« Reminescenze da una piazzaIL SILENZIO... »

Reminescenze da una piazza atto secondo

Post n°21 pubblicato il 03 Giugno 2006 da beansidhe

Ringrazio tutti ma proprio tutti per la partecipazione al mio ultimo post.Sono contenta della bella discussione non violenta che è venuta fuori,ho appositamente evitato ieri di lasciare commenti,per non far trapelare nulla.Ora io credo che la questione sia più che spinosa.Non me la sento di giustificare un uomo che uccide,nè tantomeno un ragazzo con l'estintore e il volto coperto.So bene che è successo alla Diaz,e non c'è nessuno che possa giustificarlo.So bene che stranamente questi strani black block sono comparsi solo in quel caso(ma insomma nessuno se l'è chiesto perchè?)e sono scomparsi fra le file delle forze dell'ordine(ed è tutto documentato dalle poche foto che si sono salvate dalla razzia della Diaz,CHE STRANAMENTE, A DIFFERENZA DELLE FOTO DI CARLO E DELLE AUTO DISTRUTTE, NON SI TROVAVANO SU NESSUN GIORNALE,A PARTE DIARIO).E poi so dei lacrimogeni,dei volti coperti spesso per evitarne gli effetti (che hanno colpito anche i poliziotti),ma non solo.So anche che molti erano li per "fare casino".Ci sono sempre.Anche nelle manifestazioni più  piccole.E' difficile fermarli,difficile gestirli,anche se sono previsti.Ma non è giusto generalizzare come fanno tanti.Non tutti i giovani che protestano sono stronzi che amano distruggere le città e picchiare i poliziotti. Anzi. Tanti sono pacifisti a tal punto che si lasciano picchiare senza opporre nessun tipo di resistenza (io non so proprio come avrei reagito, lo ammetto).Tanti (me compresa)credono che la parola , l’informazione e la partecipazione attiva(non violenta) alla vita politica(NON PARTITICA,E’ UN’ALTRA COSA)siano i pochi strumenti leciti per cambiare qualcosa. A Genova la maggior parte della gente  era li per MANIFESTARE il proprio dissenso con la riunioncina di quattro potenti che discutono di come deve andare il mondo,secondo i bisogni della fetta di globo più ricca e sprecona.Come si può?Com’è possibile essere arrivati a questo?Queste sono le domande che tante persone si fanno,le stesse persone che erano a Genova ,le stesse che vorrebbero un mondo un po’ meno incentrato sull’occidente ricco che si prende tutto e plasma la realtà a propria immagine e somiglianza, dimenticandosi le parti più  popolose e povere della terra, oppure facendo finta di preoccuparsene con qualche “missione umanitaria”,molto spesso solo mosse politiche per legare a sé a doppio filo gente che già è condannata a rimanere serva della gleba dei ricchi feudatari occidentali…e come al solito mi perdo.Comunque,tornando al punto…Quest’uomo,Placanica, che da me era visto come una vittima esattamente come Carlo, per quello che si è detto ieri,cioè che la colpa era da attribuire a chi ha fomentato dall’alto la violenza,ha organizzato metodi di repressione estremamente cruenti,ha messo in mano a quattro ragazzetti inesperti strumenti che tolgono la vita ad un uomo senza lasciargli il tempo di chieder perdono per ogni peccato.

Ma dopo questa candidatura io proprio non ci riesco a vederlo con gli stessi occhi…cioè sappiamo abbastanza bene la posizione di An riguardo ai ragazzi dei centri sociali o semplicemente ai Disobbedienti…ecco questa candidatura mi puzza troppo.Non capisco di chi sia la mossa, se di An che vuole fra le sue file questa persona(e non si capisce bene perché), o se di Placanica (e non si capisce bene perché lo stesso).Non riesco proprio a vederla innocentemente.E’ appunto come ha detto saggiamente Boycott”E’ come se io venissi ingiustamente accusato di essere un ubriacone che si mette al volante per tirar sotto i passanti e poi facessi il rappresentante di vini sfrecciando con il mio fuoristrada

ai 100km/h in città...suonerebbe come una provocazione...”

Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Raccontastorie/trackback.php?msg=1246117

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
lubely
lubely il 04/06/06 alle 00:18 via WEB
Un post di buon senso. Solo una cosa: definire allo stesso modo (vittime) uno che è morto e uno che, se gli girava bene, si trovava a fare l'assessore, mi sembra eccessivo
(Rispondi)
 
beansidhe
beansidhe il 04/06/06 alle 10:19 via WEB
E' appunto questo che cercavo di dire...Ho fatto fatica dopo Genova a non condannare chiunque fosse dalla parte delle forze dell'ordine.Ho fatto veramente fatica a non piangere e a non incazzarmi fino a voler veramente spaccare tutto.Poi dopo averne parlato ore ed ore con il mio compagno(che è un tantino più pacato e moderato di me)ed essere andata in piazza a portare i fiori per Carlo, dopo aver visto suo padre(uomo silenzioso,seduto sui gradini...ho la sua immagine qui per sempre)ho cercato di guardare l'omicidio da altri punti di vista.Ho creduto di vedere paura,spiazzamento,accerchiamento(e ragazzi,effettivamente non so quanti di noi con un'arma in mano non l'avrebbero usata,in uno o l'altro schieramento),ho considerato questo ragazzo un'altra "vittima"(di cosa c'è già scritto,non ti rifilo di nuovo tutto...)finchè non ho visto la candidatura...allora il mio cervello si è acceso di una luce strana e fastidiosa...molto simile a quella che avevo prima di tutto ciò...
(Rispondi)
lenin1986
lenin1986 il 04/06/06 alle 12:48 via WEB
D’accordissiomo...personalmente ho sempre pensato che la morte di Carlo non era attribuibile a chi ha sparato, ma a chi ha dato una pistola carica in una manifestazione ad un ausiliare...come può un ausiliare essere in grado di fronteggiare una situazione come quella??? la sua incapacità unita alla situazione lo hanno portato a sparare nel vuoto e ad uccidere...ora però che Placanica si è candidato dimostra di aver sfruttato la situazione, di esserci cercato quei voti di chi fomenta l'odio nei confronti di una determinata classe sociale (si proprio classe sociale data l'emarginazione che subiamo)...se prima non provavo odio verso questo ausiliare oggi l'odio inizia a nascere e insieme a questo la rabbia per vedere come l'oscuro animo umano sfrutti situazioni di cui ciò che si sa è dato dalla malinformazione...
(Rispondi)
luna_nel_sole
luna_nel_sole il 04/06/06 alle 21:59 via WEB
ci sono cose che ... quando succedono fatti inspegabili ... c'è sempre una mano molto più alta di quella del popolo.
(Rispondi)
luna_nel_sole
luna_nel_sole il 04/06/06 alle 22:01 via WEB
e ricordiamoci sempre che ... nulla succede mai per caso.
(Rispondi)
luna_nel_sole
luna_nel_sole il 04/06/06 alle 22:05 via WEB
ma soprattutto ricordiamoci che ... nell'Italia dei misteri si conosce sempre il braccio ... ma mai la mente ... aggiungerei anche che per condurre ad un evento si può agire sul contorno senza necessariamente commissionare il fatto ... chi muore, può essere sacrificato in egual misura chi uccide può essere punito ... Se uno tiene un cerino acceso, l'altro passa con gli abiti sintetici ... qualcosa accade ... anche senza vento ...
(Rispondi)
 
beansidhe
beansidhe il 05/06/06 alle 09:08 via WEB
Luna mi piace molto quello che hai scritto.Sono pienamente d'accordo
(Rispondi)
qis
qis il 05/06/06 alle 15:15 via WEB
...apprezzo la passione civile di chi scrive qui...però mi viene da dire che spesso la realtà è molto più terra terra. (qua ci sono da poco state le elezioni locali...sapete di quante persone, anche giovani, che hanno un posto nei seggi del comune o della provincia perchè in qualche modo vanno sistemate? davvero, non è una cattiveria, è una cosa risaputa e detta dei loro stessi colleghi di partito, è una specie di funzione assistenziale (travisata e ingiusta per i cittadini "normali") che assume la politica negli enti locali... e poi però, non so...c'è anche la storia dellepersone, la loro possibilità di cambiare...vedi in questi giorni la campagna del Giornale contro il deputato della rosanelpugno che ha ucciso nella stagione del terrorismo...mah, non so che dire...il passato è un peso per tutti, per qualcuno di più che per noi...forse è più saggio guardare avanti e verificare come sicomportano questi signori da pubblici amministratori...ciao
(Rispondi)
 
beansidhe
beansidhe il 05/06/06 alle 15:28 via WEB
La possibilità di cambiare è sacrosanta...ma converrai con me che questa candidatura con un certo schieramento politico un po'lascia perplessi...tutto qui.Ben venga il cambiamento,ma credo che nemmeno i cittadini di Catanzaro abbiano creduto nella genuinità di quest'uomo.In ogni caso, come al solito,grazie qis per i tuoi commenti che rappacificano un po' gli animi ribelli...
(Rispondi)
giovannimaiolo
giovannimaiolo il 05/06/06 alle 19:46 via WEB
ciao compagna e grazie di avermi messo tra i blog amici. corro a ricambiare, il tuo blog lo merita! ciao!
(Rispondi)
lubely
lubely il 06/06/06 alle 00:19 via WEB
Sugli scrutatori. A differenza di quanto accadeva in passato adesso sono di nomina politica. Ogni parte deve sceglierne un tot.
(Rispondi)
jacopo147
jacopo147 il 08/06/06 alle 08:13 via WEB
il fatto ininziale è che io lo giustifico un ragazzo a volto coperto e con l'estintore che cerca di rompere la testa a un polizziotto, in quel caso le giustificazioni non mancavano affatto, quel giorno in quella città ve ne erano eccome. comunque la candidatura è una mossa di an che vuole semplicemente tra le sue fila persone con un curriculum adeguato al loro partito e appunto perchè conosciamo la posizione di An riguardo ai ragazzi dei centri sociali o semplicemente ai Disobbedienti il placanica ha dei precedenti perfetti, o così almeno han pensato i fascisti ingrigiti di an, che stavolta hanno esagerato a quanto sembra.
(Rispondi)
delleric
delleric il 08/06/06 alle 09:24 via WEB
CIAO CARISSIMA, COME VA? SPERO TUTTO BENE, UN SALUTO DAL BUBBA DELLA MAREMMA!
(Rispondi)
 
beansidhe
beansidhe il 08/06/06 alle 09:33 via WEB
Ciao Bubba!Beh non va proprio benissimo,ho un po' di problemi di salute(il mio corpo ogni tanto mi lascia a piedi...hihihi che stronzo!),ma oramai ci sono abituata e spero che passi presto.Fra breve tornerò più in forma che mai!Grazie per esserti interessato,sei sempre speciale.Un abbraccio!
(Rispondi)
 
 
delleric
delleric il 08/06/06 alle 09:43 via WEB
Doh! devi riprenderti presto, ti vogliamo in formissima! e poi abbiamo organizzato finalmente la merendella! un modo come un'altro per farti tornare in maremma a trovare gli amici :)
(Rispondi)
 
 
 
beansidhe
beansidhe il 08/06/06 alle 10:38 via WEB
Ci proverò mio caro...ho tanta voglia di rivederli tutti e di conoscerti!evviva le ripienezze!
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Voci pazze e sincere

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

Ultime visite al Blog

WIDE_REDilastplintermorrigan13unamamma1edoardozuinstrong_passionmichela.iannellogiugio30vifataeli_2010Trevor_60sidopaulgianniarmettadiego.p18beansidhe
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963