OMestre

Una piazza in cui incontrarsi, salutare, scambiare due chiacchiere, parlare del più e del meno, criticare i politici (al potere e non)

 

PARTECIPIAMO

.

 

LO SPORT FA BENE ALLA SALUTE

Caricamento...
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 

SKA AGAINST RACISM

Ma chi sei, ma chi sei
Tu pensi che
Vesti la pelle
Meglio che c'è
Il sol dell'avvenire
Nostro sarà 
Non sarà  certo del tuo colore
Di che colore è
La rabbia che scorre
Dentro le vene?
Un rosso sangue che
Ad ogni battito
Griderà  sempre più forte

AGAINST THE RACISM!!!
SKA contro il razzismo!!!!!

 

FACEBOOK

 
 

POVERA PATRIA

Povera patria
schiacciata dagli abusi del potere,
di gente infame che non sa cos’è il pudore,
si credono potenti e gli va bene
quello che fanno e tutto gli appartiene.
Tra i governanti quanti perfetti e inutili buffoni,
questo paese è devastato dal dolore,
ma non vi danno un po’ di dispiacere
quei corpi in terra senza più calore.
Non cambierà, non cambierà, non cambierà, forse cambierà.
Ma come scusare
le iene negli stadi e quelle dei giornali,
nel fango affonda lo stivale dei maiali,
me ne vergogno un poco e mi fa male
vedere un uomo come un animale.
Non cambierà, non cambierà, sì che cambierà, vedrai che cambierà.
Si può sperare
che il mondo torni a quote più normali,
che possa contemplare il cielo e i fiori,
che non si parli più di dittature
se avremo ancora un po’ da vivere,
la primavera intanto tarda ad arrivare.

                                       Franco Battiato

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

QUESTO BLOG ╚ CONTRO LA PEDOFILIA

Antipedofilia

 

 

URGENTISSIMO: ROMA!

Post n°71 pubblicato il 10 Settembre 2012 da OMestre



Un gruppo consistente di persone è bloccato da ogni lato vicino al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma!
E' da più di un'ora che li tengono praticamente in ostaggio!
Chi è a ROMA e può recarsi nei pressi, lo faccia subito.
Abbiamo degli amici che ci informano proprio da lì che non è una bella situazione!
CONDIVIDETE!!!

 
 
 

Roma Ladrona, Bossi.....

Post n°70 pubblicato il 06 Aprile 2012 da OMestre
 
Foto di OMestre

In un'Italia che è tutta all'arrembaggio , un arruffamento generale cercando di recuperare più soldi possibile e di fregare tutto e tutti pur di arrivare primi, rispetto a cosa non è dato sapere...

Com' è possibile che la gente non capisca che un politico, con tutto quel potere in mano, non potrà non fare i propri interessi?

E d'altronde Bossi, poverino, se non entrava in politica come faceva a sistemare quel baccalà di figlio che si ritrova? E come avrebbe potuto dire alla moglie "non ho i soldi per pagare l'avvocato a nostro figlio?"

Adesso che lo abbiamo scoperto ci indignamo perchè ha rubato soldi per comprare delle lauree e un diploma, ma non ci indignamo per il fatto che i titoli gli altri precari italiani se li sono guadagnati, almeno i titoli glieli vogliamo togliere? Dico, annullateli, se sono stati comprati non sono validi, no?

Che ridere se penso a tutte le volte che si riferiva a roma chiamandola con mille appellativi infelici, adesso noi come dovremmo definirlo? Ha fatto il parlamentare per un po', senza lavorare, adesso si godrà la sua grassa pensione, alla faccia degli italiani che per magnare si dovranno accontentare dei suoi avanzi

 

 

 

 
 
 

Il guerriero

Post n°69 pubblicato il 27 Novembre 2011 da OMestre
 
Foto di OMestre

Silvio, o Silvio,

 

che fine ha fatto la grinta che mostravi quando sei uscito da quell'auto con il succo di pomdoro sulla faccia?

 

Silvio, o Silvio,

che fine hai fatto tu?

 

Silvio, o Silvio,

toglici una curiosità, perchè non ti hanno ancora arrestato?

 
 
 

Finalmente, finalmente un respiro di sollievo

Finalmente, finalmente un barlume di speranza. Un  raggio si sole che squarcia timido i cieli grigi di questo periodo. Non aspettavamo altro. Qui però nessuno ha la voglia di uscire per strada a festeggiare, perchè le nuvole nere sono ancora cariche di pioggia, e lo sappiamo che deve  ancora abbattersi.

Omestre esce dal letargo perchè per un evento di siffatta importanza non poteva non destarlo dal letargo forzato in cui si era ritirato.

Omestre esce dal guscio per gridare e per dire a tutti che si avvicina il momento di scegliere, e di scegliere bene.

