Creato da ra.sha il 05/02/2011

Fili di seta sonora

...al soffio del Tuo buon vento

 

« Dentro il Vostro quadroAll'anima di seta »

Piedi d'uva

Post n°38 pubblicato il 09 Settembre 2011 da ra.sha
 

 

 

 Ho un canto intrecciato alla gola  

mentre Vi sento passare e sfiorarmi il respiro

è  quello dei filari di vigneti tra i capelli

e del sapore d'uva tra pupilla e mani

Su una nuvola di ricordo mi arrampico

mi porta tra rami di voci antiche...

erano i capelli come crine per un violino di foglie

era la sensualità sfiorata della gonna che s'alzava

alla danza dell'uva

La mia bocca s'apre alla perla rosso vinaccia

e palpebre s'abbassano al gusto di selavaggio impulso

mentre Vi sento guardare e sederVi dinnanzi al mio cuore

 

Vecchi aromi sonori  tagliano , solleticano e mi rapiscono

al passaggio della sera...

ed è dolce il piede che s'attorciglia

ai canti del vicino bosco

universi d'uomini e donne

in una miscela d'eccitazione

Una luce tenue tremava

penetrava tra le chiome che dondolavano

ed era richiamo l'allegria del liquido passo

quel profumo che inebria la vista

... gli antichi catini di piedi mi chiamano
verso aromi di pelle ...

Era dolce il profumo di vigneti lontani

la carezza delle sere afose

il desiderio all'alzarsi di gonne

la candida pelle di gambe

quel seno adornato di fiori

e i capelli intrecciati di passione...

così guardavo bambina

la donna che sapeva pitturare i cristalli

del succoso  profumo di desiderio

così mi guardo donna ora

come vorrei essere per Voi

la danza che Vi ruba il respiro

sopra suole di mosto

adagiata nei tini

pigiata dei grappoli della mia carne

liquida scorrerVi le labbra

e succhiarvele

 

 rasha

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/SetaSonora/trackback.php?msg=10598512

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
A.Dr.Faust
A.Dr.Faust il 09/09/11 alle 20:39 via WEB
Questo tuo lento movimento di piedi che pigiano il mosto, mi affascina come una danza...
 
 
ra.sha
ra.sha il 24/09/11 alle 17:45 via WEB
Affascina e mi ha affascinata da bambina così tanto da essere ora un sogno...grazie Fausto, rasha
 
alfazulu31
alfazulu31 il 12/09/11 alle 10:17 via WEB
Vedo passare tutti i fotogrammi di un passato andato che ci riporta quella serenità dei movimenti e di trasparenti comportamenti. Quando non serviva nessuna infrastruttura per liberare il sentimento, nessun artificio, nessuna strategia. Una gonna che s’alza e l’occhio del maschio, già ebbro di etilici vapori, trasporta le immagini trasformandoli in desideri. E la femmina Regina del rito della seducente e provocante pigiatura, godere di tal risultato. Si facevano capire i nostri vecchi. Ora il tutto è lasciato alle sagre di paese, ma non c’è più quell’atmosfera, troppo è il carico esterno da cui siamo investiti, sempre meno liberi…Danzi rasha, Rubi, Scorri…mio dio se Scorri.
 
 
ra.sha
ra.sha il 24/09/11 alle 17:47 via WEB
Era la semplicità dell'espressività e il desiderio di comunione, la spontaneità dei gesti e delle parole in sguardi ebbri di sacrificio e passione...grazie Alfa, sempre graditi i tuoi bellissimi commenti. Un sorriso, rasha
 
Lady_Juliette
Lady_Juliette il 12/09/11 alle 19:05 via WEB
la mia fatina d'Irlanda che danza tra cristalli di passione e io la guardo nei suoi movimenti che profumano di donna...
 
 
ra.sha
ra.sha il 24/09/11 alle 17:48 via WEB
Sono sicura che ti lanceresti con me in questa danza...anzi, tu la sai ballare senza muoverti :) Ti voglio bene, anima di seta...rasha
 
athesys
athesys il 13/09/11 alle 15:19 via WEB
atmosfere lontane riecheggiano dai menadri della memoria ... barlumi di luce fioca su quelle immagini, pudica nel dare tanto spessore a quelle sensazioni, riemerse così vivide, corpulentemente felliniane. Suoni, odori, sapori, tocchi e umori prepotentemente inondano i sensi... e rivedo i colori , risento le voci e... sulla lingua torna imperante nella sua lieve persistenza il sapore di vite e ... di vita uniti in quei rigagnoli dolci e voluttuosi che si calano pacatamente ma inesorabilmente in laghi di piacere e sensualità, come amanti abbracciati, raccolti ed accolti nel tepore dell'imbrunire, tra rosse foglie e rosso crine... rossa passione atavica e viva e presente
 
 
ra.sha
ra.sha il 24/09/11 alle 17:50 via WEB
Atmosfere lontane ma vive dentro gli occhi e nel sapore di genuine espressioni di passione e sensualità...grazie athesys, un sorriso rasha
 
across.the.shadows
across.the.shadows il 14/09/11 alle 18:13 via WEB
MI è piaciuta davvero tanto ... questa tua.
 
 
ra.sha
ra.sha il 24/09/11 alle 17:49 via WEB
Grazie across, sono felice ti sia piaciuta :) rasha
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

BOX BLACK

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TAG

 

BOX BLACK

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BOX BLACK

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BOX BLACK