Creato da AcomeamoreEanimali2 il 01/12/2008

S.O.S. BAU MIAO 2

SIAMO SEMPRE NOI, I PELOSETTI SENZA CASA, E QUI CI SONO I TUTTI I PREMI CHE CI AVETE DONATO!

 

« UNA STORIA D'AMORE ALLO...AIUTO PER CUCCIOLI DELLA... »

COMMENTI DALLA STAMPA: "I RANDAGI DI SICILIA"

Post n°24 pubblicato il 24 Marzo 2009 da AcomeamoreEanimali2
 

 

Myspace Text - http://www.sparklee.com


No alle vendette: I veri bastardi sono gli uomini!!!

tratto da:

IL GIORNALE. IT DEL 23.03.2009

Mark Twain lo sapeva già: «Se raccogliete un cane affamato e gli date da mangiare, potete star sicuri che non vi morderà. Questa è la principale differenza tra l'uomo e il cane». Verranno abbattuti con un’iniezione, mentre guaiscono a terra, tremando. I cani hanno paura dei veterinari, anche quelli randagi, anche gli assassini. Quando vedono una siringa sbarrano gli occhi. I cani bisogna saperli accarezzare, altrimenti mordono e dimenticano che da millenni amano l’uomo. Il sindaco di Modica abbasserà il pollice e penserà di aver fatto il proprio dovere. Giustizia è fatta. La coscienza è pulita. La morte di un bambino può essere archiviata con un po’ di veleno nelle vene del branco ribelle. L’uomo è un animale meschino, quando trova qualcuno a cui sbattere sul groppone la colpa si sente in grazia con Dio. Basta un agnello sacrificale e tutti i peccati del mondo vengono spazzati via. Il guaio è che i randagi moriranno e non servirà a nulla. Li hanno già catturati. Le agenzie annunciano che hanno preso anche il capo branco, quasi fosse Bin Laden o il brigante Fra Diavolo. L’enfasi è la stessa.
Quello che fa paura è altro. In Sicilia i randagi vagano nelle città e nelle periferie. Si ritrovano in branchi, abbandonati dall’uomo, affamati, cattivi, perché la fame è cattiva, e con la diffidenza negli occhi. La Sicilia è come Budapest, un’altra terra dove l’uomo ha rotto il contratto con il cane. Lo ha ripudiato. E anche lì c’è lo stesso problema. Il branco è pericoloso. Ma all’origine di tutto questo c’è un essere senza morale, l’uomo.
È l’uomo che prende i cani e li abbandona, perché l’amore è fatica. È responsabilità. È impegno. Il cane non è una merce. Non si prende al supermercato. Non lo butti nella spazzatura. E per ucciderlo, comunque, ci vuole stomaco. Il randagismo non è un’invenzione dei cani. È menefreghismo, vigliaccheria, avidità. Tutti difetti umani. C’è gente che ci campa con i canili. Sapete quanto ricevono dai Comuni i canili in Sicilia? Tre euro al giorno. A Milano 80 centesimi. I canili servono, ma troppo spesso sono solo un affare. È l’uomo che abbandona. È l’uomo che fa diventare il cane selvaggio. È l’uomo che incrocia le razze per moda o brutalità. E crea macchine da guerra. È l’uomo che non fa l’unica cosa saggia da fare di fronte a queste emergenze: sterilizzare i cani randagi. È l’uomo che se ne frega e ora diffonde la paura.
Tutti noi stiamo accarezzando un gioco malsano. Ogni giorno buttiamo fuori chili di paura, li diffondiamo nella società, quasi a voler dare una forma al male che si agita dentro di noi. Stiamo creando eserciti di mostri su cui scaricare ossessioni e sensi di colpa. Oggi tocca ai cani killer, ieri e domani a qualcun altro. La psicosi dei cani assassini farà altro male. Altra gente lascerà per strada il presunto omicida. Paura, paura, paura. Questa è la ricetta per risolvere tutti i nostri problemi. Poi ogni tanto facciamo il nostro sacrificio agli dei. Basta una siringa, un guaito e per qualche giorno siamo liberi dal male.

Non vi dico nulla... a voi i commenti, ma chi è sano di cervello ancora esiste, grazie a Dio!!!


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/SOSBAUMIAO2/trackback.php?msg=6755349

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
giusymartoglio
giusymartoglio il 24/03/09 alle 12:01 via WEB
Concordo...ma non mi sento più di commentare perchè la vergogna, l'impotenza e l'angoscia sono in me.
 
 
AcomeamoreEanimali
AcomeamoreEanimali il 04/04/09 alle 01:46 via WEB
Hai ragione Giusy... a che serve commentare? è ovvio che noi animalisti o amanti degli animali pensiamo all'unisono ma quanti ce ne sono che la pensano come noi?? pochi, troppo pochi, come dice Francesca ed allora la ribellione per la vergogna e l'impotenza ci tranciano il cuore per essere catalogati come "esseri umani" che di umano non hanno nulla... purtroppo... Dona
 
unblogaquattrozampe
unblogaquattrozampe il 24/03/09 alle 20:35 via WEB
I veri colpevoli sono gli uominiiiiiiiiiii!!!!!!!!!
 
 
AcomeamoreEanimali
AcomeamoreEanimali il 04/04/09 alle 01:50 via WEB
Non vi è dubbio Mariella i colpevoli sono i dis"umani"... e noi non ci possiamo fare nulla, solo soffrire... ma questo schifo dovrà pur finire... perciò non dobbiamo mollare perchè la "RAGIONE" ci impone di essere dalla parte del giusto e noi combatteremo da bravi soldati come lo siamo sempre stati, altrimenti se non lo facciamo noi chi lo farà??? baubacetti, Dona
 
fri30
fri30 il 26/03/09 alle 17:24 via WEB
paura, paura, paura, paura del diverso della BESTIA, del mondo con cui tutti noi giriamo, e pochi tanti pochi troppi pochi quelli che si domandano cosa posso fare io. Allora ecco che ci nascondiamo nell'onnipotenza delle decisioni, giuste? sbagliate? che import chi paga io ho deciso. Con immensa rabbia francesca
 
 
AcomeamoreEanimali
AcomeamoreEanimali il 04/04/09 alle 01:51 via WEB
non aggiungo altro Francesca, hai già detto tutto il necessario e chi vuole saprà leggere tra le righe... TVB, Dona
 
hengel0
hengel0 il 30/03/09 alle 11:38 via WEB
dolce lunedì..un bacio..tvb..Hengel
 
 
AcomeamoreEanimali
AcomeamoreEanimali il 04/04/09 alle 01:54 via WEB
Grazie Hengel... io spero sempre sia una buona giornata, nonostante tutto ma... di buone giornate se ne vedono poche ai giorni d'oggi... continuiamo a lottare per un mondo migliore ma soprattutto per un cuore più grande e meno eccentrico ed egoista... un immenso sorriso per te stellina... bauuuuuu.... Dona!
 
rigitans
rigitans il 04/04/09 alle 16:35 via WEB
Oggi è un giorno diverso dagli altri.

E' iniziata la primavera e con lei il nuovo eco social network, ECO WILLAGE. Siamo orgogliosi di inaugurare questo spazio di aggregazione per chi non vuole rinunciare ad avere un'Italia piu' ecologica, piu' giusta, piu' democratica.

Uno spazio per incotrarci, informare e informarsi, discutere, protestare e proporre. Eco Willage è lo spazio di tutti, di chi condivide temi legati all'ecologia, all'ambiente, alla natura, ad un diverso stile di vita.

Per dire no al nucleare e si alle rinnovabili e al risparmio energetico, per dire no alle speculazioni edilizie e sì all'edilizia pubblica ed eco sostenibile, per dire no alla vita frenetica e stressante e si ad una vita alternativa, positiva e solidale.

Eco Willage nasce dall incontro del termine eco che sta per ecologico, e willage, un'unione tra i termini village(villaggio) e will(volere, desiderare) per desiderare e volere tutti insieme una società piu' ecologica!

Vi invitiamo quindi ad iscrivervi e partecipare con noi a questo progetto, che sia di auspicio per un rinascimento italiano, in senso ecologico e democratico, dal basso. Chiediamo inoltre a tutti i partecipanti con un blog di esporre il banner di Eco Willage per aiutarci a diffondere il progetto e rafforzarlo.

Lo staff di Eco Willage.

eco.willage.it
ecowillage.blogspot.com
blog.libero.it/retepolitica
ecowillage@yahoo.it
 
 
AcomeamoreEanimali2
AcomeamoreEanimali2 il 07/04/09 alle 12:49 via WEB
AMICI, QUESTA LA RISPOSTA PUBBLICATA SUL BLOG DI QUESTO ASINO IRRISPETTOSO........................ "Razza di IDIOTA, ASINO, INCIVILE, e tu saresti quello che vorrebbe cambiare il mondo...???? beh, se vuoi cambiare il mondo inizia con il cambiare te stesso... e prova ad essere educato e rispettoso dei lutti altrui... non è la prima volta che vieni a commentare i miei post tragici ed in questo caso il post dove vi è la notifica del decesso di mio padre ed il tuo commento consiste nel fare pubblicità al tuo blog... ma non ti vergogni per niente??? ma tu un cuore ce l'hai?? ti auguro solo che tu presto possa provare quello che ho io oggi nel cuore!! Ti avviso, non ti azzardare mai più ad entrare nei miei blog altrimenti ti vado a denunciare per pubblicità illecita ed occulta.... sei un vero asino incivile e poi basta guardarti...! questo commento sarà riportato in calce al tuo commento sul mio blog in modo tale che se anche qui cancelli ciò che ho scritto rimarrà comunque sul mio blog... una buona pubblicità per tanta sensibilità adoperata nel rispetto del vivere civile... Buona vita! Donatella"
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CONTATORI

 


 
 




Email (177)

free logo - http://www.sparklee.com

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 14
Prov: RM
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Lilian_Hdroberta.porrettacara.callamaestroperettiannawinnie68tenera.minniemaridurgonirdellariagastegnobaxster7bruno_pendola1carlodantoniroberta.zerbinottiBacardiAndColafrancescodiliberto
 

ULTIMI COMMENTI

ciao donatella siccome ho perso il tuo numero di telefono...
Inviato da: cigno1948
il 07/11/2009 alle 22:01
 
ti dò il mio CLICCA
Inviato da: cigno1948
il 05/08/2009 alle 09:58
 
C'è un invito pel voi: Sabato tutti nel mio blog...
Inviato da: unblogaquattrozampe
il 17/06/2009 alle 20:16
 
buongiorno,buona domenica
Inviato da: raniero9
il 31/05/2009 alle 10:38
 
buon sabato sera!un kiss..Hengel
Inviato da: hengel0
il 30/05/2009 alle 19:29
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 

FACEBOOK

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

TAG

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

PREMIO BRILLANTE WEBLOG

Abbiamo ricevuto questi premi AWARD BRILLANTE: ringraziamo di cuore a nome di tutti i pelosetti senza una casa, senza famiglia e senza coccole tutti voi!
lupa_78 del bloghttp://blog.libero.it/notonlydogs/
Ambienteco da http://blog.libero.it/AMBIENTECO/


 da Paola0712 del blog http://blog.libero.it/esplosione


dal Blog La mosca Bianca di Ambra.Albericci