Creato da astratta5 il 07/03/2014

ASTRATTA_GOLD

ASTRATTA-ETERNA-IGNOTA- QUANDO SENTIAMO L'ODORE DI UN ALTRO CORPO, È QUEL CORPO CHE STIAMO RESPIRANDO ATTRAVERSO LA BOCCA E IL NASO, CHE POSSEDIAMO IMMEDIATAMENTE, COME SE FOSSE NELLA SUA SOSTANZA PIÙ SEGRETA, LA SUA PROPRIA NATURA. UNA VOLTA INALATO, L'ODORE È LA FUSIONE DEGLI ALTRI DI CORPO E LA MIA. - JEAN-PAUL SARTRE -

 

« Le anime -In blu...La luce delle stelle. »

Solo oscuritÓ...

Post n°409 pubblicato il 23 Novembre 2021 da astratta5
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La mia bocca che hai addolcito con i tuoi baci

oggi è secca e insapore i miei occhi

che una volta ti vedevano oggi vedono solo oscurità

Che giorno ha toccato il tuo volto oggi brancolando il nulla

Il mio cuore che un giorno batteva di gioia

oggi piange di nostalgia senza la tua compagnia!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963