Creato da fabbri.giancarlo il 08/08/2012
Giancarlo Fabbri giornalista freelance

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

fabbri.giancarlolucebuio0paulin600chemicalcentersncmike.08un.fumettoinsteppopop2marcosalvettihalpertantonio.nugfast1970lauravalle98caterella0maurolorenz2005
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Con “Un’Idea” l’Appennin...Con la Sagra della Bades... »

Per Juvenilia Club “Vivere è un’arte”

Post n°1107 pubblicato il 15 Maggio 2018 da fabbri.giancarlo
 

Collage 05 2018

San Lazzaro (Bologna)

Come da tradizione in occasione della “Grande festa di chiusura” con cena, intrattenimento e ballo, che si terrà alle 20 di sabato 19 maggio nel prestigioso Savoia Hotel Regency in via del Pilastro 2 a Bologna, a soci e amici dell’associazione culturale Juvenilia Club, che ha sede a San Lazzaro in via Risorgimento 35, verrà consegnato il programma del ventinovesimo anno sociale 2018-2019. A fare da colonna sonora alla festa ci sarà il duo musicale Adriana e Mauro. Per informazioni e adesioni: 051.464293; paola.tabacchi@libero.it.

Anche la stessa presidente, Paola Tabacchi Malaguti, si dice infatti ancora incredula che la sua Juvenilia abbia già compiuto i 28 anni di vita con ancora tanti soci e amici affezionati. «Sembra ieri» dice. Ma lo dice con orgoglio perché Juvenilia è una sua creatura, inventata per organizzare alcune serate al fine di stare insieme in allegria. Poi diventata un polo di attrazione per giovani di tutte le età che intendono invecchiare “bene”. Sembra ieri ma fu nel 1990 che la docente aveva lasciato l’insegnamento con ancora tanta voglia di fare e di tempo da riempire radunando amici e colleghi con cui passare insieme ore liete in modo creativo, e ricreativo. Fino alla costituzione dell’associazione Juvenilia che anche quest’anno propone un programma di 32 pagine, con tante iniziative che Paola organizza con il sostegno del suo vice, dottor Fortunato Malaguti, che è anche suo marito.

Il prossimo autunno l’associazione sanlazzarese Juvenilia Club quindi si accinge a iniziare il suo ventinovesimo anno di vita sempre al motto di: “Vivere è un’arte”. Lo fa con la speranza che alla ripresa delle attività anche i soci siano cresciuti di numero oltre all’età di Juvenilia. «La nostra ambizione, fin dal 1990 – precisa la professoressa Paola Tabacchi Malaguti –, è di proseguire nel filone dello stare insieme, in amicizia e allegria, tra giovani di tutte le età dimenticando acciacchi e problemi divertendo e divertendosi partecipando attivamente alle tante iniziative intelligenti e interessanti offerte dal nostro club. Sono infatti i soci la nostra forza e vogliamo sentano il calore dell’amicizia e il loro coinvolgimento nelle iniziative culturali e di aggregazione. Stare quindi insieme con tanta voglia di fare, imparare, divertire e divertirsi in compagnia in modo intelligente, non banale, e con stile». Un esempio le feste svolte sinora con la partecipazione di personaggi della cultura e personalità dello spettacolo; nell’ultima festa dedicata alla primavera tra gli applausi si sono esibite le giovanissime ballerine  Elena, Gaia e Vittoria della scuola di ballo Battito d’Ali, di Rastignano, e la professionista Cinzia Carati leader del gruppo di ballo Sambeleza di Bologna.

Il programma del 29° anno sociale prevede tante novità che si aggiungono alle consolidate: momenti di aggregazione e di divulgazione culturale, laboratori artistici, letterari, teatrali, musicali, cineforum, giochi e corsi vari. E poi feste, conferenze, concerti e visite a città e musei, anche all’estero. Programma che, come anticipato, sarà consegnato in occasione della festa che si terrà il 19 maggio al Savoia che è diventato quasi la seconda casa dell’associazione Juvenilia Club.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog