Creato da topinone il 27/07/2010

Topinone

L'ANGELO AMICO

IL SILENZIO E DIO

s

La presenza che avverti nel silenzio, non smette di manifestarsi ovunque ti  trovi, ma non la senti, perché interiormente rimane nella regione delle agitazioni e del rumore, cioè negli istinti, nelle passioni, nei pensieri e nei sentimenti oscuri, caotici. Se riesci a far tacere questo baccano, il silenzio si istaurerà in te e avrà il potere di proiettarti in un altro tempo, in un altro spazio, dove il sapere divino, inscritto in te dall’eternità, si svelerà a poco a poco alla tua coscienza e niente più ti potrà far dubitare dell’esistenza di Dio

 

DIO SEI PERFETTO COSI' COME SEI

s

Perché dovrei sperare di vederti meglio di oggi?

Vedo qualcosa di te ogni ora della giornata e in ogni istante:

Ti vedo nei volti di uomini e donne e nel mio stesso viso allo specchio.

Trovo lettere disseminate per la via e tutte sono firmate con il tuo nome.

E le lascio dove sono, poiché so che ovunque io vada

Altri giungeranno.

L'Angelo amico

 

 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 73
 

LA VITA DI TOPINONE

Inizio la mia vita dalla mia nascita,molti di voi diranno,se comincia così non finirà più questo racconto,e se fosse cosi? Sarebbe qualcosa di buono per voi,terrebbe la vostra mente ,mentre lo leggete, sgombra da pensieri negativi.

Dai scherzavo,inizio la mia vita dalla nascita perchè lì succede una cosa che mi darà la vita,facendo scappare la morte che mi stava prendendo.

 

Nasco in una cascina il giorno dopo Natale alle quattro di pomeriggio,in una giornata freddissima,la notte prima è nevicato molto,tutto il paesaggio è di un solo colore,non c'è movimento fuori,non c'è rumore,sembra che il tempo si sia fermato.Mio padre dopo mille difficoltà riesce a portare l'ostetrica a casa, aiuta mia madre nella mia nascita senza troppe difficoltà,causa il mio peso,due chili e due etti.La mia fretta di venire al mondo, anticipa la mia nascita di una ventina di giorni,nasco prematuro,faccio fatica a respirare,di colore bluastro,causa la poca ossigenazione.L'ostretica e mia madre si rendono conto della mia difficoltà.Il trasportarmi in un ospedale dove c'è una incubatrice per neonati è impossibile causa la forte nevicata, la distanza che ci separa dall'ospedale,e il freddo che mi ucciderebbe il solo portarmi fuori.Bisogna fare subito qualcosa,si pensa di tenere la mia temperatura costante mettendomi in piccola culla di legno,posta a una certa distanza dal camino,controllando la temperatura interna con un termometro,allontanandola o avvicinandola per mantenere costante la temperatura.Arriva il dottore,capisce che la situazione mia è grave,lo dice a mia madre.Mia madre preoccupata e confusa,a un certo punto,mi racconterà più avanti,sente partire dal suo cuore una sensazione positiva nei miei confronti,crede che sia una cosa normale,visto che è mia madre.Intanto le mie condizioni peggiorano,il mio respiro si fa molto difficoltoso,ma succede una cosa incredibile,dirà sempre mia madre nei anni.Comincia ad arrivare gente,tutti con una forte positività nei miei confronti ,tutti vogliono che io mi riprenda,tutti con una energia positiva verso me.All'inizio comincio a respirare più regolare,poi man mano che le persone aumentano,comincio a migliorare,il mio respiro diventa più regolare e comincio a prendere un colore normale.Mia madre scoppia in lacrime,pur essendo molto religiosa non dirà mai in quel giorno e nella sua vita che è stato un miracolo,abbraccia tutte le persone presenti rigraziandole di cuore,perchè dentro lei aveva sentito la loro energia positiva che mi trasmettevano.Questo è il primo episodio che con gli altri che mi succederanno,mi porteranno a credere nella forza della mente,e nelle cose spirituali.La prossima volta sciverò il contatto che avrò nell'infanzia con il mio primo albero amico.

 

 

 

SMETTILA DI CERCARE DIO

Post n°170 pubblicato il 27 Aprile 2013 da topinone

Se dici alle persone che non esiste alcun Dio, loro replicheranno: "Cosa dici? Chi ha creato il mondo… Idee stupide, perché Dio non è la causa, e il mondo non è l’effetto: Dio non ha creato il mondo; se avesse creato questo mondo, sarebbe la prova evidente che è assolutamente pazzo: la creazione non dimostrerebbe altro, che la sua follia! Se con queste parole ti ho agitato, ti ho scosso, ti ho fatto arrabbiare, battere forte il cuore, continua a leggere, perché vuol dire che tieni a Dio, quello che conta più di tutto nella vita insieme all’amore.

Dio non ha creato il mondo. In realtà Dio non è un creatore: sarebbe di gran lunga meglio dire che Dio è il mondo. Dio non è il creatore ma la creatività: il fiore che si dischiude è Dio. Non è che Dio sia lì presente a dischiuderlo: non è separato dal fiore e non forza i petali ad aprirsi…Dio è quel fiorire. Le stelle che brillano nella notte… non è che Dio versi della benzina su di loro, o qualche altro combustibile,e poi corra avanti e indietro facendo in modo che si illuminino: Dio è quella luce! Non è che Dio ti abbia creato: tu sei quello!

Dio non è il creatore del mondo: Dio è la sua creatività, la sua stessa anima. E’ un danzatore, la danza esiste perché il danzatore danza, e quando il danzatore è nella danza, tutto si dissolve: si tratta di unicamente di energia pura e vibrante, non è altro che pura energia… La danza giunge a perfezione quando colui che danza si dissolve in essa. Ma nel momento in cui la danza si arresta… non lo puoi più trovare da nessuna parte: la danza non è separata da colui che balla, sono una cosa sola, come tu e Dio, una cosa sola.

Dio esiste negli alberi, nelle pietre, in te, in me…egli è ovunque, in qualsiasi cosa esista, è il tutto. Ma per conoscere questo Dio, dovrai far cadere tutte le tue ipotesi. Infatti, visto che esiste dentro di te, che senso ha giocare agli indovinelli? Perché non entri dentro di te? Perché non chiudi gli occhi e viaggi all’interno del tuo essere?

Tocca il punto in cui non esiste più alcun pensiero e conoscerai ciò che è Dio. Ci sono due vie principali, o quella dell’amore incondizionato, o quella della meditazione, tutte e due eliminano i pensieri dalla tua mente. Quando sei innamorato, o sei in amore con il tutto, la mente è vuota di pensieri, tu non ascolti la tua mente, ma il tuo cuore, Dio si manifesta attraverso te. Se poi metti la tua intelligenza al servizio del tuo cuore, arrivi a trovare la tua religione, perché la vera religione si trova con l’intelligenza. Ma se se sei troppo nell’intelletto, nel materiale, e non credi nelle cose spirituali, per te esiste solo la meditazione, una strada diversa ma che ti porta a conoscere Dio. C’è una grandissima differenza fra l’intelligenza e l’intelletto, questo lo spiegherò in un post, è molto importante conoscerla, capire quale usi.

