Creato da nel_nome_di_Jesus il 16/10/2009
questo blog vuole essere una pagina aperta alla preghiera e al ringraziamento
 

LA POTENZA DELLE LACRIME DI GESU'

Un anima ebbe una visione,vide le lacrima versate dagli occhi diGesù durante la sua passione cadere a terra;esse man mano si avvicinavano a terra si trasformavano in preziosi brillanti che nessuno raccoglieva.Gesù le disse"Vedi queste lacrime,nessuno le raccoglie e le offre al Padre,esse sono il frutto dell'immenso amore che ho per voi ede hanno il potere,se offerte al Padre mio,di liberare le anime dei peccatori dalle grinfie si satana che maledice quelle lacrime che gli strappano anime. Per via di questa offerta che voi farete ad ogni invocazione spezzerete le loro catene,poichè per via delle mie lacrime il Padre mio nulla rifiuta".

Gesù le insegnò questo rosario:

                GRANI GROSSI

Eterno Padre ti offro le lacrime di Gesù versate nella sua passione per salvare le anime che vanno in perdizione!

                 GRANI PICCOLI

Per le sue lacrime versate in gran tormento salva chi si danna in questo momento!

                    ALLA FINE 3VOLTE

Eterno Padre ti offro le lacrime di Gesù versate in amarezza per donare ai peccatori la salvezza.

 
 

SE TI VIENE DIFFICILE PREGARE

LIBERA ME E LA MIA FAMIGLIA Gesù, liberami da ogni male che è in me, per opera del maligno. Liberami da qualche sua influenza particolarmente forte, forse causata da qualche maleficio. Stendi le tue mani potenti a difendermi e a soccorrermi. Manda su di me i tuoi Angeli per tenere lontano e scacciare qualunque forza malvagia. Abbi compassione di me e salvami da ogni minaccia e da ogni danno. Gesù, libera la mia famiglia da tutti i mali. Visita la mia casa e tieni lontano da essa le insidie del maligno. Manda i tuoi Angeli a custodire, proteggere e scacciare da essa ogni potenza malefica. Effondi sulla mia famiglia la tua benedizione. Entri nella mia casa la tua grazia, la tua pace perché tutti i membri della famiglia possano vivere nella libertà, nella salute e nell'amore.

 

Mi chiamate il MAESTRO e non mi interrogate.
Mi chiamate vostra LUCE e non mi vedete.
Mi chiamate la VERITA' e non mi credete.
Mi chiamate la VIA e non mi seguite.
Mi chiamate la VITA e non mi desiderate.
Dite che sono SAGGIO e non mi obbedite.
Dite che sono BELLO e non mi amate.
Dite che sono RICCO e non mi domandate niente.
Dite che sono GIUSTO e non mi temete.
Dite che sono ETERNO e non mi cercate.
Dite che sono MISERICORDIA e non avete fiducia.
Dite che sono NOBILE e non mi servite.
Dite che sono ONNIPOTENTE e non mi adorate 

 

Lodi di Dio altissimo


Tu sei santo, Signore, solo Dio, che compi meraviglie.
Tu sei forte, Tu sei grande, Tu sei altissimo,
Tu sei onnipotente, Tu, Padre santo, re del cielo e della terra.
Tu sei trino ed uno, Signore Dio degli dèi,
Tu sei il bene, ogni bene, il sommo bene,
il Signore Dio vivo e vero.
Tu sei amore e carità, Tu sei sapienza,
Tu sei umiltà, Tu sei pazienza,
Tu sei bellezza, Tu sei sicurezza, Tu sei quiete.
Tu sei gaudio e letizia, Tu sei la nostra speranza,
Tu sei giustizia e temperanza,
Tu sei tutto, ricchezza nostra a sufficienza.
Tu sei bellezza, Tu sei mansuetudine.
Tu sei protettore, Tu sei custode e difensore,
Tu sei fortezza, Tu sei rifugio.
Tu sei la nostra speranza, Tu sei la nostra fede,
Tu sei la nostra carità, Tu sei tutta la nostra dolcezza,
Tu sei la nostra vita eterna,
grande e ammirabile Signore,
Dio onnipotente, misericordioso Salvatore.

