Creato da alex1309.a il 15/06/2009
I miei viaggi in un Universo misterioso.
 

 

 

 

Alien Crossing

 

For You...

Earth Hearth

Dedico questo blog ad una persona molto speciale, con la quale mi sento rivivere ogni volta che passiamo un pò di tempo insieme... Love you

 

 

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 

 

Tag

 

Se gli alieni usassero davvero Mozilla, sarebbe anche interessante sapere cosa usano come "Anti-Virus"... O.o

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001.

 

 

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

codispotifrancescospooky50alex1309.aerbikertiziano78the0thersideofthebedFerreri.Piomargot624theothersideofthebedmarisasigGatto_Alfistawalk_inHurrycane90nilsiamf.priore
 

 

 
 

 

 

Blog Award

 


 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

UFO: THE VAULT PROJECT.

Post n°112 pubblicato il 10 Aprile 2011 da alex1309.a
 

UFO: THE VAULT PROJECT.

Sembra ormai la moda del momento, centinaia di documenti declassificati che vengono affidati alla rete internet per la libera divulgazione.
Oggi è il turno dell’FBI attraverso il sito The Vault, nel quale un vero e proprio fiume di rapporti “segreti” diventano miracolosamente di pubblico dominio.
Certo molti si stupiranno, si chiederanno come tutto questo possa essere spiegabile in riferimento all’idea di Cover Up imperante messo in atto dal governo USA.
In realtà non esiste alcuna volontà di informare su quale sia la reale situazione relativamente alla problematica Ufo e, più approfonditamente, alla sinergia che da tempo lega presenze extraterrestri con il nostro pianeta.
Ancora una volta ci si affida a una scarna documentazione che non sembra mettere in risalto nulla di nuovo o, comunque, di estremamente interessante.
Osservando bene l’intero progetto del Federal Bureau of Investigation, , la sezione che in qualche modo potrebbe interessare coloro che si occupano di ufologia, risulta così composta:

Guy Hottel

File rilasciato il 6 dicembre 2010; si tratta di una nota informativa che riferisce, in terza persona, come l’agente speciale in carico all’FBI Guy Hottel abbia riferito in merito all’Ufo crash di Roswell e al ritrovamento di tre corpi. La nota è datata 22 marzo 1950. Per quanto riportata come documento sensazionale, non aggiunge nulla di nuovo a quanto già sappiamo, o meglio ancora sospettiamo; non si tratta nemmeno di una dichiarazione ufficiale firmata dall’agente ma di una nota che riferisce quanto Hottel stesso avrebbe dichiarato.

Majestic 12

File rilasciato il 6 dicembre 2010
Argomento conosciuto e già in gran parte scaricato attraverso il servizio FOIA

NICAP (National Investigations Committee on Aerial Phenomena)

File rilasciato il 6 dicembre 2010
Argomento conosciuto e già in gran parte scaricato attraverso il servizio FOIA

Animal Mutilation

File rilasciato il 6 dicembre 2010: una raccolta di articoli, ritagli di giornali e circolari informative.

Extra-Sensory Perception

File rilasciato il 30 novembre 2010: un rapporto sulle presunte facoltà paranormali di William Foos residente a Richmond.

Project Blue Book



Rilasciato il 30 novembre 2010
Argomento conosciuto e già in gran parte scaricato attraverso il servizio FOIA

Cosa dovrebbe stupirci?

L’unica cosa che in verità ci stupisce è il tentativo, più volte reiterato, di mettere sempre più carne al fuoco per aumentare il fumo, nella certezza che più saranno i documenti da esaminare, meno sarà il tempo da dedicare alla reale situazione.
Insomma…troppi Ufo e pochi Alieni…forse perché questi ultimi hanno da tempo abbandonato i loro velivoli e sono molto più vicini a noi di quanto possiamo immaginare.

Fonte: Roberto La Paglia (Mondo Misterioso)

 
 
 

GIAPPONE E H.A.A.R.P.

Post n°111 pubblicato il 13 Marzo 2011 da alex1309.a
 

Terremoto in Giappone, troppe coincidenze come quello di Haiti.



Sembra che i nostri “amici” e portatori di Democrazia a tutti i costi fanno sul serio.

Sono strane le coincidenze che hanno caratterizzato anche questo terremoto che ha sconvolto il Giappone e guarda caso dopo eventi Politici che non vanno bene al Governo Americano, vorrei tanto sbagliarmi.. ma anche stavolta HAARP ha colpito ancora, normalmente stavolta avrebbe dovuto toccare alla Cina, ma i criminali che gestiscono l’HAARP hanno voluto fare due centri con un colpo, alcuni giorni fa si segnalò il tramonto simultaneo di “DUE“ SOLI, ma erano veramente due SOLI, lo stesso scenario si ebbe prima che un terremoto colpisse Haiti, luci strane nei cieli che preannunciano l’attività del sistema HAARP.




e sotto si vede bene la massiva attività del sistema prima che il terremoto colpisse le coste della CINA per poi spostarsi verso il Giappone.



