Creato da GioGoodLuck il 09/05/2007

Good Luck

L'inizio è la metà di tutto...La Tua partita è appena cominciata...

 

 

Appassionato Ardore

Post n°101 pubblicato il 12 Aprile 2009 da GioGoodLuck

Musica strana questa sera,forse solo qualche nota messa assieme qua e la.
Come stai?domanda ricorrente,ma così divertente.
Eppure ci sono tante distrazioni,una miriade di notizie,ma nessuna interessante.
Ora bagno caldo e poi tranquillità,spensieratezza,che probabilmente si trasformerà in pericolo.
Senza pace.
Quanto dista la pazienza dall'inconsistenza?
Se si dovesse misurare,forse un risultato mai sarà raggiunto:non farsi influenzare porta la gloria,proprio quando l'arroganza conduce all'ingiustizia,di un mondo che alla fine non è di nessun altro che di ognuno di noi.
Stasera per un attimo speri sia vero,ma non te ne accorgi neanche,è solo musica.Abbadonati soavemente a questa tiepida dolcezza,che assapori come poesia,come lieve tepore di primavera,come aria sopra le spalle,come essenza d'esistenza,che,un giorno,svanirà nel vuoto di questo silenzio.

 
 
 

"E ti raggiungerò e sarò nel vento che fa incontrare ogni attimo del tuo e del mio sentimento"

Post n°100 pubblicato il 26 Marzo 2009 da GioGoodLuck

...Gli occhi si incontrano e la mente scorre mille pensieri,milioni di illusioni,miliardi di speranze e quando il tempo incontrerà la ragione,allora tutto sembrerà probabilmente più chiaro.
Le note di quest'addio si incrociano più che mai sincere in un attimo che ricopre con un velo di malinconia il mio petto;stringere in un abbraccio senza fine,senza dire niente,solo assaporando una sensazione che profuma di magia.Dove sara il domani,la verità,il bagliore che spezza la voce delle mie paure.
E cala il silenzio.
E tutto è immagine di te e nessuno mai credette a ciò che tentavo immobile di spiegarti.
Ma quante verità ho testardamente risolto,quante bolle di sapone ho soffiato via con tutta la forza che ho avuto dentro di me,quanto ho sentito esplodere in un sorriso;ma alla fine ciò che resta è polvere,l'anima è polvere e l'emozione di un battito si scioglie davanti al sole del mattino.
Un nuovo giorno si avvicina e con lui la voglia di essere meglio,meglio di ieri,meglio anche di adesso,il meglio che in questo giorno,davvero,renderà ogni cosa la più grandiosa favola di tutti i tempi.
Quante parole spese per un domani che non sa di mare,nè di aria,ma che alla fine sarà un semplice silenzio...

 

 
 
 

...Dal Diario Di Rorschach...

Post n°99 pubblicato il 12 Marzo 2009 da GioGoodLuck

È così che succede?Una vita a lottare,senza tempo per gli amici,e alla fine sono solo i nemici a portarci delle rose.

Un uomo va dal dottore. È depresso. Dice che la vita gli sembra dura e crudele. Dice che si sente solo in un mondo che lo minaccia e ciò che lo aspetta è vago e incerto. Il dottore dice: "La cura è semplice. In città c'è il grande clown Pagliacci. Vallo a vedere e ti tirerà su". L'uomo scoppia in lacrime. "Dottore", dice,"Pagliacci sono io".

Comprendo com'è davvero la gente, al di là delle scuse e delle illusioni.

Nessuno di voi ha capito. Non sono io rinchiuso qui dentro con voi. Siete voi rinchiusi qui dentro con me.

Rimango alla luce del fuoco, sudato. Macchia di sangue sul petto, come la mappa di un nuovo, feroce continente. Mi sento puro. Sento un pianeta oscuro girare sotto di me e so quello che sanno i gatti quando urlano come neonati nella notte. Guardo il cielo attraverso il fumo greve di grasso umano e Dio non c'è. Buio freddo, soffocante, senza fine e noi siamo soli. Viviamo come capita, in mancanza di meglio. Poi escogitiamo giustificazioni. Nati dall'oblio. Facciamo figli destinati all'inferno come noi. Torniamo nell'oblio. Non c'è altro.
La vita è dettata dal caso. Non segue schemi, tranne quelli che ci troviamo noi dopo averla fissata troppo a lungo. Nessun senso tranne quello che decidiamo di imporle. Questo mondo alla deriva non è plasmato da vaghe entità metafisiche. Non è Dio che uccide i suoi figli, non è il fato che li massacra o il destino che li getta ai cani. Siamo noi. Solo noi. Le strade puzzano di fuoco. Il vuoto mi soffia freddo sul cuore, trasformando le illusioni in ghiaccio, frantumandole. Rinasco, libero di scarabocchiare il mio disegno su questo mondo eticamente vuoto.
Sono Rorschach.

