblicato il 29 Marzo 2012 da MyPeanuts

 
Che il mio capo non fosse di troppe parole lo si sapeva. Che fosse uno che prende in considerazione le cose solo all'ultimo (o solo quando scadute) anche.
Inizio a pensare che sia proprio un consapevole imbecille.
    

Tutto nasce a ottobre 2011, quando chiedo alla First Lady di lavarci le 2 (e non è un eufemismo) tende che abbiamo in ufficio (visto che sono lì da 2 anni e sono diventate grigie dalla polvere). Per giustificare il suo "No, per favore, le tende nooooo..." (con una serietà spiazzante) aggiunge "...tanto adesso cambiamo ufficio!"
A questa notizia io e la mia collega abbiamo raddrizzato le orecchie per capire cosa sarebbe stato di noi.
In questi mesi, per sentito dire (mai rivolto a noi), abbiamo capito che ci saremmo traferiti nel seminterrato della casa del capo, che erano stati comprati mobili Ikea, che sono stati fatti lavori di ristrutturazione, che non avremo l'agibilità come ufficio.
Vabbè.
   

Stamattina ore 8.15, dalla stanza accanto, con la porta spalancata.
"Sì, buongiorno sono Capo, chiamavo per confermare il trasferimento della linea telefonica da via Tal a via Tali... sì, domani mattina alle 8.30 va bene"

Il gelo.
Mi domando quando ci dirà di andare nel nuovo ufficio.
Dovremo chiedere al bar che frequenta la moglie?!?! 


Buongiorno! (*ironiaAmille*)

      

  

 
 
 

CARA ELSA TI SCRIVO...

Post n°393 pubblicato il 22 Marzo 2012 da MyPeanuts

Aderisco anch'io all'iniziativa proposta da un gruppo di giovani ingegneri e architetti (ma supportato da tante altre categorie) alla luce della nuova proposta per contrastare il fenomeno delle finte partite iva.

Ancora una volta si vuole che i giovani restino invisibili.

---o0O0o---

 

Cara Elsa ti scrivo

Abbiamo inviato al Ministro Elsa Fornero, ai presidenti dei Consigli Nazionali di Architetti e Ingegneri, alle istituzioni rappresentanti i giornalisti (grazie all'adesione e sottoscrizione del comitato Errori di Stampa) e alla stampa questa lettera di sensibilizzazione sul problema delle finte partite iva anche fra gli iscritti a un Ordine professionale. Diamogli maggiore diffusione possibile. Se volete, potete inviare lo stesso testo dalla vostra casella di posta ai seguenti indirizzi:

segreteriaministrofornero@lavoro.gov.it,
segreteriaministro@mailcert.lavoro.gov.it
direzione.cnappc@archiworld.it,


direzione.cnappc@archiworldpec.it,
segreteria@ingpec.eu,
segreteria@cni-online.it,
Al di là di quali saranno le misure intraprese per contrastare le
finte partite iva, negare che il problema riguardi anche gli iscritti
all'ordine significa solo, ancora una volta, dirci che siamo invisibili 


Al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali con delega alle Pari Opportunità prof.ssa Elsa Fornero

Per conoscenza:
Al presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri Armando Zambrano
Al presidente del Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori Leopoldo Freyrie
Al presidente dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti Enzo Iacopino
Al direttore dell'Associazione Stampa Romana Paolo Butturini
Al presidente Fnsi Roberto Natale


Oggetto: Ordini Professionali e finta partita iva? Nessun problema!


Gentile Ministro Elsa Fornero,

In questi mesi abbiamo seguito con estremo interesse e attenzione l’impegno del Suo Dicastero per porre fine a questo fenomeno, non degno di un Paese civile: IL FENOMENO DELLE FINTE PARTITE IVA, che celano forme di lavoro subordinato.

Dalle Sue dichiarazioni è emersa la ferma volontà di restituire dignità a una larga fetta di giovani e non che sono obbligati ad accettare questo illecito pur di lavorare: persone che percepiscono redditi bassissimi, senza nessun potere contrattuale, senza nessuna forma di tutela né garanzia di continuità lavorativa.

Gentile Ministro Elsa Fornero,

ciò che ci desta perplessità nelle ipotesi fin qui avanzate per estendere le tutele e smascherare gli illeciti è che queste escludono tutti quei lavoratori autonomi iscritti agli Ordini professionali che svolgono «attività riconducibili in misura prevalente all'attività professionale contemplata dall'albo in discorso».

Non capiamo su quale principio si basa questa discriminante. Eppure è di pubblico dominio come questo fenomeno sia dilagato anche tra le professioni che hanno un Ordine di appartenenza, che i contratti, laddove esistano, siano sostituiti dalla richiesta di apertura della partita iva, estremamente più conveniente per il datore di lavoro rispetto a un’assunzione regolare: le finte partite iva di giornalisti, avvocati, medici, ingegneri, architetti etc. sono forse meno finte quando si scrivono articoli, si elaborano pareri, si curano i pazienti e si progetta, senza diritto alla malattia, al riposo, alla maternità e senza alcuna autonomia decisionale?

Gentile Ministro Elsa Fornero,

per combattere le finte partite iva è necessario tutelare la parte più debole della contrattazione, che nel nostro caso non è il cliente/committente/datore di lavoro, ma il lavoratore. E’ necessario prevedere l’obbligo di contrattazione scritta tra le parti per agganciare la contrattazione individuale a quella collettiva nazionale, e smascherare con facilità gli illeciti, fissando compensi equi e diritti minimi. E’ necessario svolgere controlli rigorosi e incrociati, perché il datore di lavoro che non assume è un evasore, mentre il sistema attuale, tramite gli studi di settore, presume che sia evasore il professionista che emette 12 fatture all’anno da 1000 euro sempre allo stesso “committente”. E invece è una finta partita iva, anche se è iscritto all’Ordine.

Cordialmente,

Il collettivo Iva sei partita
info@ivaseipartita.it

Errori di Stampa
http://erroridistamparm.blogspot.it/
erroridistamparm@gmail.com

 

 

 
 
 

GADGET DAL MONDO

Post n°391 pubblicato il 22 Marzo 2012 da MyPeanuts

 
Mi capita spesso di cercare gadget un po' folli sul web, e durante la ricerca mi è altrettanto facile trovare cose un po' assurde ma carinissime.

Vi è mai capitato di dovervi fare il famoso Post-it per ricordarvi qualcosa o un impegno? Puntualmente quel bigliettino viene attaccato al monitor del pc, all'agenda... ma non è quasi mai in un posto visibile, a portata di occhio quando siete in giro.

Problema risolto!
   


  

Si chiama Montre Post It ed è stato concepita dalla designer Doriane Favre.

Dove trovarli? Sul sito Pa-design i blocchi da 100 Post-it sono in vendita a 9,80 euro ("carucci" se li pensate come foglietti di carta, fattibili se visti come oggetto di design)

 ...e se volete trovare un'idea semplice ma originale per un regalo, provate a dare un'occhiata al resto del sito Pa-design

     

 
 
 

   

 

AREA PERSONALE

 
 

CORROMPETEMI...
E NON DIRO' A NESSUNO CHE SIETE QUI!

 

counter

 

 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

pagiocalakiarairenemarzialuglio_2016silla131makemilyjfl.veneziadcrracingscotlandvaleria.massaroMyPeanutsgingetta1lorenzaghionnaALDABRA72lenagVulcanic0abbiatifrancesco
 

ULTIMI COMMENTI

Grazie!
Inviato da: nono
il 26/01/2014 alle 11:07
 
Grazie!
Inviato da: Gill
il 26/01/2014 alle 11:06
 
Grazie!
Inviato da: Caro
il 26/01/2014 alle 11:06
 
Grazie!
Inviato da: anna
il 26/01/2014 alle 11:05
 
Grazie!
Inviato da: claire
il 26/01/2014 alle 11:05