Le motivazioni di questa aggressione nei confronti del Giappone sono carattere Politico e le pressioni che sono state fatte al Governo Giapponese tempo addietro e da recente, sanno che il Primo Ministro Giapponese è contro la continua occupazione America del suolo giapponese, sanno che il giappone si è avvicinato alla Cina negli ultimi tempi, sanno che la Cina ha dichiarato guerra “non ufficialmente“ all’America dato che ha richiesto il saldo dei debiti in breve tempo se non al più presto possibile, nel filmato sotto potete ascoltare e leggere con i sottotitoli in Italiano le motivazioni del perché...




ma... hanno sbagliato i calcoli? Dato che l’onda di radiazioni a giorni raggiungerà pure la California o è fatto di proposito dopo il disastro che ha colpito la fauna marina alcuni giorni fa causando la morte di milioni di Sardine?

Una cosa è chiara, questi criminali stanno facendo di tutto, dalle minacce all’Europa per far applicare la coltivazione degli OGM (con il benestare del Governo Francese e quello Tedesco) ai terremoti e alle Scie Chimiche che da mesi hanno oscurato il Sole nel Mediterraneo causando la distruzione di più raccolti, per non citare le sommosse nel mondo Arabo, sono troppe le coincidenze per credere che la natura si stia ribellando, basta vedere le nevicate che negli ultimi giorni hanno colpito la Turchia, la Grecia ed il clima rigido che perversa in tutto il mediterraneo con temperature a dir poco molto strane e con presenza di Azoto nell’aria mille volte superiore al normale.

Ci hanno provato con la SARS, con il virus H1N1 e adesso ci stanno riprovando con altri sistemi più efficaci a quanto sembra, come mai erano già pronte le squadre con materiale di raffreddamento per Reattori Nucleari? ..coincidenza ? o vogliono far capire che stavano facendo delle Simulazioni in riguardo? Stanno scherzando con il fuoco e si sono bruciate le dita, cara America ..che sei fottuta lo sappiamo, sono i nostri Politici che non lo vogliono capire ..e chi non capisce di corda al collo perisce.

Fonte: Corrado Belli (mentereale.com)

 

 
 
 

UFO 2011

Post n°110 pubblicato il 02 Marzo 2011 da alex1309.a

UFO nel 2011: un balzo tra lo spazio ed il tempo.


C’è grande attesa per la conferenza di Rho, in provincia di Milano, organizzata per il prossimo 6 marzo. La manifestazione sarà l’occasione per fare il punto sulla tematica UFO, in Italia come all’estero. In un 2011 che sembra essere iniziato in misura vivace e con ritmo frenetico, alcuni dei nomi più importanti dell’ufologia italiana si confronteranno. “UFO: un balzo tra lo spazio e il tempo” si inserisce tra gli appuntamenti, a sfondo OVNI, più interessanti del prossimo fine settimana. Il convegno è organizzato da due gruppi di appassionati molto radicati in Facebook. “Alieni” e “UfoMisteriMix” sono comunità di entusiasti e studiosi della materia che, proprio sui social network, hanno trovato la loro dimensione sia aggregativa che di scambio culturale. Un’ulteriore prova di come l’ufologia, nel 2011, vada lentamente evolvendosi verso uno sviluppo inimmaginabile sino a pochi anni or sono. E’ indubbio che, con la divulgazione globale di UFO sightings, news, video di YouTube e testimonianze, internet abbia offerto una spinta considerevole al settore.

ufo conferenza lombardia

Alini-gruppo-Facebook

Nel decennio attuale, rispetto a quello precedente, si assiste ad una partecipazione più attiva delle comunità. I social network diventano così il luogo virtuale dove incontrarsi, organizzarsi e operare poi sul campo.

Il convegno di Rho in questo senso rappresenta un elemento di prospettiva interessante. Anche perché a guardare i nomi dei relatori la giornata ambisce a regalare diversi spunti di discussione. Argomenti del passato come quelli più attuali. Dai video che fanno più discutere ai casi di abduction sino a secolari precedenti storici. Verranno toccati gli snodi principali che appassionano milioni di persone in tutto il mondo. Tra i relatori sarà presente anche il professor Antonio Chiumiento (Nella foto in basso). Il carnet si arricchierà inoltre del saggista Biagio Russo e di Mauro Biglino, traduttore dell’ebraico antico. Per l’Associazione Sentinel Italia saranno presenti Paolo Bolognesi e Luigi Della Chiesa. Nel corso della manifestazione è previsto un momento di commemorazione per Carlo Sabadin, ufologo recentementescomparso. (Foto Media NF/Mary Cartelli)

antonio Chiumiento sarà presente a Rho

Fonte: Notiziefresche.info

 
 
 

UFO VIDEO

Post n°109 pubblicato il 07 Febbraio 2011 da alex1309.a
 

UFO filmato a Jerusalemme.

 
 
 

UFO VIDEO

Post n°108 pubblicato il 03 Febbraio 2011 da alex1309.a
 
Tag: OVNI, UFO

UFO Gennaio/Febbraio 2010

Alcuni filmati di avvistamenti UFO fatti tra Gennaio e Febbraio 2010.

 
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963