Alcuni di noi ci sono da sempre, Daniel. Si può sopravvivere osservando le regole. Attaccati con le unghie... e mai guardare in basso.

Ho vissuto una vita senza compromessi, ed entro nell'ombra senza rimpianti.

 


 

 
 
 

A Chi Crede Che La Vita Sia Un Sogno..Ma Non Riesce A Viverla...

Post n°98 pubblicato il 05 Febbraio 2009 da GioGoodLuck

Che cosa giri storto in questo benedetto mondo,tanto storto da non permettere a chi sta a guardarlo,nemmeno di respirare,mai si capirà.
Eppure si tratta banalmente e soltanto di osservare,perchè a volte basterebbe davvero un cenno per rimettere ogni cosa a posto.
E invece di nascondersi dietro a vicende a cui ormai non crede più nessuno,sarebbe necessario cercare di capire e riflettere su ogni tua singola azione,su ciò che hai costruito e che maledettamente distruggi ogni giorno della tua vita,facendo della tua vita un incubo,non un percorso.
Tu hai una storia,ma il protagonista non sei tu e non ne sei nemmeno l'artefice.L'hanno scritta per te e te l'hanno graziosamente servita con guanti di seta
-(Ti rendi conto?)-
Ed è stato molto più facile di quanto tu non immaginassi,ma tu testardo,non provi neanche minimamente a crederci.E non fai il minimo sforzo per gestirla...
Dimmi:è forse giustizia questa?O forse rispetto nei confronti di chi lotta ogni secondo contro tutto ciò che si intromette fra lui e i suoi progetti?E' realtà?O è soltanto una scatola piena di illusioni?Magari è vanità,oppure solo amarezza,per uno spettacolo che non reciterai,per un miracolo che non possiederai mai tra le mani,per un destino che non custodirai,per un sogno che non realizzerai,per un cammino che non percorrerai,o infine solamente per la paura di rimanere solo.
Ricorda:il timore della nullità spaventa ogni individuo esistente su questo pianeta,ma,ascolta,è mai possibile che tu non abbia il coraggio per prendere i tuoi stracci e camminare su una nuvola?Non ti attirano neanche un pò sifatte mete inaspettate?Invece la comodità prevale ed è più potente di ogni altra occasione possibile.Allora siediti pure e continua a contare i giorni che passano,ma non azzardarti nemmeno a fiatare parlando di rimorsi e rimpianti un giorno,perchè saprai già la risposta:sarà solo colpa tua;del tuo ego,della tua immagine e perfino del tuo sorriso,che alla fine altro non erano che apparenza.
E dove c'è apparenza,non c'è sostanza,e dove non c'è sostanza non ci sono fatti,e dove non ci sono fatti è come se tutto fosse cenere:
Un soffio e...Ogni cosa sparisce.

 
 
 

Butta Giù Questa Porta

Post n°97 pubblicato il 16 Gennaio 2009 da GioGoodLuck

E' per dire il vero,l'epilogo di un grande momento.Sono cieco,ma la cosa più strana è che lo sono di fronte al mondo e non sono nemmeno completamente nè consapevolmente io.Ero giovane,un tempo.Ora guardo infinite onde dal vetro di questa finestra e mi sussurro tre milioni di domande,sapendo benissimo che non troveranno alcuna risposta finchè sarò io a farle me stesso(non credi?-Mi chiedo ancora).Eppure le risposte e le soluzioni le ho sempre trovate dentro di me,eppure oggi questo mondo non mi soddisfa più e lo capisco dal frangente,dall'attimo,dall'istante in cui mi accorgo che sono io stesso a guardarlo da fuori e ad averlo escluso dai miei orizzonti:allora perchè tutto questo tormento?-Me lo chiedo ripetutamente,talmente ripetutamente che quasi quasi potrei scandirne il ritmo sbattendo la mia fragile testolina contro il muro della mia cucina.Ma per stanotte lascio che la testa la sbatta qualcun'altro,io ancora,un pò,sopporto.E mi adatto,perchè chi si adatta spera,e chi spera sogna,e chi sogna non vorrebbe mai svegliarsi.

 
 
 

Post N° 96

Post n°96 pubblicato il 05 Gennaio 2009 da GioGoodLuck

...Fisso Il Mondo E Perdo...Molto Tempo...

 
 
 

Post N° 95

Post n°95 pubblicato il 05 Gennaio 2009 da GioGoodLuck

"...Conti ferito le cose che non sono andate come volevi temendo sempre e solo di apparire peggiore di ciò che sai realmente di essere.Conti precisi per ricordare quanti sguardi hai evitato e quante le parole che non hai pronunciato per non rischiare di deludere.La casa,l'intera giornata,il viaggio che hai fatto per sentirti più sicuro più vicino a te stesso,ma non basta,non basta mai.
Scivoli di nuovo e ancora come tu fossi una mattina da vestire e da coprire per non vergognarti scivoli di nuovo e ancora come se non aspettassi altro che sorprendere le facce distratte e troppo assenti per capire i tuoi silenzi c'è un mondo di intenti dietro gli occhi trasparenti che chiudi un po'.
Torni a sentire gli spigoli di quel coraggio mancato che rendono in un attimo il tuo sguardo più basso e i tuoi pensieri invisibili torni a contare i giorni che sapevi non ti sanno aspettare hai chiuso troppe porte per poterle riaprire devi abbracciare ciò che non hai più...La casa, i vestiti, la festa ed il tuo sorriso trattenuto e dopo esploso per volerti meno male,ma non basta,non basta mai.E non vuoi nessun errore però vuoi vivere perché chi non vive lascia il segno del più grande errore..."


 
 
 

Perchè Domani...

Post n°94 pubblicato il 28 Dicembre 2008 da GioGoodLuck

Quando speri e non si avvera mai,quando colpisci e non vedi livido,quando mangi e non ti sazi mai,quando vorresti gridare al mondo che la tua vita è una sola,allora è il momento di partire.Partire non per dimenticare chi di buono c'è in questo cammino,partire per cominciare una storia e iniziare a raccontarla dal principio,partire come aggiungere quel pizzico di sale che manca ad un piatto ricco,ma che sa di poco.Eppure ti dispiace,ma dentro di te qualcosa dice che tornerai.Tornerai perchè la vita ti ha regalato tanto e hai ancora mille cose da imparare,mille verità celate che aspettano solo un tuo cenno per essere realtà,la relatà che hai sognato,sperato,ansiosamente sperato diventasse tua ed entrasse nel tuo domani facendolo divenire oggi.E si che la tua vita di soddisfazioni te ne da a palate;ma di voglia ne hai,per accrescere te e chi ti circonda,per dire a te sesso che vali,così per affrontare una partita che è molto simile a un gioco con pedine e caselle bianche e nere.Tu vuoi vincere.

 
 
 

Post N° 93

Post n°93 pubblicato il 14 Dicembre 2008 da GioGoodLuck

...Fammi volare più in alto e accarezza questa dolce fantasia,prendendo le mie verità e facendo finta che siano le tue,prendendo i miei pensieri e accettando le mie paure...voglio che sia tu il migliore degli inganni e la più reale delle conseguenze.Guardami come nessun'altro ha fatto mai e leggi di me ciò che solo ti farà stare bene,e non piangere se un giorno mi vedrai scappare via:io l'avrò fatto solo e unicamente per te.Per essere una volta di più quel coraggio e quella franchezza che i miei passi dipinsero sulla sabbia.Una volta mi dicesti "La dolcezza sta nelle cose che sai apprezzare,non nelle cose che vedi".Ecco,ora capisci perchè non riesco a fingere?Mi vedrai alleggerire le tue giornate e scendere nei tuoi guai come luna tra gli alberi.Per Natale chiedo a me stessa di immaginare come sarebbe stato,anche solo per un momento,non allontanarsi da quel disagio che da mesi non riesco a controllare.E poi ce ne andremo insieme e io scatterò per te il ricordo di una notte,che rimarrà per sempre e non ci abbandonerà mai...

 
 
 

Post N° 92

Post n°92 pubblicato il 27 Agosto 2008 da GioGoodLuck

...Cosa si nasconde dietro ad una maschera lo sa solo chi la porta...


 
 
 

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: GioGoodLuck
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 33
Prov: VI
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 
"...È solo uno schizzo,
dopo tutto,
pochi tocchi rudimentali qui e là,
che non esauriscono il tema,
ma si limitano a mostrare
quel che potrebbe diventare.
Talora mi viene da pensare che

le stesse Foglie
non siano che la stessa cosa:
un passaggio verso qualcosa,
piuttosto che
un oggetto concluso in se stesso..."

(Walt Whitman)



 

FACEBOOK

 
 

"...Nel momento in cui si nasce,
il nostro destino viene scritto su una nuvola,
la culla del nostro angelo custode...”
immagine

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

"...Io non so perché mi salvò la vita,
forse in quegli ultimi momenti
amava la vita più
di quanto l'avesse mai amata...
Non solo la sua vita:
la vita di chiunque,
la mia vita.
Tutto ciò che volevano
erano le risposte che noi tutti vogliamo:
da dove vengo ?
Dove vado ?
Quanto mi resta ancora ?
Non ho potuto far altro che restare lì
e guardarlo morire..."

(Blade Runner)

 


  

 

 
...Chi ha un vero amico,
può dire di avere due anime...


 

ULTIME VISITE AL BLOG

blakflag9pantaleoefrancaelena.alibertimiss_erica_ippolitoazazello02valentina.orazi08GioGoodLuckmarco.odisseogambinorosannafra_M88DIAMANTE.ARCOBALENOcarlogambesciamepojoecool2sabinaferioliillary09
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
C'è sempre un modo giusto e un modo sbagliato,
e quello sbagliato sembra sempre il più ragionevole.


 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom