Creato da faunamarche il 21/11/2005

Erpetofauna & co.

Note su biologia, ecologia, distribuzione e conservazione di ANFIBI e RETTILI delle Marche (e non solo)

 

 

« Come riconoscere i serpe...Una "casa invernale" per... »

Una tartaruga... molto particolare!

Sembra sia stata rinvenuta nel paesino di Casette d'Ete, tra Civitanova Marche, Sant'Elpidio a Mare e Montegranaro, un esemplare di Chelydra serpentina, anche detta "tartaruga azzannatrice" (considerata a livello mondiale tra le specie "a minor minaccia di scomparsa" ma comunque tenuta sotto osservazione). Qualche dettaglio in più su questo misterioso rinvenimento lo trovate qui (ma non fate caso ai toni allarmistici).

Resta il fatto che, evidentemente, a qualcuno questa tartaruga esotica è "scappata" o - peggio - iniziava a diventare un "peso". E' una specie che subisce, come molte altre, il fenomeno del commercio (spesso illegale) legato alla terraristica e all'allevamento: che senso ha, mi chiedo da tempo immemore, tenere rinchiuso a casa un animale selvatico, anche fosse nato in cattività e anche se avesse il terrario o l'acquario più bello del mondo? 

Ad majora!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

ULTIME VISITE AL BLOG

DottSimoneGattofaunamarcheallandgl1kaynine88magghie90trinca.renzoarbobalenofrancesca.sestifederico.gattusoSky_EagleStolen_wordsannaincantomakavelikafreitag1fugadallanima
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom