Creato da sannnny il 08/07/2006

HO SMESSO...

..di aspettare..

 

 

Post N° 119

Post n°119 pubblicato il 09 Gennaio 2007 da sannnny

Mi ero figurata questo momento per mesi e mesi.
Per quanto tempo ho immaginato, sognato, fantasticato  su questo giorno?
Per quanto?
Ed eccoci arrivati alla fine della storia.

Come immaginavo, nessuna scena da film.
Mi hai presa totalmente alla sprovvista, mi sei letteralmente arrivato alle spalle.
E la cosa strana, quando ti ho avuto di fronte, è stata la sensazione che ...
questo tempo non fosse mai esistito.
E' stato come se ci fossimo salutati due giorni fa.
E' incredibile.

A un tratto, ti avevo la' davanti, ti abbracciavo, ti salutavo...
e se da un lato, c'era un po' di imbarazzo, di sottile tensione, dall'altro c'era una specie di "nulla" (altro modo non saprei usare per spiegare) che mi ha regalato , appunto, questa sensazione che mai nulla fosse successo.
PAZZESCO.

E tutt'ora mi sento cosi'.
felice di averti rivisto. Felice da star male che tu sia qui.
ma questo è tutto.

Stai da Dio. Lo dico sinceramente.. e come potrebbe essere altrimenti?
ma sento un vuoto dentro... proprio come avevo immaginato.

Nessuna emozione particolare, nessun fremito, nessuna lacrima di commozione.. forse eri tu quello piu' commosso.

Vedremo come andra' adesso, quando riprenderemo il solito tran tran...

Devo chiudere il blog?
Forse si..
mi spiace pero' concludere in questo modo.. atono..

Ma, comunque sia... è andata.
Mi sento una sopravvissuta, e il tempo è passato.

Al limite...
ne apriro' un altro.. dove raccontero' il mio "dopo"
con o senza di te.

Questo si chiude cosi'.

Che cali il sipario.

 
 
 

Post N° 118

Post n°118 pubblicato il 07 Gennaio 2007 da sannnny

Nessuna parola potrebbe mai spiegare cosa sto sentendo.
Voglio ricordare questo momento per sempre, tesoro, per sempre.
Ancora di piu' dell'odissea di questi mesi, mesi vuoti, stupidi, inutili.

Avrai abbracciato, baciato, salutato i tuoi amici piu' cari, la tua famiglia, tutti quelli che erano la' ad aspettarti
avrai sentito il freddo del nostro inverno, starai rivedendo luoghi a te cari, respirando i profumi che compongono la tua vita, la tua vera vita che riprende da dove l'avevi lasciata, tanto tempo fa.

Io resto nel mio angolino, a guardare da lontano.
Ad aspettare, come sempre. Arrivera' il mio momento, lo so, ma non ce la faccio piu'.

E' difficile, adesso piu' che mai.

 
 
 

Post N° 117

Post n°117 pubblicato il 06 Gennaio 2007 da sannnny

Come scrivevo il 24 luglio 2006 .......
ora sei sulle nuvole.
Mi chiedevo, allora come oggi, quali sentimenti si agitassero in te..
mi chiedevo se ti sentissi emozionato, impaurito, eccitato.

Oggi, 6 gennaio 2007, è la stessa cosa, riviviamo la stessa situazione.

Ma manca una cosa: il dolore.

Allora, affrontavo il primo vero stacco, anche se di fatto ti avevo gia' perso molti giorni prima.
Oggi, altro non è che il primo passo verso la realizzazione di qualcosa a lungo desiderato.

Domani respireremo la stessa aria. Domani vedremo la stessa luna.

Presto ti rivedro'. Stanotte ho sognato questo primo incontro.. era cosi' reale..
e come penso che andra' di fatto... niente di romantico...
un saluto, un abbraccio, una pacca sulle spalle.. tanta emozione, certo, ma niente scene da film.

Perchè il tempo è passato per tutti, anche per me, e come mi dicesti anche tu: sara' tutto diverso al mio ritorno.

Avevi ragione...

 

 
 
 

Post N° 116

Post n°116 pubblicato il 04 Gennaio 2007 da sannnny

- 2

la pacchia è finita.
ti rivedro' tra qualche giorno ma davvero è finita.
Vivo come sospesa, in uno stato di irrealtà.
Ho desiderato vivere questi momenti per 6 lunghi mesi e ora ci siamo, a un passo dal traguardo. L'attesa adesso è dolce, assaporarla è un piacere.

E pazienza se paradossalmente sembri sparito chissa' dove.

Tutti mi chiedono, come se  fossi depositaria di chissa' quale segreto..
e io mi pongo tante bellissime domande: chiamerai? ti sentiro' prima del giorno in cui ci rivedremo?
come sara' il primo abbraccio?

ora piu' che mai so di non amarti.
ora piu' che mai capisco che sono guarita, finalmente, dall'accozzaglia di sentimenti che mi sconvolgevano la mente.
Capisco che era la distanza a farmi vedere cio' che non esisteva.
Capisco che tra noi c'era e spero ci sia ancora, qualcosa di bello..
ma qualunque cosa sia...

non si chiama amore.
anche se per un attimo.. un lungo interminabile attimo, ho pensato che poteva esserlo.

 
 
 

Post N° 115

Post n°115 pubblicato il 02 Gennaio 2007 da sannnny

Eccoci qua... anno nuovo, vita nuova, come si suol dire...
in una splendida giornata che mi mette addosso tanto ottimismo, tanta voglia di fare.
Potrei cominciare a contare le ore, ma non lo faro'.
 
siamo a
 
-4 giorni
 
come mi sento?
tranquillissima, serena.
Ovviamente molto contenta.
Ma in un certo senso cerco di stare calma perchè so che andro' incontro a parecchie delusioni e non voglio farmi trovare impreparata.
 
Puo' darsi che poi di fatto non me ne importera' nulla.. ma per intanto cerco di salvarmi la pelle.

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 1
 

AREA PERSONALE