Creato da labirintidelcuore il 01/02/2010

LUCE CHE FILTRA.....

seppur debole, il suo chiarore può illuminare le notti...

 

 

« Lettereanche tu »

ombra e luce

Post n°418 pubblicato il 28 Febbraio 2016 da labirintidelcuore
 

Frozen Shoulder

Un gelo è entrato nelle spalle

ed è colato fino al cuore,

ha irrigidito gli arti

di soppiatto,

senza alcun clamore.

Ed ora annodata

dentro un muro di dolore,

e grido a chi mi tocca

di lasciarmi stare;

il male irradia

fino ad impazzire,

un fulmine che scocca

dentro i nervi,

un sibilo che stride

e arriva nella bocca... 

 

 

Sintomi

Cemento rappreso, tronco pietrificato

nella foresta fossile di cui non trovo

 

l'uscita. Gli unici sentieri sono i rami

caduti, perduti all'abbraccio col cielo

 

 

Itaca

L'amore sorprende come pioggia

nel buio - e siamo fradici, senza

riparo, ancora lontani dall'alba.

 

 

poesie da Unità di Risveglio di Giovanna Rosadini

immagini di Ben Hopper

 

Lang Lang interpreta Rachmaninoff 

Preludio op.23 n.5

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: labirintidelcuore
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 58
Prov: EE
 

AREA PERSONALE