Per vent'anni siamo stati soffocati da una dittatura silente e subdola, imposta dalle pantomime delle trasmissioni televisive che ci hanno fatto il lavaggio del cervello senza che ce ne rendessimo conto.

Adesso abbiamo la possibilità di vivare e col vento in poppa navigare verso un futuro migliore per moi e per i nostri figli.

Gli avvoltoi sono tutti lì, appollaiati su di un ramo aspettando l'ultima ora dell'uom fatale, pronti a spiccare il volo per scacciare il leone e dilaniare gli avanzi della carcassa che non gli va più.

Ma il leone ne ha lasciata ben poca di carne, qesto leone non abbandona la preda per paura o pietà degli avvoltoi, la abbandona perchè i suoi denti non riescono a spolpare ulteriormente le ossa del cadavere, la abbandona perchè è sazio, perchè non trova più niente da mangiare.

Allora io esorto tutti a prenderci quello che ci ha rubato. Usiamo il suo gruzzolo per pagare una parte del debito pubblico, almeno l'incremento dovuto al di lui cattivo governare, alla sua capacità di pensare a quel popolino ingenuo che lo ha votato e sostenuto, pur vergognandosi di dirlo - ma che si aspetavano?

In ogni caso adesso non tocca al popolo rimboccarsi le maniche, ma chi ha sbagliato ha da pagare, perchè come lui dice, se tutti paghiamo tutto, tutti paghiamo di meno

 
 
 

Meglio essere Gay, che Berlusconi

Post n°67 pubblicato il 03 Novembre 2010 da OMestre
 
Foto di OMestre

Non me ne vogliano i miei amici gay, perchè non c'è niente di male nell'essere sè stessi....

quando il sè stessi però significa essere porci, puttanieri, corrotti, delinquenti pluripregiudicati e perfino di plastica, allora si che bisognerebbe vergognarsi

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: OMestre
Data di creazione: 21/07/2009
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fabergizastrong_passionNues.sLouloubellecornell2OMestrepsicologiaforensemangiosemprenitida_menteVIENNA100zancarlo2010toniccusidopaulodio_via_col_ventobal_zac
 

ULTIMI COMMENTI

EROE (STORIA DI LUIGI DELLE BICOCCHE)

“Questa che vado a raccontarvi è la vera storia di Luigi delle Bicocche,
eroe contemporaneo a cui noi tutti dobbiamo la nostra libertà”


Piacere, Luigi delle Bicocche
Sotto il sole faccio il muratore e mi spacco le nocche.
Da giovane il mio mito era l’attore Dennis Hopper
Che in Easy Rider girava il mondo a bordo di un chopper
Invece io passo la notte in un bar karaoke,
se vuoi mi trovi lì, tentato dal videopoker
ma il conto langue e quella macchina vuole il mio sangue
..un soggetto perfetto per Bram Stroker
Tu che ne sai della vita degli operai
Io stringo sulle spese e goodbye macellai
Non ho salvadanai, da sceicco del Dubai
E mi verrebbe da devolvere l’otto per mille a SNAI
Io sono pane per gli usurai ma li respingo
Non faccio l’ Al Pacino, non mi faccio di pacinko
Non gratto, non vinco, non trinco/ nelle sale bingo/
Man mano mi convinco/ che io

sono un eroe, perché lotto tutte le ore. Sono un eroe perché combatto per la pensione
Sono un eroe perché proteggo i miei cari dalle mani dei sicari dei cravattari
Sono un eroe perché sopravvivo al mestiere. Sono un eroe straordinario tutte le sere
Sono un eroe e te lo faccio vedere. Ti mostrerò cosa so fare col mio super potere

Stipendio dimezzato o vengo licenziato
A qualunque età io sono già fuori mercato
…fossi un ex SS novantatreenne lavorerei nello studio del mio avvocato
invece torno a casa distrutto la sera, bocca impastata
come calcestruzzo in una betoniera
io sono al verde vado in bianco ed il mio conto è in rosso
quindi posso rimanere fedele alla mia bandiera
su, vai, a vedere nella galera, quanti precari, sono passati a malaffari
quando t’affami, ti fai, nemici vari, se non ti chiami Savoia, scorda i domiciliari
finisci nelle mani di strozzini, ti cibi, di ciò che trovi se ti ostini a frugare cestini
..ne’ l’Uomo ragno ne’ Rocky, ne’ Rambo ne affini
farebbero ciò che faccio per i miei bambini, io sono un eroe.

Per far denaro ci sono più modi, potrei darmi alle frodi
E fottermi i soldi dei morti come un banchiere a Lodi
C’è chi ha mollato il conservatorio per Montecitorio
Lì i pianisti sono più pagati di Adrien Brody
Io vado avanti e mi si offusca la mente
Sto per impazzire come dentro un call center
Vivo nella camera 237 ma non farò la mia famiglia a fette perché sono un eroe.