 

BEATI VOI...

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 49
 

CONTRO LE BESTEMMIE!

 

    SEMPRE SIA LODATO,

BENEDETTO, AMATO, ADORATO,

GLORIFICATO, IL SANTISSIMO,

IL SACRATISSIMO, L’ADORABILISSIMO

- EPPURE INCOMPRENSIBILE-

        NOME DI DIO

IN CIELO, IN TERRA O NEGLI INFERI,

DA TUTTE LE CREATURE

USCITE DALLE MANI DI DIO.

PER IL SACRO CUORE

DI NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO

NEL SANTISSIMO SACRAMENTO DELL’ALTARE.

        AMEN.

 

CORONCINA AL PREZIOSISSIMO SANGUE DI GESU’

Santa Maria Maddalena De' Pazzi era solita offrire il Divin Sangue cinquanta volte al giorno. Apparendole Gesù le disse: Da che tu fai questa offerta, non puoi immagi­nare quanti peccatori si siano convertiti e quante anime siano state liberate dal Pur­gatorio!

  Sui grani grossi della Corona del Rosario:

Eterno Padre, io vi offro per il Cuore Immacolato di Maria il Sangue di Gesù Cristo, per la santifica­zione dei Sacerdoti e la conversione dei pec­catori, per i moribondi e le anime del Pur­gatorio!

  Sui grani piccoli della Corona del Rosario:

“Scenda, o Gesù, il tuo Sangue sopra di me per fortificarmi e sopra il demonio per abbatterlo”.

  Alla fine:

Pater, Ave, Gloria, Eterno riposo.

 

Gesù e i bambini

«Lasciate che i bambini vengano a me e non glielo impedite, perché a chi è come loro appartiene il regno di Dio»
 (Mc 10, 14).

 

Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi. Io vi ristorerò..

 

Ultime visite al Blog

saulo23fuscoangyantonio.capantoniocozzolino1984Stratocoversluigi42.afaustinaegigialdo.multinedduileni75greg.braden2012enri33zaffiro63direzionematerdominiax24cskywonderman
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

 

« Santa Gemma Galgani, 10 aprileSALMO DETTATO DA DIO »

La prossima giornata del Rosario è fissata per venerdì 30 aprile.

Post n°127 pubblicato il 14 Aprile 2010 da ti_presento_un_Amico
 

Rosario

Ciao a tutti.
In occasione della precedente giornata del Rosario, nonostante ci siano stati 30 volontari, siamo riusciti con molta fatica a garantire la preghiera di tutti i 20 misteri.
Questo perché alcuni fratelli e sorelle non hanno seguito l’ordine dei misteri proposto nel post, con la conseguenza che per alcuni misteri c'erano più volontari mentre per altri nessun volontario.
Per evitare che ciò si ripeta nella prossima giornata del Rosario, abbiamo pensato di introdurre una piccola regolina-ina-ina.
I misteri del Rosario verrano proposti con un numero crescente.
Ogni volontario prenoterà il primo numero disponibile, NON ALTRI.

Questo non perché ci piaccia di imporre regole, ma solo affinchè “tutto avvenga con ordine” (1 Corinzi 14, 40).

In fondo per noi l’importante non è pregare il mistero “che ci piace di più”, ma l’essere Chiesa.

Bene.
Come per le precedenti giornate di preghiera ci proponiamo di riuscire a garantire la preghiera di tutti i 20 misteri quindi occorrono almeno 20 volontari.
Solo nel caso in cui non trovassimo 20 volontari ognuno di noi potrà “adottare” più di un mistero.
Se i volontari fossero più di 20 tanto meglio.
Chi vuole dare la propria disponibilità lasci un commento scrivendo il numero del mistero.
Raccomandiamo, infine, di non pubblicare nuovi post fino a che non sia raggiunta l’intera copertura del Rosario.

 

Ecco le intenzioni per la giornata del Rosario di venerdì 30 aprile:

INTENZIONI SPECIALI:
- per il Santo Padre e per le sue intenzioni;
- per i sacerdoti; 
- per le vocazioni.

ALTRE INTENZIONI:
- per i cristiani perseguitati in questi giorni in diversi luoghi del mondo e per la conversione dei loro persecutori;
- per la conversione di TUTTI i nemici della Chiesa, gli atei, gli eretici;
- per tutti coloro che hanno chiesto preghiere nel nostro blog, affinchè Dio conceda loro le grazie di cui hanno bisogno;
- per la nostra conversione;
- per i nostri cari e per tutte le altre intenzioni che abbiamo nel cuore, Dio le conosce tutte.

Ogni volontario pregherà la decina che ha scelto nel corso della giornata prestabilita, l'orario è libero.
La preghierà si svilupperà in questo modo:
dopo aver meditato il mistero scelto, ogni volontario pregherà la tradizionale decina
- 1 Padre Nostro
- 10 Ave Maria
- 1 Gloria al Padre
 e concluderà con questa preghiera per il Santo Padre:

 

"O Gesù, Re e Signore della Chiesa:
rinnovo alla tua presenza la mia adesione
incondizionata al tuo Vicario sulla terra, il Papa.
In lui ci hai voluto mostrare il cammino
sicuro e certo che dobbiamo seguire
in mezzo al disorientamento,
all’inquietudine e allo sgomento.
Credo fermamente che per mezzo suo
tu ci governi, istruisci e santifichi,
e sotto il suo vincastro formiamo
la vera Chiesa: una, santa, cattolica ed apostolica.
Concedimi la grazia di amare, di vivere e di
diffondere come figlio fedele i suoi insegnamenti.
Custodisci la sua vita, illumina la sua intelligenza,
fortifica il suo spirito, difendilo dalle
calunnie e dalla malvagità.
Placa i venti erosivi dell’infedeltà
e della disobbedienza, e concedici che,
attorno a lui, la tua Chiesa si conservi unita,
ferma nel credere e nell’operare e sia così
lo strumento della tua redenzione.
Così sia."

 

Cliccate qui per scaricare e diffondere la preghiera. 

 

Dio ci benedica e ricordiamo che:
"Grande è la vostra ricompensa nei Cieli"
(Mt 5,12)

 

1) L'annunciazione dell'Arcangelo Gabriele a Maria Vergine
2) La visita di Maria Vergine a Santa Elisabetta
3) La nascita di Gesù
4) La presentazione di Gesù al Tempio
5) Il ritrovamento di Gesù al Tempio
6) Il battesimo di Gesù al fiume Giordano
7) Le nozze di Cana
8) L'annuncio del Regno di Dio
9) La trasfigurazione di Gesù
10) L'istituzione dell'Eucaristia
11) L'agonia di Gesù nell'orto degli ulivi
12) La flagellazione di Gesù alla colonna
13) L'incoronazione di spine
14) Gesù è caricato della Croce
15) La crocifissione e la morte di Gesù
16) La resurrezione di Gesù
17) L'ascensione di Gesù al Cielo
18) La discesa dello Spirito Santo
19) L'assunzione di Maria Vergine al Cielo
20) L'incoronazione di Maria Vergine

 

Per l’approfondimento si consiglia la lettura di:

ROSARIUM VIRGINIS MARIAE 

(Lettera apostolica del sommo pontefice GIOVANNI PAOLO II sul santo Rosario) 

 

Cliccate qui per leggere il Vangelo di oggi.

A presto, Gianpiero.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog