Creato da LaFigliaDelMare il 04/10/2006

~ Figlia del mare ~~

Così, tra questa immensità, s'annega il pensier mio: e il naufragar m'è dolce in questo mare...

 

NON HO CHE TE

Post n°1100 pubblicato il 23 Febbraio 2013 da LaFigliaDelMare
 


Non ho che te
Io non respiro senza te
Non ho futuro o lacrime
Che possano attraversare
Il grande mare e poi...
Ancora più in là
Dove si accende l'anima
Dove non c'è più il buio ma
Soltanto la luce che il tuo cuore cuce ed io...
Guardavo i tuoi occhi e il cielo
Né vino né miele è oceano
La neve che cade chiama me....
 Io non ho che te
Io non ho che te, lo sai
Quando sarò da solo lungo il volo chiamerò il tuo nome e non cadrò
Non ho che te
Io non ho sale senza te
Vorrei rubare quello che
Ti rende più triste e sola
Una parola andrà
E se vorrai
Andremo insieme dove vuoi
Con i giganti come eroi
Tu ed io contro il mondo intero e sarà vero

Guardavo i tuoi occhi e il cielo
Né vino né miele è oceano
La neve che cade chiama me ..

Io non ho che te
Io non ho che te, lo sai
Quando sarò da solo lungo il volo chiamerò il tuo nome e non cadrò
Io non ho che te
Io non ho che te, lo sai
Quando sarò da solo lungo il volo chiamerò il tuo nome e non cadrò...

 
 
 

- Qui -

Post n°1044 pubblicato il 05 Settembre 2009 da LaFigliaDelMare
 

 

Sentimi pulsare fino a quando il fiato ferma il tuo pensiero prima che si infranga
E lasciami filtrare lento e indisturbato fammi riposare lascia che io rimanga qui ..
Toglimi lo sguardo toglimi il respiro togli i tuoi pensieri da una bocca che non può parlare
Senza più ferire senza più sparare senza più tagliare senza fare male ..
Ma lasciami qui
Qui
Lasciami qui
Perché qui
Qui c’è un tetto di stelle
E un oceano di pelle
E un deserto di voci
E un tepore di baci
Perché qui
Qui non passa più niente
Qui non passa la gente
Qui non passa che il tempo
E si scioglie in un momento
Perché qui
È passato l’amore ad un passo da me ..


Tienimi sul cuore fino a quando passa questa mia paura questo mio terrore
Di guardarti dritto in fondo agli occhi e di scoprire ciò che pensi veramente tu di me
E lasciami qui
Qui
Tu lasciami qui
Perché qui
Qui c’è un tetto di stelle
E un oceano di pelle
E un deserto di voci
E un tepore di baci
Perché qui
Qui non passa più niente
Qui non passa la gente
Qui non passa che il tempo
E si scioglie in un momento
Perché qui
È passato l’amore ad un passo da me..

~

 

 
 
 

.

Post n°1002 pubblicato il 01 Marzo 2009 da LaFigliaDelMare
 

 

 
 
 

Nothing Compares To You

Post n°989 pubblicato il 04 Febbraio 2009 da LaFigliaDelMare
 


It's been seven hours and fifteen days
Since you took your love away
I go out every night and sleep all day
Since you took your love away
Since you been gone I can do whatever I want
I can see whomever I choose
I can eat my dinner in a fancy restaurant
But nothing ...
I said nothing can take away these blues,
'Cause nothing compares ...
Nothing compares to you

It's been so lonely without you here
Like a bird without a song
Nothing can stop these lonely tears from falling
Tell me baby where did I go wrong?
I could put my arms around every boy I see
But they'd only remind me of you
went to the doctor guess what he told me
Guess what he told me?
He said, girl, you better have fun
No matter what you do
But he's a fool ...
'Cause nothing compares ...
Nothing compares to you ...

All the flowers that you planted, mama
In the back yard
All died when you went away
I know that living with you baby was sometimes hard
But I'm willing to give it another try
'Cause nothing compares ...
Nothing compares to you

 
 
 

Luce

Post n°974 pubblicato il 04 Gennaio 2009 da LaFigliaDelMare
 

immagine


Parlo di una storia che svanì
di quei giorni che
lasciano troppa sete
come mai non ritorni e
sei ancora qui?
e l'inverno sui rami già
diventa estate

Sei, sei con me,
e chissà se ti ho perso mai,
qui, qui perchè ...

  Parlo d'amore e di un cielo
che io abbandonai
di me di te di noi due indifesi
tu mi accarezzi le mani
ma che cosa fai
forse che tutto va
anche gli anni spesi.

Sei qui con me,
ti cercai, ti dimenticai..
sei qui con me
ancora, ancora
ancora, come allora...

Luce che purifichi i miei sogni
scendi piano dentro me ..
luce che rischiari apertamente
non lasciarmi da solo mai
ti prego, mai
mai mai , voglio amore ..
nella forza che mi dai
nel coraggio che mi dai
luce che una strada sola insegni
uh uh uh
uh uh uh 

Senti questa vita che trafigge così
e ci porta con se
col suo passo lieve


ma tu sei qui
ti cercai, ti dimenticai
sei qui con me
ancora
ancora, ancora, come allora

Luce che purifichi i miei sogni
scendi piano dentro me

luce che rischiari apertamente
più viva in me
bruciante in me, dentro me

luce che una strada sola insegni
non lasciarmi da solo mai
ti prego
mai mai mai voglio amore,
nella forza che mi dai
nel coraggio che mi dai.

immagine



 
 
 
 
 

Post N° 865

Post n°865 pubblicato il 18 Marzo 2008 da LaFigliaDelMare
 

Stella d'Oriente

La notte qui scende piano
 
l'accompagna un ricordo lontano
 
che ogni sera sempre puntuale

io ritorno
ad amare

e a passi lenti lenti lungo le sponde

seguo con gli occhi quell'eterna corrente

e mi piace
amore ancora pensare

che dal fiume tornerai

 
e come un navigatore che ha perso
la rotta senza la
sua stella d'oriente
come un navigatore
t'ho perso
amore,
dimmi che tornerai.

 
E poi sento sempre l'ultimo abbraccio
le tue mani sul mio viso quel bacio
e dici
sai non è importante che tu ci sia o no

ma che t'amo e t'amerò.
 
La notte qui scende piano
l'accompagna il
tuo ricordo lontano
e la tua voce che

si spande nell'aria
ed è già primavera

 
e a passi lenti lenti lungo le sponde
 
seguo con gli occhi quell'eterna corrente
e mi piace ancora pensare

che presto tornerai
e come un pastore
errante ritorno sempre
sui miei passi
e i mille errori ormai commessi
come
un pastore errante
che sa che ha
perso
la sua stella d'oriente.

 
E sento l'ultimo abbraccio
le tue
mani sul mio viso
e poi mi dici

sai non è importante che tu ci sia o no
ma che t'amo e t'amerò.

 
 
 

Se tu non sei più qui...Immagini dal mio blog.

Post n°844 pubblicato il 28 Ottobre 2007 da LaFigliaDelMare
 



 
.....



……Luce che arriva dagli occhi

Odore di pelle e magia
…..Forse venivi dai boschi
Forse abitavi già in me….
…..O forse no ..non so……
So solo che eri qui,,,,,,,,,,,

mare che prendi e che porti
Fai navigare anche me
Dicono che in certi porti
arriva chi come me….
Cerca nell’anima…risposte e fantasia

no no no no … non ci credo
no no no no …che non sei più qui
no no no no … non immagini
…….come sono inutile
no no no no ..senza sole
no no no no .. buio e nuvole
no no no no ..non immagini
……com’è lontano vivere
se tu non sei più qui


hai detto parole promesse
fatto di me un uomo in più
ti confrontavo in un mondo
troppo diverso da te
certo che vivo… ma
deserto e arido

no no no no … non ci credo
no no no no … che non sei più qui
no no no no … non immagini
…….come sono inutile
no no no no ..senza sole
no no no no .. buio e nuvole
no no no no ..non immagini
…… com’è lontano vivere
se tu non sei più qui

 
 
 

Narciso

Post n°818 pubblicato il 27 Luglio 2007 da LaFigliaDelMare
 

immagine

Narciso parole di burro

si sciolgono sotto l'alito della passione

Narciso trasparenza e mistero

cospargimi di olio alle mandorle e vanità modellami…

 
Raccontami le storie che ami inventare spaventami

raccontami le nuove esaltanti vittorie

Conquistami inventami

dammi un'altra identità

stordiscimi disarmami e infine colpisci

abbracciami ed ubriacami

di ironia e sensualità

 
Narciso parole di burro

nascondono proverbiale egoismo nelle intenzioni

Narciso sublime apparenza

ricoprimi di eleganti premure e sontuosità ispirami.

 
Raccontami le storie che ami inventare spaventami

raccontami le nuove esaltanti vittorie

Conquistami inventami

dammi un'altra identità

stordiscimi disarmami e infine colpisci

abbracciami ed ubriacami

di ironia e sensualità

abbracciami ed ubriacami di ironia e sensualità

 
Conquistami

 
 
 

Cerco il segno smarrito, il pegno solo ch'ebbi da te..

Post n°797 pubblicato il 21 Luglio 2007 da LaFigliaDelMare
 

Lo sai: debbo riperderti e non posso.
Come un tiro aggiustato mi sommuove
ogni opera, ogni grido e anche lo spiro
salino che straripa
dai moli e fa l'oscura primavera
di Sottoripa.
 

Paese di ferrame e alberature
a selva nella polvere del vespro.
Un ronzìo lungo viene dall'aperto,
strazia com'unghia i vetri. Cerco il segno
smarrito, il pegno solo ch'ebbi in grazia
da te.
E l'inferno è certo.


(Eugenio Montale, Le occasioni)

 
 
 
Successivi »
 


 

ULTIME VISITE AL BLOG

black_n_whitepomponio.nicolamarinovincenzo1958jsndambroGrishaLaFigliaDelMarepatty1_mahold.sailorvalerie46piratadgl9melina_maarjentovyvonicolettaniccolaibeatricefracassininukers
 

una pagina a caso.......

 

METEO http://blog.libero.it/Nettuno/7696757.html

 


 


al chiaro di luna



immagine

 

 




 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 35
 

E DI NOTTE...

immagine

 

La memoria sa che non è un dettaglio
trascurabile una certa distanza
il rimpianto di se provoca da sempre
moti di coscienza indifferenza,
ovunque in ogni luogo il ballo della vita
come d'istinto ci colpisce di nuovo
e un sognatore, sai nel silenzio
è in grado di sentire e di volare.

Ma.. di notte
la luna ci invita a ballare
e di notte, nell'ombra
la luna ci può possedere.

immagine


E la memoria sa che non è sbagliato
lasciarsi andare lasciarsi cullare
dalla nostalgia dalla follia
come foglie al vento fragile incanto
a volte sai, che tutto quel che manca
scorre innanzi a noi senza fermarsi mai
dolci tormenti dolci lamenti
nelle pieghe della parola amare.

Ma.. di notte
la luna ci invita a ballare
e di notte, nell'ombra
la luna ci può possedere.
immagine

 

 

ULTIMI COMMENTI

Grazie!
Inviato da: serge
il 26/01/2014 alle 11:13
 
Grazie!
Inviato da: melo
il 26/01/2014 alle 11:13
 
Grazie!
Inviato da: julie
il 26/01/2014 alle 11:12
 
Grazie!
Inviato da: tony
il 26/01/2014 alle 11:12
 
Grazie!
Inviato da: romie
il 26/01/2014 alle 11:11
 
 

DANZA DELLA LUNA


Quando il sole sfiora con le sue mani dorate l’orizzonte,
con gesti rituali da’ inizio alla danza della luna.
In sottofondo le ombre suonano la musica della sera
finche’ tutto si tinge dei colori notturni,
finche’ le ombre si spandono e permeano disegnando il silenzio.
Silenzio e quiete abbeverando chi ne ha sete.
~

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

AREA PERSONALE

 

ED È SUBITO SERA...


Ognuno
sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di Sole

ed è subito sera

 

 

~ Figlia del mare ~border: 0pt none ;




 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom