Creato da cuccuruccuz il 31/10/2008

EL PUEBLO UNIDO

JAMAS SERA VENCIDO

SIAMOVIVI

 



MI TROVI
SU FACEBOOK

Nico Guevara

 

QUALCUNO ERA COMUNISTA..

Qualcuno era comunista perché si sentiva solo.

Qualcuno era comunista perché credeva di
poter essere vivo e felice solo se lo erano anche gli altri.
Qualcuno era comunista perché aveva bisogno
di una spinta verso qualcosa di nuovo.
Perché sentiva la necessità di una morale diversa.
Perché forse era solo una forza, un volo,
un sogno era solo uno slancio, un desiderio
di cambiare le cose, di cambiare la vita.
Sì, qualcuno era comunista perché,
con accanto questo slancio,
ognuno era come… più di sé stesso.
Era come… due persone in una.
Da una parte la personale fatica quotidiana
e dall'altra il senso di appartenenza a
una razza che voleva spiccare il volo
per cambiare veramente la vita.
No. Forse anche allora molti avevano aperto
le ali senza essere capaci di volare…
come dei gabbiani ipotetici.
E ora? Anche ora ci si sente come in due.
Da una parte l'uomo inserito che
attraversa ossequiosamente
lo squallore della propria sopravvivenza quotidiana
e dall'altra il gabbiano senza più neanche
l'intenzione del volo perché
ormai il sogno si è rattrappito.
Due miserie in un corpo solo.

 

 

 

 

HO VISTO ANCHE DEGLI ZINGARI FELICI

...ho visto degli zingari felici...

ubriacarsi di luna,

di vendetta e di ...guerra...

...i poeti amano l'odore delle armi,

odiano la fine della giornata...

 

 

« IO SE FOSSI DIOLA SOLITA VERITA' NASCOSTA »

LIBERTA

Post n°64 pubblicato il 08 Aprile 2009 da cuccuruccuz

"La liberazione dell'uomo non significa solo realizzare la giustizia sociale,
non significa solo sconfiggere l'ignoranza, non significa solo sopprimere la disoccupazione... Questo è solo un aspetto della liberazione dell'uomo,
ma fino a che non sarà sconfitto l'egoismo, non avremo ancora compiuto la liberazione dell'uomo; e fino a che non avremo compiuto la liberazione dell'uomo,
non avremo realizzato i nostri sogni rivoluzionari...
La costruzione del socialismo e del comunismo non è solo un problema di distribuzione della ricchezza, ma è anche una questione di educazione e di coscienza...
Dobbiamo costruire le condizioni che conducano al passaggio dal regno della necessità a quello della libertà. E questo non lo può fare il capitalismo, perchè sacrifica al diritto di proprietà gli altri diritti e organizza la vita come una corsa di lupi, identifica la libertà degli affari con la libertà delle persone..."
(Ernesto "Che" Guevara)

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/SIAMOVIVI/trackback.php?msg=6854782

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
quadernorosso
quadernorosso il 08/04/09 alle 23:18 via WEB
grande uomo.... oggi poche palle... o egoismo?

(approfitto di questo spazio... anche se mi chiedo quando ci pensera' ''qualcun'altro''?... intanto quei poveretti sono per strada. quelli vivi.)

Attivo il 48580 per raccogliere fondi a favore dei terremotati abruzzesi. Tutti in campo per aiutare le popolazioni abruzzesi gravemente colpite dal tremendo sisma. Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia hanno deciso, in accordo con la Protezione civile, di attivare la numerazione solidale 48580 per raccogliere fondi a favore dei terremotati abruzzesi. Basta inviare un semplice sms al 48580, al costo di un euro, per dare un aiuto a chi sta organizzando i soccorsi e l'assistenza. E' possibile anche chiamare da rete fissa di Telecom Italia il 48580 per donare 2 euro. Il Dipartimento della Protezione civile provvedera' a fornire tutte le informazioni sull'impiego dei fondi raccolti dagli operatori di telefonia. Wind e Tim hanno dichiarato che intenderanno accreditare rispettivamente 5 e 10 euro di traffico gratuito a tutti i loro clienti di telefonia mobile presenti, purtroppo, sul territorio abruzzese colpito dal forte terremoto. Inoltre, la Wind ha inviato nelle zone colpite dal sisma cinque unità mobili per garantire la continuita' della comunicazione.
 
 
cuccuruccuz
cuccuruccuz il 08/04/09 alle 23:30 via WEB
approfitta quanto vuoi questo blog è la casa del pueblo.... quanto al tra parentesi tutte due : poche palle ed egoismo... un abbraccio a te ed al tuo impegno
 
luste.ig
luste.ig il 12/04/09 alle 07:09 via WEB
Purtroppo Nico sono convinta che l'egoismo sia un carattere geneticamente dominante sull'altruismo. Gli altruisti sono doppi recessivi...ci saranno sempre ma in bassa percentuale!!! Niente di scientifico...solo un'opinione dettata dall'osservare gli esseri umani, un bacio
 
 
cuccuruccuz
cuccuruccuz il 12/04/09 alle 09:57 via WEB
ma un gesto di altruismo, quindi d'amore, riesce a ripagare dieci gesti di egoismo, anche di questo sono convinto...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

Nostra patria il mondo intero,nostra legge la libertà.
Libera cultura in liberi spazi!Anarchia è vita.
Voi ridete di me perché sono diverso,
io rido di voi perché siete tutti uguali.
Oggi cerco un’ora di furibonda anarchia e,
per quell’ora darei tutti i miei sogni,
tutti i miei amori, tutta la mia vita.
Anarchico è colui che dopo una lunga,
affannosa e disperata ricerca ha trovato
sè stesso e si è posto, sdegnoso e superbo
“sui margini della società” negando
a qualsiasi il diritto di giudicarlo.
Ogni popolo, come ogni persona è quello che è,
e per questo ha un diritto ad essere se stesso.

 

 

TAG

 

EL CHE

Dicono che noi
rivoluzionari siamo romantici.
Si è vero lo siamo in modo diverso,
siamo quelli disposti a dare la vita
per quello in cui crediamo.

 

ULTIME VISITE AL BLOG

gee900aran.banjo78Maddalena.Robinole800pie.brancacciodi.luna.nuovaquasituttatua63MAN_FLYmax_6_66Cla.udio19cesibluale_soendo251Fubine1studioavvg.manca
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 29