Contatta l'autore

Nickname: fatina84
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: ME
 

Il mio indirizzo e-mail

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

I libri che consiglio

Stefano Ferrari - Lo specchio dell'Io. Autoritratto e Psicologia.

Flavio Caroli - Storia della fisiognomica. Arte e psicologia da Leonardo a Freud.

Ernst H. Gombrich, Julian Hochberg, Max Black -Arte, percezione e realtà.

Lucia Rodler - Il corpo specchio dell'anima. Teoria e storia della fisiognomica.

Gillo Dorfles - Ultime tendenze nell'arte d'oggi.

Umberto Eco - Storia della bellezza.

Umberto Eco - Storia della bruttezza.

Ernst H. Gombrich - La storia dell'arte.

Wassily Kandinsky - Punto, linea, superficie.

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Ultime visite al Blog

Paolinosonoiocuore_tenero76TOPOLINOPERTOPOLINAsonia.morelli82giordidgl2scrittocolpevoleje_est_un_autrematteovicentini_1983atlantide0dgllorenzo.gozzinicolalorenzini84poetamirabileDe_Blasi.Asilkwood.61paola.89
 
 

15022007380-001

15022007379-001

 

Calco ancora da rifinire

05072006040
 

Preparazione prima del calco

calco (1)
 

Fotografie

Tania Bonannella - Fotografie digitali

Senza titolo

1

 Senza tit

 3

  ombre cinesi

impressioni

 5

 
Creato da: fatina84 il 06/06/2008
Io e la mia immagine

 

 

Post N° 23

Post n°23 pubblicato il 25 Settembre 2008 da fatina84
 

Oggi voglio proporre un argomento! Si parla del concetto di bellezza, di perfezione, di difetti... di percezione insomma! Perchè è di percezione che si tratta alla fine.

Mi hanno fatto notare di avere dei difetti... fisici... A parte che resto un pò perplessa detto da un utente che si nasconde dietro una finta sagoma e che non ha una fotogallery.. questo detto tra parentesi.. 

Io sono felice di essere come sono e quella che sono, sono felice della mia immagine e sento che rispecchia il mio essere e non credo di avere un solo difetto ma ne ho tanti e sono contenta di averli tutti. La perfezione non esiste ed è comunque soggettiva. Il difetto è qualcosa che ti distingue dagli altri, che ti rende più personale, più particolare, riconoscibile.. E' importante distinguersi; io cerco di farlo sempre, anche involontariamente, in tutto quello che faccio. Sono sempre contro corrente, la "signorina no" come mi dicono in tanti, non lo faccio apposta ma forse è proprio per distinguermi anche se non lo faccio consapevolmente.

Non mi piacerebbe avere una faccia identica a qualcun'altro, può essere la persona più bella del mondo ma io devo sentire di essere unica. Mi è capitato di vedere miss italia, (ma non c'è bisogno di guardare miss italia basta guardarsi intorno) e ho notato che c'è una grande impersonalità in giro: stesse facce, stessi capelli, stesso corpo, stesso modo di vestire...

Ma siamo stampati in serie? Siamo prodotti industriali? Si, siamo prodotti industriali, lo siamo diventati..di una grande industria che è la televisione! E poi fanno la campagna anti-anoressia! ..Ma finiamola! Ci propongono un modello e tutti a fare l'impossibile per diventare in quel modo. Lo stile personale dov'è? Tutti a seguire la massa! Curiamo un pò la testa che ce n'è bisogno! Non abbiamo bisogno di belle figurine ma di far funzionare il mondo, siamo alla fine ormai: è tutto al contrario, la famiglia sta scomparendo; le cose importanti, quelle veramente importanti; sono quelle che una volta erano facoltative. Io non ci sto! e anche se non posso fare niente per cambiare il mondo cerco di dare il mio contributo per quello che posso! Rimanendo me stessa, non facendomi influenzare e rispettando e mantenendo i valori che la mia famiglia mi ha impartito con la speranza che io possa fare la stessa cosa con i miei figli e i miei figli con i loro e così via.

Cerco di dare il mio contributo anche con i miei quadri; ecco perchè non amo fare un tipo di pittura che vada a "copiare" l'immagine di qualcosa, cerco di andare a fondo anzi sono contraria all'arte intesa come mimesis (=imitazione). Prima di dipingere, di disegnare io guardo dentro di me non all'esterno esprimo il mondo interno delle cose non l'apparire, non l'immagine. Anzi proprio per protesta a questa cosa certe volte reinterpreto un'immagine e faccio le rielaborazioni sopra l'immagine stessa. Perchè ho bisogno di intervenire sull'immagine dando il mio tocco personale, per lasciare una traccia di me. Lo scopo è la reinterpretazione, la comunicazione, una voglia di dire agli altri come la penso, una voglia di esprimermi e di comunicare tutta me stessa. Non è rappresentare quello che vedo ma ogni volta rappresento me stessa e il mio modo di essere.

Detto questo..

Cosa ne pensate? Cosa intendete per bellezza? Come vivete il difetto in voi stessi e negli altri?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

I colori del 68 - Ultima tappa a Sorrento

Post n°22 pubblicato il 02 Settembre 2008 da fatina84
 

Sono lieta di informarvi della mia prossima partecipazione a una nuova mostra "I COLORI DEL 68"; si tratta di una mostra itinerante dove gli artisti racconteranno il loro "68" attraverso un testo e attraverso le loro opere. Non ci saranno solo coloro che hanno vissuto in prima persona questo periodo ma anche chi, come me, non era ancora nato. La mostra si terrà a SORRENTO al CHIOSTRO DI SAN FRANCESCO dal 19 settembre al 12 ottobre dove godrete delle opere esposte accompagnate da una colonna sonora del tempo fatta di suoni originali, musiche e voci. Un evento davvero interessante da non perdere! Vi aspetto!   chiostro-s-francesco Chiostro di S.Francesco - Sorrento

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

I colori del 68 - penultima tappa a Ravello

Post n°21 pubblicato il 02 Settembre 2008 da fatina84
 

A Ravello, in uno dei più incantevoli angoli di questa perla della Costa d’Amalfi, nel Chiostro trecentesco di Villa Parsifal, splendido hotel de charme, venerdì 5 Settembre alle 18 si inaugura la penultima tappa della mostra itinerante “i colori del 68″.

L’Accademia della Bussola, presieduta da Beppe Palomba, ha selezionato con cura il gruppo degli artisti che hanno accettato di raccontare il loro momento dei sogni, delle speranze, delle ribellioni con opere significative del loro percorso artistico e con pannelli con immagini d’epoca e testi evocativi. La mostra così, attraverso le opere di Marco Josto Agus, Valeria Ballestrazzi, Laura Bruno, Elena Cicchetti, Raffaella Corcione, Alberto Fontanella, Elio Gervasi, Umberto Gorirossi, Mary Palomba, Ariane Schuchardt, Eleonora Scarpellini, Marcello Ursomando e Fiorella Vandi racconta il loro percorso artistico e di vita al di là di ogni intento celebrativo e  commemorativo. Ma il furore, la gioia, la leggerezza di quell’anno hanno lasciato il
loro segno e tutti possiamo ben dire che siamo così perchè nel bene e nel male il Sessantotto è passato anche di qui. L’esposizione, che dal 19 Settembre si trasferisce a Sorrento, resta
aperta tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 20.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GRAZIE!

Post n°20 pubblicato il 26 Agosto 2008 da fatina84
 

GRAZIE A CHI HA CONTRIBUITO E A CHI CONTRIBUIRA' A DIFFONDERE LA NOTIZIA  DELL'EVENTO IN CORSO A LECCE "S.ORONZO 2008: MOMENTI D'ARTE".

TUTTI UNITI A FAVORE DI QUESTE BELLE INIZIATIVE, DELL'ARTE E DELLA CULTURA!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Rassegna di S.Oronzo - Lecce

Post n°18 pubblicato il 23 Agosto 2008 da fatina84
 

OGGI TUTTI A LECCE PER LA RASSEGNA DI S.ORONZO ALLA GALLERIA "METROPOLITAN INTERNATIONAL ART" (vico dei Mocenigo, 4) !! ESPONGO IO!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Omaggio a Frida Kahlo

Omaggio a Frida Kahlo

Tania Bonannella

"Omaggio a Frida Kahlo"

50 x 70

Tecnica mista

2008

 

Senza titolo

Senza titolo

Tania Bonannella

Senza titolo

70 x 60

Tecnica mista

2007

 

Autoritratto Futurista

autoritratto futurista

Tania Bonannella

"Autoritratto futurista"

60 x 70

Tecnica mista

2008

 

Incisioni

incisioni-6

Tania Bonannella

Tecinica: Punta secca

Dim. Matrice: 350 x 400 mm

Dim. foglio: 50 x 70

2008

incisioni-3

Tania Bonannella

Tecnica: Acquaforte

Dim. Matrice: 237 x 294 mm

Dim. Foglio: 50 x 70

2008

 incisioni-1

Tania Bonannella

Tecnica: cera molle

Dim. Matrice: 350 x 400 mm

Dim. foglio: 50 x 70

anno 2008

incisioni-7

Tania Bonannella

Tecnica: punta secca

Dim. Matrice: 350 x 400

Dim. Foglio: 50 x 70

2008

 incisioni-4

Tania Bonannella

Tecnica: Acquaforte

Dim. Matrice: 150 x 245 mm

Dim. Foglio: 50 x 70

 

Autoritratto in rosso

autoritratto in rosso

Tania Bonannella

"Autoritratto in rosso"

50 x 70

Carboncino su carta

2006

 

Il porco salato

Il porco salato

Tania Bonannella

"Il porco salato"

50 x 70

Tecnica mista

2008

 

I paesaggi dell'anima

IMG_2230

Tania Bonannella

Senza titolo

60 x 80

Smalti su tela

2008

IMG_2235

Tania Bonannella

"Creative"

60 x 80

Smalti su tela

2007

IMG_2197

Tania Bonannella

"Magma"

100 x 100

Smalti su tela

2007

IMG_2206

Tania Bonannella

"riflessioni"

100 x 70

Smalti su tela

2008

 

I paesaggi dell'anima

IMG_2196

Tania Bonannella

"Eros"

100 x 70

Smalti su tela

2007

IMG_2233

Tania Bonannella

Senza titolo

60 x 80

Smalti su tela

2007

 IMG_2238

Tania Bonannella

Senza titolo

100 x80

Smalti su tela

2007

 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963