« all'ombra dei fichidindiaPerché? »

Rassegnazione

Post n°267 pubblicato il 01 Settembre 2010 da Nuta
 

E' assodato che viviamo in un paese del cazzo.

E' assodato che la maggioranza vive pensando solo ai propri interessi, fregandosene del prossimo, delle regole, della più elementare educazione civica.

E' assodato che chi ha un minimo di coscienza soffra.

E' assodato che chi ha un minimo di coscienza cerchi di essere comunque a posto con se stesso, provando a fare la cosa giusta, anche se ciò comporta difficoltà inimmaginabili e furiosi pregiudizi (la "normalità" non è ciò che è giusto, ma ciò che viene scelto dalla maggioranza).

E' assodato che anche gli ultimi dei giusti, finito di leccare tutte le ferite, consci che la loro azione è perfettamente inutile oltre che fonte di stress e arrabbiature insostenibili, decidano di adeguarsi per sopravvivere.

E' pure assodato che questi si sentano in colpa per non riuscire a seguire i grandi saggi, le cui parole rimbombano in testa come un refrain: "sii a posto con la coscienza... se nessuno segue le regole inizia tu e gli altri ti verranno dietro... fai la cosa giusta e basta, non seguire la massa...".

Il premio c'è sempre e solo per chi sta a galleggiare comodamente in superficie, con la maschera dell'indifferenza, dell'egoismo, della cialtrona anarchia

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

Tutti per Borgonovo

Clicca sul banner per leggere

 

I miei link preferiti

Ultime visite al Blog

sols.kjaerPervinca74MAN_FLYpit1961castello_niceicavallidirossrespirolentamenteelisa.r79debora.candiottolumil_0mta74ali80chevallDIAMANTE.ARCOBALENOGabriele_Ics
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Tag

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom