Creato da nina.monamour il 11/06/2010
 

Il Diavolo in Corpo

Di tutto e di piu'.....

 

Messaggi del 03/04/2018

Più peccatore che ladro?

Post n°8365 pubblicato il 03 Aprile 2018 da nina.monamour

 

 

Ciao Gesù!

Forse ti ricordi di me..

Sono Pilato quello che capisce le tue parole, la terra che accoglie le tue sementi, ma che ha il cuore chiuso e troppo debole per poterle trasformare in un albero, nonché in un frutto!

Troppe volte negli anni, da quella prima volta, mi sono lavato le mani dei problemi del mondo!

Ho imparato allora che non è bene, ma non è male.. lavarsi le mani è a volte meglio, più facile, di decidere, sopratutto se non si hanno le paxxe per farlo!

Se non si ha il coraggio di fare, di dare, di dire la verità e farsi carico del peso che questo comporta, allora lavarsi le mani è la soluzione più dignitosa!

Ho imparato questo!

Non ti ho ucciso io, GESÙ!

 


Ti avrei salvato..mi eri simpatico, e le tue parole mi hanno davvero toccato il cuore!

Ma come dicevo, io sono la siepe di rovi dove il seme cade e cresce, ma le spine della paura lo soffocano presto!

Non sarò mai colui che va al rogo per difendere le sue idee e non sarò mai colui che ce lo manda!

IO..

Sono solo colui che non dà al povero per paura di essere deriso dai compagni!
Sono colui che non si espone per salvare un amico, per paura di farne la stessa fine!
Sono colui che sa il vero, e lo tiene per sé, perchè non ha voglia di litigare con il mondo!
Sono colui che non dona perchè tanto lo fanno gli altri!
Sono quello che preferisce essere creduto buono e stupido, piuttosto che affrontare la croce!
Sono colui che crede che il mondo vada avanti anche senza il suo apporto e lascia che a decidere siano sempre gli altri, anche se vede che stanno prendendo la strada sbagliata!

Non sono te Gesù!

Sono solo Pilato!

E mi pesa e non mi pesa, perchè il mio stato è il limbo dell’essere!

Ma oggi mi chiedo:

Sono forse io più peccatore del ladro?

Non è forse con il mio silenzio, con il mio non dire e non decidere, che ho fatto del male come e più del peccatore?

Sento oggi di essere complice, con il mio silenzio ed il mio gesto credevo di salvare la mia anima, ma nei secoli ho solo condannato degli innocenti!

GESÙ, ti prego..

Aiutami in questa pasqua a non essere più PILATO

Aiutami a trovare il coraggio di dire il vero, di dare al prossimo quello che ho.

Aiutami ad amare chi mi ama (anche questo è difficile!) e chi non mi ama!

Aiutami a non cercare nel prossimo un nemico, ma un compagno con cui costruire un mondo migliore!

Aiutami a trovare in me la forza per rompere questo muro di ghiaccio che attanaglia il mio cuore!

Fa che finalmente arrivi la mia Pasqua!

Che possa io risorgere ed aiutare il mondo a risorgere dalle sue ceneri!

Non ho la forza necessaria per farlo… sento dentro l’ennesimo bisogno di lavarmi le mani e so che lo farò ancora!

Non so Signore dove e quando ho perso la strada.. ma dì soltanto una parola ed io sarò salvato!

Anche se la Pasqua è finita, ci tenevo a pubblicare questo post!

Buona Settimana a tutti!


 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nina.monamourninograg1monellaccio19FuroreNero.XErMejoPiacionedolcesettembre.1eric.trigancefosco6scorpio73mcavvbiaNonnoRenzo0mariof20francioni.tonellitanmiklucre611
 
Citazioni nei Blog Amici: 179
 
 

BUONGIORNO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

             

 

 

 

 

 

 

         

 

 

 

 

           

 

AREA PERSONALE

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

 Immagine precedente  Immagine successiva  Pagina indice

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20