Come puoi avere una qualsiasi idea di Gesù e Dio? Quell’idea sarà cattolica, sarà protestante, sarà questo e quest’altro…sarà una tua idea, e proprio la tua idea è l’ostacolo: guardatene! Tutte le tue idee devono scomparire. Perché tu possa sentire Dio, la tua mente deve smettere di essere presente. Quindi, sembrerà qualcosa di assolutamente paradossale…ma se non sei un cristiano, se non sei un hindu, se non sei un giainista, se non sei un buddhista, solo allora conoscerai cos’è la verità. Come puoi conoscere Gesù e arrivare a Dio, se sei cristiano? La stessa cristianità ti sarà di ostacolo. Se sei un buddista, non puoi conoscere ilBuddha e arrivare a Dio: la tua ideologia funzionerà come un muro, sarà una vera e propia muraglia cinese. Lascia cadere tutte le tue ideologie…e arriverai a Dio

Non devi aver paura di Dio, Dio è luce, Dio è energia, Dio è dappertutto, in tutto. Smettila di credere che sia seduto da qualche parte, che sia in cielo, smettila di pensare che ti giudica, smettila di dire che non ti aiuta, lui non giudica nessuno. E’ luce e energia che vive dentro te, guardati allo specchio e vedi, guardati bene, tu vedi attraverso i suoi occhi, e lui vede attraverso i tuoi occhi, tu senti attraverso le sue orecchie, e lui sente attraverso le tue, quando accarezzi una persona accarezzi con le mani di Dio, e Dio può accarezzare solo con le tue mani.

Dio, luce, energia, chiamala come preferisci è dentro te fin dalla tua nascita, forse non ti ricordi ma da piccola eri la manifestazione di Dio. Guarda un bambino, nei primi anni di vita, osservalo bene, il tuo bambino, il tuo nipotino, qualsiasi bambino con cui hai a che fare, e vedrai che lui ama incondizionatamente tutto ciò che c’è intorno a lui, senti quando ti abbraccia, ti stringe, senti questo amore sincero che il suo corpo irradia intorno a se, questa è la manifestazione di Dio che c’è in lui. Guardalo negli occhi, osservali bene, sinceri, puliti, puri come la sua anima, guardali bene e non potrai non vedere Dio che c’è in lui.

Dio è in tua madre, e in tuo padre, questa energia li ha fatti incontrare, amare, e con l’amore sei nata tu, sei nata con Dio dentro te, con questa energia, luce, non importa come lo chiami Dio, l’importante è iniziare a capire che è in te, e in ogni cosa intorno a te. Basta poco, inizia a osservare e toccare con cuore le cose che ci sono intorno a te. Quando ti avvicini a un fiore, a un albero, a un animale, a un sasso, quando guardi il cielo, un’alba, un tramonto, quando sei abbracciata a tuo figlio, alla persona che ami e che ti ama, cerca di sentire, vedere Dio tramite loro, all’inizio sembrerà non sentire questa energia, ma con il tempo la sentirai e allora la tua vita sarà diversa, inizierai a viverla e a capirla.

Si può chiedere aiuto a questa luce, energia che è Dio? Si, si può fare con qualcosa di magico, ma ti devi preparare e devi guadagnarlo, questo lo scriverò più avanti, ho già scritto forse troppo. Ricorda quello che ho detto, basta poco,inizia.....e il resto verrà da solo.

l’Angelo amico

 
 
 

QUALUNQUE DESIDERIO IMMAGINI ESISTE GIA'. ( 10 )

Post n°168 pubblicato il 09 Aprile 2013 da topinone

Qualunque cosa tu possa immaginare esiste. " Creare è semplicemente realizzare la proezione di ciò che già esiste. " Qualunque desiderio immagini esiste già! Non importa in cosa consista: se puoi immaginarlo, esiste già nella creazione.

Cinquemila anni fa, le Antiche Scritture riportavano che la creazione era completamene compiuta, e che qualsiasi cosa avesse potuto essere creata esisteva già. Oggi, migliaia di anni dopo, i fisici quantistici hanno confermato che ogni singola possibilità di esistenza è in atto ora.

"Così furono portati a compimento il Cielo e la Terra e tutte le loro schiere". (Genesi 2,1). Questa affermazione significa che tutto quello che puoi immaginare per te esiste già. E' impossibile immaginare qualcosa che non esiste. La creazione è completa. Ogni singola possibilità esiste. Perciò, quando immagini di battere un record mondiale o di viaggiare nell'Etremo Oriente o di godere di perfetta salute o di diventare genitore, la possibilità che tu faccia queste cose è già in atto ora! Se queste cose non esistessero, non saresti in grado di immaginarle! Per portare le cose che desideri e ami dal mondo invisibile a quello visibile, tutto ciò che devi fare è dagli amore attraverso l'immaginazione e le emozioni.

Immagina la vita che vuoi. Immagina tutto quello che vuoi. Usa l'immaginazione ogni giorno, e immagina come sarebbe la tua esistenza se le tue relazioni fossero meravigliose. Immagina come ti sentiresti se il lavoro improvvisamente decollasse. Immagina come sarebbe la tua vita se avessi il denaro per fare ciò che ami. Immagina come ti sentiresti se scoppiassi di salute. Immagina come ti sentiresti se potessi fare quello che vuoi. Usa i tuoi sensi per immaginare. Se vuoi fare un viaggio in Estremo Oriente, immagina il profumo delle spezie, assapora gli spaghetti cinesi, ascolta la musica locale, tocca le pietre della Grande Muraglia cinese e sentiti là.

Una ragazza, una mia cara amica, dopo la laurea, cerca lavoro inviando curriculi per mesi senza ottenere mai un lavoro. Un giorno la incontro e vedo che è triste, mi spiega che non riesce a trovare lavoro. Il tuo lavoro è lì che ti aspetta, devi solo usare l'immaginazione e verrà a te. Immagina di vivere come se stessi lavorando. Scrivi sul tuo diario di quanto sei grata per il successo che hai con i tuoi colleghi nell'ufficio. Scegli tutti i giorni il vestito che devi indossare l'indomani in ufficio. Apri un conto per versare lo stipendio. Si mise a ridere, ma mi ascoltò, nel giro di due settimane, si sentiva come se davvero avesse un impiego. Poi, dal nulla, un amico le disse che si era liberato un posto. Lei fece il colloquio, ottenne il lavoro, e ricevette tutto quello che aveva scritto sul diario.

Quello che puoi immaginare ti sta aspettando, esiste già come possibilità, e il modo per renderlo reale a tutti gli effetti è canalizzare la forza dell'amore immaginando e sentendo ciò che ami.

L'Angelo amico

 
 
 

LA TUA VITA E' COME LA IMMAGINI ( 9 )

Post n°167 pubblicato il 03 Aprile 2013 da topinone

La legge dell'amore afferma: ciò che dai ricevi. La legge dell'amore funziona come uno specchio , riflette ciò che ha di fronte. E' come un eco, ripete esattamente le tue parole. E' come un boomerang, ciò che ti ritorna è proprio quello che hai lanciato. E' come una copiatrice, perchè riproduce una copia esatta di quello che le dai.

Questo mondo non è che una tela per le nostre fantasie. Quando immagini qualcosa di positivo che vuoi e ami, stai canalizzando la forza dell'amore, Quando immagini qualcosa di positivo, qualcosa di buono, per questa cosa stai provando amore, stai dando amore e amore riceverai. se puoi immaginare e sentire qualcosa, puoi anche riceverlo. ma ciò che immagini deve nascere dall'amore!

Quello che immagini non deve danneggiare gli altri. Immaginare qualcosa che ferisca qualcun altro è frutto non dell'amore ma della mancanza d'amore. E stai certo che la negatività , anche se solo immaginata, tornerà indietro con pari intensità a chi l'ha espressa! quello che tu dai tu ricevi.

La cosa che ti sembra più difficile da ottenere è niente rispetto a quello che la forza dell'amore può farti avere. L'amore non ha limiti! Se desideri essere pieno di vitalità, felice ed entusiasta, la forza dell'amore può darti salute e felicità a livelli molto superiori di quelli che hai sperimentato finora. Ti dico questo perchè tu possa liberare l'immaginazione, smettendo così di porre limiti alla tua vita. Spingi la tua immaginazione all'estremo, immagina il massimo che potresti ottenere realizzando i tuoi desideri. Il segreto di chi patroneggia la propria mente sta tutto nella capacità di usare l'immaginazione.

La tua vita è esattamente come l'hai immaginata. Tutto quello che hai o non hai, ogni situazione e ogni circostanza è come tu l'avevi immaginata. Il problema è che molte persone immaginano il peggio. Usano continuamente lo strumento più potente che posseggono contro se stesse. Invece di immaginare il meglio, vivono nella paura credendo che tutto andrà nel peggiore dei modi. E finchè continueranno ad assumere questo atteggiamento, tutto andrà male. Ciò che dai ricevi. Senti e immagina per te il meglio del meglio, che comunque per la forza dell'amore sarà sempre una bazzecola da realizzare!

Non importa quanto sia impegnativa la situazione in cui ti trovi, immagina l'esito migliore e sentilo! Così facendo, trasformerai le circostanze e di conseguenza la situazione in ciò che desideri!

Non perdere il prossimo post.

L'Angelo amico

 
 
 

CREDI A CIO' CHE ANCORA NON VEDI ( 8 )

Post n°164 pubblicato il 22 Marzo 2013 da topinone

" Ogni momento della tua vita è infinitamente creativo e l'Universo è infinitamente generoso. Devi solo formulare una richiesta chiara, e tutto quello che il tuo cuore desidera necessariamente arriverà a te."

Usa la mente per focalizzarti su quello che desideri e per immaginarlo. Immagina di stare con quello che desideri. Immagina di fare delle cose con lui. Immagina di possederlo già.

Mentre immagini ciò che desideri, devi sentire amore nei suoi confronti. Devi immaginare e sentire di stare con lui. Devi immaginare e sentire di fare cose con lui. Devi immaginare e sentire di possederlo già

La tua immaginazione ti connette con ciò che vuoi. Il tuo desiderio e il tuo amore creano il magnetismo, la forza magnetica che attrae l'oggetto del tuo desiderio. questa è la tua parte del processo creativo.

La forza dell'amore opererà attraverso le forze naturali visibili e invisibili per realizzare i tuoi desideri. Userà situazioni, avvenimenti e persone per darti ciò che ami.

Qualunque cosa desideri devi volerla con tutto il cuore. Il desiderio è amore, e fichè non sarai arso dal desiderio, non avrai il potere sufficiente per canalizzare la forza dell'amore. Devi desiderare davvero ciò che vuoi, come l'atleta desidera praticare il proprio sport, il ballerino danzare e il pittore dipingere. Devi desiderare ciò ch vuoi con tutto il cuore, perchè il desiderio è un sentimento d'amore, e tu devi dare amore per ricevere ciò che ami!

Quando ti trovi nel processo creativo, immaginati e sentiti come se avessi già ciò che vuoi, e mantieni quello stato d'animo. Perchè? Perchè la legge dell'amore riproduce ciò che trasmetti, e quindi devi immaginare e sentire di avere già ottenuto ciò che vuoi!

Se vuoi dimagrire, trasmetti amore immaginando e sentendo di avere già il corpo che vuoi, invece di immaginare e sentire in ogni momento che sei sovrappeso. Se vuoi viaggiare, trasmetti amore immaginandoti e sentendoti già in viaggio, invece di pensare ogni giorno che non hai abbastanza soldi per farlo. se vuoi migliorare in uno sport, nella recitazione, nel canto nella musica nel tuohobby e nel tuo lavoro, allora ama ciò che desideri immaginando e sentendo che sei già esattamente come vuoi. Se vuoi un matrimonio più felice o un rapporto migliore con una persona a te cara, trasmetti amore immaginando e sentendo che quella relazione è già come tu la vuoi.

" Fede è credere ciò che ancora non vedi e il suo premio è vedere ciò che ora credi."

" L' immaginazione è l'inizio della creazione. Immagina ciò che desideri, vuoi ciò che immagini, crei ciò che vuoi avere."

Queste due ultime frasi dicono tutto, continua a leggermi e le metterai in pratica senza accorgerti.

L'Angelo amico

 
 
 

FAI PENDERE L'AGO DELLA BILANCIA VERSO L'AMORE ( 7 )

Post n°161 pubblicato il 15 Marzo 2013 da topinone

Se le emozioni e i pensieri che senti sono per più del cinquanta per cento positivi, sei arrivato a un punto di svolta della tua vita. Anche se solo il cinquanta per cento delle emozioni e dei pensieri che esprimi sono positivi, infatti, stai facendo pendere l'ago della bilancia verso la positività! Ed eccone la ragione.

Quando dai amore, non solo l'amore ritorna a te sotto forma di situazioni che amerai, ma nel tornare a te porta ancora più amore e positività nella tua vita. La nuova positività, a sua volta, attrae altre cose buone, aggiungendo ancora più amore e positività alla tua vita e così via. Tutto è magnetico, e quando ti arriva qualcosa di buono, esso attrae come un magnete altre cose buone.

Per cambiare la tua vita, devi semplicemente far pendere l'ago della bilancia verso l'amore, manifestando amore nel cinquantuno per cento delle tue emozioni e dei tuoi pensieri. Una volta raggiunto quel punto di svolta in cui l'amore pesa più della negatività, l'amore che ti verrà restituito ne risulterà moltiplicato per il principio della legge dell'amore. All'improvviso sperimenterai un continuo incremento delle cose positive! Invece di ricevere una cosa negativa dopo l'altra, in ogni ambito della vita inizierai a ricevere sopratutto cose positive, via via più frequenti. Così dovrebbe essere la tua vita.

Al mattino, quando ti svegli, ti trovi a decidere da che parte vuoi far pendere l'ago della bilancia. Se sceglierai in un modo vivrai una bella giornata, se sceglierai nell'altro ne vivrai una piena di problemi. Sei tu a stabilire come sarà la tua giornata, e lo fai grazie alle tue emozioni! Se quello che trasmetti è il modo in cui ti senti, stanne certo, ciò è esattamente quanto riceverai nel corso della tua giornata, ti avvolgerà come un'aura ovunque tu andrai.

Se quando ti svegli ti senti bene e riesci a mantenere questo stato, la tua giornata sarà grandiosa! Ma se ti svegli di pessimo umore, e non fai nulla per cambiare le tue emozioni, la tua giornata non sarà affatto grandiosa!

Un giorno di emozioni positive non cambia solo quelle ventiquattro'ore, cambia il tuo domani e la tua vita! Se mantieni uno stato d'animo positivo e vai a letto contento, inizierai la giornata successiva con uno slancio di gioia. E se continui a sentirti bene, per la legge dell'amore, le tue emozioni positive si montiplicheranno e così, giorno dopo giorno, il processo si ripeterà e la tua vita sarà sempre migliore.

Aiuto con le parole, aiuto anche nella vita, c'è un bel post nel mio blog, " La mappa della vita" Un incontro con una persona che aveva bisogno solo di qualcuno che gli indicasse la via.

L'Angelo amico

 
 
 

LA FORZA DELL'AMORE NON AMMETTE SCUSE ( 6 )

Post n°159 pubblicato il 06 Marzo 2013 da topinone

Se la tua vita non trabocca delle cose che ami, non significa che non sei una brava persona, che sei incapace di amare. Il nostro scopo nella vita è quello di vincere la negatività scegliendo l'amore. Il problema sta nel fatto che la maggior parte di noi ama e smette di amare centinaia di volte al giorno. Non esprimiamo amore abbastanza a lungo da permettere alla forza dell'amore di portare nella nostra vita il benessere. Riflettici: un istante dai amore con un caldo abbraccio a una persona cara, poi già in quello successivo non lo dai più, magari perchè sei irritato per aver perso le chiavi o per il traffico congestionato o perchè non trovi parcheggio. Dai amore quando ridi con un collega, ma poi smetti, deluso che nel locale in cui pranzi abbiano finito il tuo piatto preferito. Dai amore quando attendi impaziente l'arrivo del weekend, ma poi smetti non appena ricevi le bollette. E così via tutto il giorno: dai amore e smetti di dare amore, dai amore e smetti di dare amore, da un momento all'altro.

O dai amore, e ne canalizzi così la forza, o no. Non puoi farlo accampando scuse sul perchè non ami. Le scuse e le giustificazioni aggiungono solo ulteriore negatività alla tua vita. Quando cerchi scuse per il tuo rifiuto d'amare, avverti nuovamente la negatività e ne trasmetti ancora di più!

"Restare aggrappato alla rabbia è come tenere in pugno un tizzone ardente per lanciarlo contro qualcun altro: chi si brucia sei tu."

Se sei irritato per un malinteso sorto durante un incontro e dai colpa all'altra persona, stai usando il biasimo come scusa per non amare. Ma la legge dell'amore raccoglie solo ciò che tu dai, perchè se tu dai biasimo, sarai costretto a vivere di rimando circostanze in cui verrai biasimato. Non accadrà neccessariamente per mezzo di chi hai biasimato, ma di sicuro vivrai una esperienza del genere. Non esistono scuse con la legge dell'amore. Tu ottieni ciò che dai, punto e basta.

Biasimare, criticare, trovare difetti e lamentarsi sono tutte manifestazioni di negatività. Tutte portano con sè una grande conflittualià. Ogni volta che tu ti lamenti e critichi qualcosa,tu trasmetti negatività.

Elimina dal tuo vocabolario parole come terribile, orribile, disgustoso e brutto perchè, quando pronunci queste parole esse portano con sè emozioni forti. Ritorneranno a te dopo che le avrai pronunciate, il che significa che tu le trasformerai in etichette che appiccichi alla tua vita! Non sarebbe molto meglio usare parole come fantastico,stupendo, favoloso, splendido e meraviglioso?

Puoi ottenere tutto quello che ami o desideri, ma devi essere in armonia con l'amore, ciò significa che non hai scuse per non amare. Le scuse e le giustificazioni ti impediscono di avere una vita fantastica.

"Tutto ciò che immetti nella vita degli altri torna indietro nella tua, non scordarlo mai"

Quando una giornata è nera la colpa è tua. Inizi con il lamentarti con un negoziante e poche ore dopo ti telefona il vicino lamentandosi del tuo cane che continua ad abbaiare. Passi la pausa pranzo con un amico a sparlare di qualcuno e al tuo rientro in ufficio scopri che ci sono problemi con un cliente. Arriva la sera e parli di qualche fatto di cronaca terribile e poi non riesci a dormire per il mal di stomaco.

Ma la giornata la puoi rendere rosea e felice. Ti fermi ad aiutare qualcuno per strada e dieci minuti dopo trovi il parcheggio davanti al supermercato. Aiuti tuo figlio a fare i compiti e trovi nel portalettere la comunicazione di un rimborso delle tasse. Aiuti il tuo vicino e ti vengono regalati due biglietti per il teatro.

In ogni situazione e in ogni momento della tua vita tu ricevi ciò che hai dato, che tu ne colga il nesso o no.

"Niente viene da fuori. Tutto viene da dentro"

Ti prendo per mano e insieme percorriamo strade diverse ma tutte conducono in una sola, quella dell'amore. Se nel tuo cuore l'amore si è ridotto a un piccolissimo carbone ardente, continua a leggermi e le mie parole soffieranno fino a incendiarlo d'amore.

L'Angelo amico

 
 
 

ALZA IL VOLUME DELLE EMOZIONI POSITIVE E AMERAI SENZA MISURA ( 5 )

Post n°158 pubblicato il 27 Febbraio 2013 da topinone

Quasi tutti sanno che cosa significhi stare bene o stare davvero male. Spesso però le persone non si rendono conto di vivere la maggior parte del loro tempo portandosi dentro emozioni negative. pensano che stare male significhi provare agonia, disperazione, rabbia, paura, ma non tengono conto che queste emozioni possono presentarsi con vari gradi di intensità, creando sempre e comunque malessere.

Se ti senti sempre "abbastanza bene", potresti pensare che vada bene così perchè non stai davvero male. Se ti sei sentito malissimo e ora ti senti abbastanza bene, sicuramente ritieni che ora vada molto meglio di prima. Ma sentirsi quasi sempre "discretamente" in realtà è negativo, perchè non è come stare bene. Stare bene significa stare bene! Essere felici, pieni di gioia, elettrizzati, entusiasti e appasionati: queste sono emozioni positive! Se stai "abbastanza bene" o vivi la solita routine oppure non provi alcuna emozione particolare non stai vivendo una vita felice. Provare emozioni positive significa sentirsi veramente bene, ecco il segreto di una vita davveromeravigliosa!

Quando ti senti felice, trasmetti gioia, vivi di rimando esperienze e situazioni gioiose, e incontri gente felice ovunque vai. quando ti senti nervoso, trasmetti irritazione, e vivi di rimando esperienze e situazioni irritanti, e incontri gente irritante ovunque vai.

Ogni emozione positiva ti connette alla forza dell'amore, perchè l'amore è ciò che la origina. L'entusiasmo, la gioia e la passione scaturiscono dall'amore e, sentendoli con continuità hai una vita fantastica, ricca di entusiasmo, felicità e passione.

" La misura dell'amore è amare senza misura"

Puoi sfruttare al massimo l'energia l'energia delle emozioni positive"alzandone il volume". Fatti pervadere dalla sua voce e rendila deliberatamente più intensa, in modo tale da sentirti il meglio possibile. Per amplificare l'entusiasmo, godi nell'essere entusiasta, celebra l'emozione che stai vivendo, assapora ogni sua sfumatura! Quando ti senti accendere dalla passione o dall'entusiasmo, godi di queste emozioni, celebrale e intensificale immergendoti in esse totalmente. Amplifica le tue emozioni positive, dai più amore, e ciò che riceverai in cambio sarà a dir poco straordinario.

Quando provi un'emozione positiva, qualunque essa sia, puoi amplificarla concentrandoti su ciò che ami. Ogni giorno trascorri alcuni minuti, a volte anche di più, ad amplificare le tue emozioni positive. Per farlo, pensa a tutte le cose che ami. Li elenchi mentalmente, l'una dopo l'altra, senza fermarti: la famiglia, gli amici, la casa, i fiori in giardino, il tempo, i colori, le situazioni, i fatti, ciò che di bello ti è accaduto durante la settimana, il mese o l'anno. Continua finchè ti senti davvero bene. A quel punto sarai pronto ad affrontare qualsiasi cosa perchè sei connesso alla forza dell'amore. Come vedi è molto semplice amplificare le tue emozioni positive. Puoi farlo ovunque e in qualsiasi momento, iniziando a mettere in pratica la misura dell'amore " amare senza misura"

L'Angelo amico

 
 
 

LA FORZA DELL'AMORE (4)

Post n°150 pubblicato il 25 Gennaio 2013 da topinone

Per canalizzare la forza dell'amore e cambiare la tua vita, devi capire la sua legge, la più potente dell'universo: la legge di attrazione. Avrai sentito parlare di questa legge, io cercherò di farti capire che la forza di attrazione è la forza dell'amore." 

Dall'infinitamente grande all'infinitamente piccolo, la legge di attrazione è ciò che mantiene in vita ogni stella dell'universo e da forma a ogni atomo e molecola. La forza di attrazione che esercita il sole trattiene i pianeti nel nostro sistema solare, impedendo loro di vagare per lo spazio. La forza di attrazione della gravità mantiene te e ogni persona, animale, pianta o minerale sulla terra.

La forza di attrazione può essere osservata all'opera nella natura, da un fiore che attrae le api a un seme che attrae le sostanze nutrienti dal terreno, fino a ogni creatura vivente che si avvicina ai propi simili. La forza di attrazione vale per tutti gli animali terrestri, per i pesci del mare e gli uccelli del cielo, spingendoli a moltiplicarsi e a unirsi in mandrie, banchi e stormi.

Essa tiene insieme le cellue del tuo corpo, i materiali di cui è fatta la tua casa e il divano su cui siedi, e mantiene la tua auto sulla strada e l'acqua nel bicchiere. Ogni oggetto di uso comune è tenuto insieme dalla forza di attrazione.

L'attrazione è la forza che spinge le persone a incontrarsi e a unirsi per formare città e nazini, gruppi, associazioni e circoli in cui si condividono gli stessi interessi. Spinge alcuni di noi a interessarsi alla scienza e altri alla cucina, fa si che ci entusiasmiamo per certi sport, per un certo genere di musica o per certi animali. . L'attrazione è la forza che ci spinge verso le cose e i luoghi che preferiamo, ed è sempre lei a portarci verso gli amici e le persone che amiamo.

La forza di attrazione è la forza dell'amore. L'attrazione è l'amore. Quando ti senti attratto dal tuo cibo preferito, stai provando amore per quel cibo, senza l'attrazione non proveresti nulla, il cibo ti sembrerebbe tutto uguale. Non sapresti cosa ami, , ne cosa detesti, perchè non saresti attratto da nulla. Non ameresti un'altra persona, ne una particolare città, casa, auto, sport, lavoro, musica,vestito , o qualsiasi altra cosa, perchè è "grazie alla forza di attrazione che senti l'amore, perchè la legge di attrazione e la legge dell'amore sono una e la stessa". 

L'Angelo amico

 
 
 

L'AMORE DENTRO TE (3)

Post n°149 pubblicato il 16 Gennaio 2013 da topinone

L'amore è molto di più del sentimento che provi per una donna o un uomo, per la tua famiglia, per gli amici e le cose che ami, perchè non è solo un'emozione: è una forza positiva, la forza positiva della vita! E' l'unica forza vitale e positiva che esiste, non ne esistono altre. Non è debole, fragile o sommesso. Tre parole forti in cui voi lo definite ma è il contrario, per questo non riuscite ad avvicinarvi, o a sentirlo.

La forza dell'amore è invisibile ai nostri occhi, il suo è un potere di fatto più grande di qualsiasi altro potere che esiste in natura. La prova della sua potenza è visibile ovunque nel mondo, senza l'amore non esisterebbe la vita, la mia, la tua, quella di ogni essere vivente. Se la forza dell'amore si esaurisse, l'intero genere umano conoscerebbe il declino e poi l'estinzione, senza l'amore la nostra Terra diventerebbe una tomba.

Qualunque cosa tu voglia essere, fare o avere è originata dall'amore. Senza l'amore, non potresti evolverti. Non esisterebbe nessuna forza positiva che ti spinga ad alzarti al mattino, a lavorare, giocare, ballare, parlare, imparare, ascoltare musica o a fare qualsiasi cosa. Senza la forza dell'amore saresti come una statua di pietra. E' la forza positiva dell'amore che ti incita a muoverti e accende il desiderio di essere, fare o avere qualcosa.

La forza positiva dell'amore può rendere buona qualunque cosa, accrescerla, e può cambiare gli aspetti negativi della tua vita. Hai il potere di decidere della tua salute, del tuo benessere, del tuo lavoro, delle tue relazioni e di ogni ambito della vita. E questo potere, l'amore, è dentro di te!

Ma se tu hai potere sulla tua vita, e questo potere è dentro di te, perchè la tua vita non è meravigliosa? Perchè non tutti gli aspetti della tua vita sono magnifici? Perchè non hai tutto ciò che vuoi? Perchè non sei sempre felice?

 La risposta è: perchè esiste il libero arbitrio, tu puoi scegliere. Sta a te scegliere se amare e quindi canalizzare la forza positiva oppure no. Che te ne renda conto o meno, ogni giorno della tua vita, ogni istante della tua vita, tu fai questa scelta. Ogni volta che ti è capitato qualcosa di buono, hai amato e canalizzato la forza positiva dell'amore. Viceversa , ogniqualvolta hai vissuto un'esperienza negativa, non hai amato e l'effetto è stato la negatività. L'amore è la causa di tuttele cose buone della tua vita, , e l'assenza d'amore lo è di tutte quelle negative, di tutto il dolore e la sofferenza.

L'amore è l'energia più potente ma è anche la più ignorata del mondo, osserva la vita delle persone, l'intera storia dell'umanità e te ne renderai conto. L'amore è l'unico è solo potere che ti permette di ottenere ogni bene e, imparando a usarlo, cambia la tua intera esistenza, ma prima bisogna capire esattamente come opera. La prossima volta comincerò a spiegarlo, ho già scritto troppo in questo post, non voglio che le mie parole stanchino, ma che piano piano, giungano al tuo cuore.

L'Angelo tuo amico

 
 
 

LA VITA E' SEMPLICE (2)

Post n°148 pubblicato il 10 Gennaio 2013 da topinone

La vita è semplice, è fatta solo di due generi di cose: quelle positive e quelle negative. Ogni aspetto della tua vita attraversa anni buoni o anni cattivi, periodi belli o brutti, giorni radiosi o bui. Se nella tua vita ci sono più cose negative che positive, c’è qualcosa che non va, e tu lo sai. Vedi persone felici e realizzate con le loro esistenze piene di gioie, e qualcosa ti dice che anche tu le meriteresti. E hai ragione: tu meriti davvero una vita straripante di cose positive. La maggior parte di queste persone felici, lo sono perché hanno fatto qualcosa per esserlo, hanno usato il potere che c’è in loro…

Se vuoi una vita grandiosa, una vita fantastica la puoi realizzare attraverso “l’amore”. Il potere per ottenere ogni cosa buona dalla vita è “l’amore”.  “L’amore un elemento che, sebbene invisibile è reale come l’aria o l’acqua. E’ una forza attiva, viva e in movimento… si muove con onde e correnti simili a quelle dell’oceano”.  Non cercherò di spiegarlo, perché non si può, ma di far capire come funziona, so che esiste perché lo vivo e mi aiuta, e mi spinge ad aiutare. Ti spingerò ad amare, perché amando ricorri al più grande potere dell’universo.

L'Angelo amico

 

 
 
 

IL POTERE E' DENTRO TE (1)

Post n°147 pubblicato il 02 Gennaio 2013 da topinone

 

La vita dei tuoi sogni, qualunque cosa tu voglia essere, fare o avere, è più vicina di quanto pensi, perché il potere di ottenere tutto ciò che vuoi è dentro di te!

“Esiste un sommo potere, una forza dominante che permea e governa l’Universo infinito. Tu sei parte di esso”

In questo nuovo anno voglio mostrarti la via che conduce a una vita meravigliosa. Scoprirai qualcosa di incredibile su te stesso, sulla tua esistenza e sull’universo. La vita è più semplice di quanto pensi, e quando riuscirai a capire come funziona, e a comprendere il potere che hai dentro di te, sperimenterai la magia dell’esistenza nella sua pienezza. E allora avrai una vita meravigliosa!

Lasciati trasportare e la magia avrà inizio.

L’Angelo amico

 

 
 
 

DI SOLO CIO' CHE AMI

Post n°144 pubblicato il 15 Dicembre 2012 da topinone

Tieni a mente le buone notizie della tua giornata. Parla dell’appuntamento andato a buon fine. Del piacere di essere puntuale, di come sia bello godere di buona salute. Parla dei guadagni che vuoi realizzare, delle situazioni e degli incontri proficui di oggi. Devi parlare di ciò che ami se vuoi attrarre ciò che ami.

Ripetendo a pappagallo le cose negative che ti accadono e lagnandoti di quelle che non ami, ti metti letteralmente in gabbia. Tutte le volte che parli di ciò che non ami, aggiungi un’altra sbarra alla gabbia in cui ti rinchiudi, allontanandoti da tutto ciò che c’è di buono intorno a te.

Le persone che hanno una vita meravigliosa, al contrario, parlano più spesso di ciò che amano. Così facendo, godono di un accesso illimitato al meglio della vita, e sono liberi come gli uccelli che volano nel cielo. Per vivere un’esistenza meravigliosa, spezza le sbarre della gabbia in cui sei imprigionato: da amore, parla solo di ciò che ami, e l’amore ti libererà!

“ Una singola parola ci libera di tutto il peso e il dolore della vita: quella parola è amore”,

Non dimenticartelo mai. Sto iniziando  un nuovo percorso, molto bello, un percorso d'amore che farà aprire il tuo cuore fino a farti diventare amore, continua a seguirmi, a leggermi e un giorno ti sveglierai e tutto sarà diverso.

L’Angelo amico

 
 
 

IL FILO INVISIBILE LEGATO AL TUO CUORE

Post n°143 pubblicato il 07 Dicembre 2012 da topinone

C’è un equilibrio, un principio di armonia che vive intimamente dietro ogni tuo pensiero… Non vedere la vita come una lunga gara ad ostacoli, bensì come un viaggio in cui scoprire ogni giorno qualcosa di nuovo e stimolante. Dietro le croci e delizie della vita si cela un filo invisibile, legato indissolubilmente al tuo cuore .

Questo filo è attaccato a tutti gli individui… la differenza è che alcuni sono consapevoli della sua presenza, altri no… il segreto per vedere il lato giusto delle cose consiste nel percepire questo filo invisibile che ci unisce alla vita. Si tratta di vivere in simbiosi con ogni creatura, a volte, se si analizzano certe situazioni è inevitabile cadere in qualche pensiero pessimista, però non bisogna soccombere a questi pensieri, perché alla fin fine la maggior parte delle paure erano, sono e saranno delle mere illusioni…

Nei momenti bui meglio sorridere che piangersi addosso, dopo ogni salita c’è sempre una discesa,  dietro ogni porta si cela sempre un mondo nuovo, sta a ciascuno di noi trovare la porta giusta, e un aiuto lo può dare questo filo invisibile, questa energia immensa. Cerco con le mie parole di avvicinarti a questa energia, questa energia che può scaldarti il cuore nei momenti difficili, indicarti la strada giusta da prendere nella vita; è lì nel tuo cuore, non aspetta altro che parli con lei, è sempre stata in te fin dal tuo primo secondo di vita.

Continuo a spiegarti percorsi sempre nuovi per sentirla, ma la tua mente non te li fa percepire, non te li fa percorrere, sa che ti allontaneresti da lei, vuole tenerti suo schiavo, schiavo dei suoi pensieri. Allontanati dalla mente, dai pensieri e sentirai questa energia. Niente è difficile, niente è impossibile, lo è solo se lo vuoi tu. Smettila di fare cose solo perché le fanno gli altri, smettila di assomigliare agli altri, per una volta prenditi un giorno e isolati da tutte le cose che ripeti tutti i giorni, tutti i fine settimana, fatti una camminata verso una vetta di un colle, portati da mangiare e da bere, e incamminati verso la cima. Mentre sali guardati continuamente intorno, guarda gli alberi abbracciali se vuoi, o siediti vicino, sono vivi e sanno ascoltarti. Prendi in mano le foglie secche e schiacciale con le dita, senti il rumore che fanno, se ascolti bene sembrerà che parlino, una lingua diversa ma è sempre un suono come quello della tua voce. Fermati un attimo e guarda le nubi che si muovono nel cielo, si lasciano trasportare dal vento senza fare resistenza, quello che dovresti fare tu nella vita, attraversarla senza resistenza come l’acqua di un fiume si lascia trasportare fino al mare. Ascolta il vento che passa fra i rami degli alberi, fermati e ascolta bene, ti sta dicendo qualcosa, ti sta aiutando.

Se arrivi a un torrente fermati e guarda l’acqua a scorrere, i giochi, i salti e il rumore che provoca il suo fluire verso valle. Ascolta, ti sta dicendo qualcosa, è un’altra lingua o rumore ma ti sta parlando. Senti il cinguettio degli uccelli, quando arrivi ti vedono e se c’è un pericolo ti avvisano, oppure ti salutano o ti cantano qualcosa, fermati e ascoltali, piace a loro essere ascoltati e se sai ascoltarli sanno indicarti la strada. Non c’è più bello dei raggi del sole quando passano fra i rami, linee dorate a volte intere a volte spezzettate che ti raggiungono cambiando il tuo colore. Fermati e fatti baciare da loro, senti quando si posano sul tuo viso, una calda carezza che ti vuole bene. Gli insetti, gli animali che incontri anche loro sono li per aiutarti fermati e ascoltali. Mentre sali tutti vogliono aiutarti, perché tutti hanno in loro quell’energia che c’è in te,  la sentono e donano amore, sono sereni, come lo sei tu in quel momento, senza pensieri, con il cuore che si sta aprendo.

Continua a salire, continua a guardare e ad ascoltare, fino a quando arrivi in cima. Se avrai fatto ciò che ti ho detto, anche se avrai camminato a lungo, non sarai stanco perché l’energia tua e di tutto ciò che hai incontrato ti avrà aiutato. La cima, non c’è più bello di tutto ciò che si è incontrato di lei. Arrivi e ti assapori il panorama. Laghi, monti, pianure, foreste, nuvole o cielo sereno, un orizzonte senza fine composto da un’infinità di cose, un’unica energia davanti hai tuoi occhi a cui tu fai parte ma che ignoravi fino a quando un giorno ti incammini e vai verso una vetta. Siediti e mangia ciò che hai portato, non farti mai prendere dai pensieri della tua vita, mangia e assapora il cibo, le varie parti di cui è composto, i profumi, i colori. E’ pieno di energia per il corpo, fino adesso avevi ricevuto quella per l’anima.

Ritorna a valle, senza fretta senza pensieri, continua ad ammirare ciò che ti circonda, perché ciò ti rimarrà nel cuore per sempre, ma la cosa importante saranno i messaggi che l’energia comincerà a mandarti, quell’energia che non aspettava altro, aiutarti. Ricordati da allora in poi di usare il tuo nuovo biglietto da visita, è nel blog, parole per essere sempre in contatto con quel filo invisibile legato al tuo cuore        

 L'Angelo amico

 
 
 

L’AMORE GUARISCE E TRASFORMA

Post n°142 pubblicato il 01 Dicembre 2012 da topinone

Ci sono momenti in cui vorremmo aiutare chi amiamo, tuttavia non possiamo fare nulla: le circostanze non ci permettono di avvicinarci, oppure la persona si dimostra refrattaria a qualsiasi gesto di solidarietà e di sostegno.

Allora, non ci resta che l'amore. Nei momenti in cui tutto risulta inutile, possiamo ancora amare, senza aspettarci ricompense, cambiamenti, ringraziamenti. Se siamo in grado di comportarci in questo modo, la forza dell'amore inizia a trasformare l'Universo intorno a noi. Quando compare, quell'energia riesce sempre a portare a compimento la propria opera. "Né il tempo né il potere della volontà cambiano l'uomo. È l'amore a trasformarlo.

Un bambino picchiato brutalmente dai genitori. Riportò gravi conseguenze: la paralisi di alcune parti del corpo e la perdita della parola. Ricoverato in ospedale, fu accudito da un'infermiera che ogni giorno gli ripeteva: "Io ti amo." Benché i medici affermavano che il bambino non potesse sentirla e che i suoi sforzi erano inutili, la donna seguitò a ripetergli: "Io ti amo, non dimenticarlo" Tre settimane più tardi, il bambino recuperò le facoltà motorie. E un mese dopo, riprese a parlare e a sorridere. L'infermiera, un Angelo tra noi, si gli Angeli sono fra noi, sono anche visibili. L'amore guarisce, mette in moto quell’energia divina che non aspetta altro che aiutarti e gli Angeli fanno di tutto per fartela conoscere.


Si, l'amore trasforma e guarisce. Ma, a volte, architetta trappole mortali e finisce per annientare chi ha deciso di concedersi totalmente. È un sentimento davvero complesso, anche se può rappresentare l'unica ragione per continuare a vivere, a lottare, a cercare di migliorarsi. Sarebbe irresponsabile cercare di definirlo perché, come tutto ciò che alberga negli esseri umani, si riesce solo a provarlo. Si scrivono libri, vengono allestite opere teatrali, si producono film, si compongono poesie, si realizzano sculture in legno o in marmo, eppure l'artista riesce a trasmettere soltanto l'idea di un sentimento – non il sentimento nella sua pienezza. L'amore è insito nelle piccole cose e si manifesta anche nel nostro atteggiamento più insignificante: ecco perché dobbiamo sempre averlo in mente, quando agiamo o quando evitiamo di agire.


Sollevare la cornetta del telefono e pronunciare quella parola affettuosa che abbiamo taciuto. Aprire la porta e fare entrare chi ha bisogno del nostro aiuto. Accettare un lavoro. Lasciare un impiego. Prendere la decisione che avevano finora rimandato. Chiedere scusa per un errore che abbiamo commesso e che ci tormenta. Rivendicare un diritto. Aprire un conto dal fioraio, un negozio assaipiù importante della gioielleria. Alzare il volume della musica quando la persona amata è lontana, abbassarlo quando è vicina. Saper dire di "si" e "no", giacché l'amore si confronta con tutte le energie dell'uomo. Scegliere uno sport che si possa praticare in due. Non seguire alcuna formula, neppure quelle scritte in questo paragrafo perché l'amore ha bisogno di creatività. Odia le cose ripetitive, vuole conoscere e vivere cose sempre nuove, non intrappolarlo, senza libertà ti abbandona. Quando arriva vivilo intensamente e quando ti lascia lascialo andare, continua a tenere il cuore aperto, la fuori c’è così tanto amore che ti aspetta.

L’Angelo amico

 

 
 
 

LA ROSA E LA SOLITUDINE

Post n°141 pubblicato il 22 Novembre 2012 da topinone

 

 Una rosa bramava giorno e notte la compagnia delle api, ma nessuna andava a posarsi sui suoi petali. Nonostante ciò, il fiore continuò a sognare: nelle lunghe notti, immaginava un cielo dove volteggiavano miriadi di api, che si posavano a baciarlo teneramente.
Grazie a questo sogno, riusciva a resistere fino all'indomani, allorché tornava a schiudersi con la luce del sole.
Una notte, conoscendo la solitudine che la attanagliava, la luna domandò alla rosa: "Non sei stanca di aspettare?"
"Forse si. Ma devo continuare a lottare."
"Perché?"
"Perché se non mi schiudo, appassisco."
Nei momenti in cui la solitudine sembra annientare ogni bellezza, l'unica maniera di resistere è quella
di mantenersi aperti.

Solitudine non vuol dire che la vita non ha più senso, ma che la vecchia vita non ha più senso.
E’ un segnale inviato dall’anima per farci cercare una nuova strada.

L'Angelo amico

 
 
 

APRI IL LUCCHETTO CHE E' NELLA TUA MENTE

Post n°140 pubblicato il 12 Novembre 2012 da topinone

 Immaginate un lucchetto. E' molto resistente e difficile da aprire. Questo lucchetto vi trattiene lì dove non vorreste essere. tuttavia sentite che prima o poi potrete aprirlo e che allora avrete quella libertà di cui finora avete soltanto sentito parlare.  

Tutto questo è racchiuso in un robusto lucchetto. Finchè non viene aperto, questo lucchetto vi tiene rinchiusi in una prigione psichica, un luogo tenebroso, una piccola cella, uno spazio angusto che uccide i sogni e opprime persone piene d'amore e intelligenza. E' un lucchetto terribile. riuscite a vederlo? Credo di si....

Questo lucchetto è dentro la vostra mente: è un paradigma, un modo di pensare. Tu puoi aprire questo lucchetto, devi solo creare cambiamenti positivi in te e questo è possibile devi solo prometterti alcune cose a te stessa.

  Non sono cose impossibili, ci vuole solo un po' di impegno, mettile in pratica e la tua vita comincerà a cambiare, l'energia comincerà ad aiutarti. Inizia a far sentire a tutti i tuoi amici che in loro c'è qualcosa che ti piace, augura salute, felicità e prosperità a tutte le persone che incontri, inizia a guardare il lato luminoso di tutte le cose, pensa solo al meglio, impegnati solo per il meglio e aspettati solo il meglio, sii felice del successo degl'altri come se fosse tuo, cerca di essere allegra e dona un sorriso a ogni creatura che incontri.

Smettila di crocifiggerti, tu sei forte, niente può turbare la tua pace mentale, dimentica gli errori del passato e tendi verso maggiori conseguimenti futuri, inizia a dedicare così tanto tempo al tuo miglioramento da non avere tempo per criticare gli altri, abbi una buona opinione di te stessa e proclamalo al mondo non con grandi parole, ma attraverso grandi azioni.

Non è vero che sei nessuno, anzi sei troppo grande per albergare preoccupazioni, troppo nobile per accogliere ira, troppo forte per rinnovare paura e troppo felice per permettere che si creino problemi, l'universo, l'energia immensa è dalla tua parte, segui solo la tua parte migliore, prometti queste cose a te stessa, che hai appena letto, provaci per davvero, non avere fretta dei risultati, un giorno ti alzerai e tutto sarà diverso.

L'Angelo tuo amico

 
 
 

UN BOZZOLO INTORNO AL CUORE

Post n°139 pubblicato il 11 Ottobre 2012 da topinone

"Il tempo non guarisce tutte le ferite. E continuano a stupirmi la persistenza e il potere della tristezza sull’essere umano. Forse il tempo guarisce le ferite superficiali, ma non viene certo a capo di quelle profonde. Col passar degli anni, le cicatrici fanno male quanto le ferite. "Tieni alta la testa," "mento in fuori," "Passerà anche questa," ecc. sono tutti consigli che non servono a molto. L’importante è costruirsi un bozzolo intorno al cuore e non lasciarsi influenzare dal passato."

L'Angelo amico

 

 

 
 
 

L'AMORE, ARRAMPICARSI SU PER UNA ROSA

Post n°138 pubblicato il 06 Ottobre 2012 da topinone

Tutti vogliono amare, ogni essere vivente non ha altro scopo se non quello di trovare l'altra metà della mela, ma ciò è difficile, è come arrampicarsi su una rosa. Cominci a cercare il tuo amore, inizi ad arrampicarti su per una rosa, inizi a soffrire, vale le pene? La risposta è che una volta essersi arrampicati su per la rosa, una volta aver perso tutto quel tempo per risalire tutto il gambo, una volta essersi feriti lievemente o in profondità durante la scalata per le sue migliaia di spine... si riesce ad arrivare in cima, si riesce a raggiungere i petali chiusi, e una volta lì te ne freghi delle ferite, te ne freghi del dolore e della sofferenza che hai passato, te ne freghi di quello che senti, l'unico tuo pensiero è quello di usare tutte le tue ultime forze rimaste per aprire quei petali.

Ti sforzi, usi tutte le tue energie, non t'importa di soffrire... non t'importa ...della sofferenza... non t'importa di morire.Perché sai... lo sai che una volta aperto quel fiore, una volta riuscito ad aprire e spiegare ogni petalo... potrai posarti al suo centro e distenderti su di esso, potrai riposarti e recuperare le forze, potrai accarezzare quei lisci e caldi petali rossi, potrai respirare solo ed unicamente il suo profumo... potrai rimanere lì immobile fino a quando non si sarà richiuso con te dentro, fino a quando non diventerai tu stesso parte della rosa.Solo allora si raggiunge la felicità... solo allora si raggiunge l'amore.

Ma nella vita si sa che non può essere tutto semplice. Nella realtà si sa che non tutto va sempre bene. Una spina potrebbe essere troppo grossa da superare... Una ferita potrebbe essere troppo profonda per farti continuare... Un colpo di vento potrebbe farti cadere proprio quando sei quasi in cima... I petali potrebbero rifiutare di aprirsi... La rosa potrebbe appassire...

E allora ti ritroveresti sola, sempre più sola, vicino ad una rosa morente senza più calore, senza nessun altro posto dove andare, senza riuscire a pensare di poter scalare un'altra rosa, perchè sarebbe troppo doloroso... E allora stai lì: aspetti che piova, aspetti che arrivi la primavera, aspetti un miracolo, aspetti una qualsiasi cosa possa ridar vita a quella rosa, pur sapendo che magari non sarà mai bella e rigogliosa come prima... ma sarà pur sempre la tua rosa.

Questo è l'errore che si fa quando non si è amati dalla persona che si ama o si viene lasciati da chi vi ama, si sta li vicino alla rosa morente o già morta sperando che non muoia o che ritorni in vita, non si vuole più tornare a soffrire per tornare a trovare un altro amore. L'amore è libero, arriva e ti scombussola la vita, e dopo può lascirti, non è una cosa materiale che puoi imprigionare, è una energia immensa che ha bisogno un posto adatto per espandersi, per continuare a fluire. Se sei innamorata il tuo amore si epande intorno a te, la persona che hai davanti non detto che possa sentirlo, forse perchè il suo amore è differente dal tuo, forse perchè non sa cos'è l'amore.

Stò dicendo, che gli amori non sono tutti uguali, eppure l'amore è uno solo, e allora? A volte si ha in casa una pianta che non cresce bene, eppure gli si vuole bene, ma non cresce come dovrebbe pur aver fatto il possibile, pur amandola. Qualcuno in casa decide di prendersi cura lui e per incanto si riprende, senza fare niente di diverso, ma cosa è successo, niente, il suo amore è in sintonia con lei, con il suo amore, ciò succede con qualsiasi cosa vivente. I due amori suonano sulle stesse note.Se sei amore, se sei innamorata, emani amore ma non per questo basta che ti avvicini a qualcuno per farlo innamorare di te, se non siete sulle stesse note perdi tempo, si potete per un periodo andare bene ma poi tutto finisce in un attimo, pur avendo lo stesso strumento suonate note diverse,senza armonia e l'amore si stanca.

A volte l'uomo che hai davanti non sa cos'è l'amore, è troppo preso dal mondo materiale e pensa che basta avere cio che si desidera per essere felice, o di donarti quello che desideri per farti felice,non male, ma se tu vuoi amore da lui non lo avrai mai, avrai solo cose, ti renderà sua schiava, un burattino fra le sue mani, ti toglierà la libertà e senza libertà non potrai mai arrivare a conoscere l'amore.

Non avere paura di arrampicarti su per la rosa, non aver paura di ferirti con le sue spine, di soffrire, quando arriverai in cima dimenticherai quello che hai sofferto, quando aprirai quei petali d'amore e ti immergerai diventando parte della rosa, dell'amore, sarai felice e dimenticherai tutto. Non commettere mai l'errore di fermarti a una rosa, ce ne sono tantissime e una è quella giusta che ti porterà a conoscere l'amore l'unica cosa che vale la tua vita, il resto è niente.

L'Angelo amico

 
 
 

TUTTE LE DONNE POTREBBERO AVERE UN UOMO COSI'

Post n°137 pubblicato il 25 Settembre 2012 da topinone

s

Nella tua vita puoi avere un uomo che ti chiami bella invece di sexy. Che ti chiami ancora dopo avergli attaccato il telefono. Che rimanga sveglio solo per vederti dormire. Che baci la tua fronte. Che voglia insegnarti al mondo anche quando sei disordinata. Che non gli importi se ingrassi o dimagrisci col trascorrere degli anni. Che ti ,quando li indossi domandi che cosa vuoi mangiare oggi? O, hai già mangiato?

Che prenda la tua mano di fronte ai suoi amici. Che ti dica costantemente quanto gli importi e quanto è fortunato per averti. E che quando ti presenti ai suoi amici dica è lei... cioè, ti conoscono già per quanto quell'uomo parla di te... Questo uomo è un uomo che ti ama, difficilmente smetterà di farlo e ti amerà fino alla fine della tua vita.

Un uomo così,o una donna così, tutti potete averli nella vostra vita. Una o più volte,uno o più uomini, donne,così, vi sono stati vicini,vi hanno parlato, sono stati vostri amici e tutti hanno desiderato di esservi accanto,di amarvi così,di vivere tutta la vita vicino a voi facendoti sentire sempre speciale,ma voi non li avete neanche considerati come tali,erano speciali ma voi inseguivate un ideale sbagliato,un ideale che vi ha portato a non conoscere il vero amore. L'amore non è l'aspetto fisico, una macchina di lusso o un conto in banca, l'amore è vivere la vita insieme donandosi uno all'altro senza chiedere niente in cambio. Quando inizierai a non ascoltare più il tuo ego, a confrontarti con gli altri, un amore così ti raggiungerà e non ti lascerà più.

L'Angelo tuo amico

 
 
 

COSA STA SUCCEDENDO A L'AMORE

Post n°136 pubblicato il 05 Settembre 2012 da topinone

L'amore, quel sentimento che prende gli uomini, è andato via... Ha messo le ali, per uno sconosciuto pianeta, e si è addormentato. Il pianeta terra, non gli interessa più. L'uomo non ha più voglia di dare e amare. La madre uccide il figlio per rabbia; il giovane si droga per incomprensione. Il vecchio finisce all'ospizio, nessuno lo vuole; lo stadio diventa una guerra di gruppi che si odiano. Una gatta è disperata, il suo micino è stato investito, lo trascina nella cuccia. L'amore se nè davvero andato?. Cosa sta succedendo veramente a l'amore?.

Molti mi chiedono cosa vuol dire essere amore

E' la cosa più bella che possa accaderti, all'improvviso una luce s'accende nel tuo cuore: è come se dentro di te fosse nata la primavera, un'energia divina entra in contatto con te e nulla più può turbarti perchè non c'è più nulla che può farlo.

 L'Amore non è un bisogno ma un traboccare... Significa possedere così tanta vita che non sai più cosa farne, quindi la condividi. Significa avere nel cuore infinite melodie da cantare; che qualcuno ascolti o no è irrilevante. Stai bene con te stessa, stai bene con tutto e sei libera Qualunque distrugga la tua libertà non è amore. Deve trattarsi di altro, perché amore e libertà sono sempre assieme.. Ogni volta che vedi il tuo amore in conflitto con la tua libertà, significa che stai facendo qualcos'altro in nome dell'amore e non è amore.

 È necessario ricercare l'amore là dove si trova, anche se ciò potrebbe significare ore, giorni, settimane di delusione e di tristezza. Perché nel momento in cui parti in cerca dell'amore, anche l'amore muove per venirti incontro. E ti salva. E nell'amore non esistono regole. Puoi tentare di seguire dei manuali, di controllare il cuore, di avere una strategia di comportamento. Ma sono tutte cose insignificanti. Decide il cuore. E quando decide è ciò che conta.

Il vero amore non si spegne mai, e' un dolcissimo fuoco che arde in eterno... Non si può sfuggire da esso, siamo nati per amare...possiamo starci lontano fisicamente ma il nostro cuore appartiene a l'amore... Quando sei innamorata non riesci a dormire perché vivi nella realtà, meglio dei sogni.

Credi di avere tutto ma non hai nulla, se non riaccendi l'amore che c'è in te hai vissuto per niente, sei stata solo una nullità, un qualcosa di inutile che si può rimpiazzare con facilità, solo una marionetta mossa dal tuo ego, senza libertà. Solo l'amore può ridarti la libertà, la libertà di vivere, di essere ciò per cui sei stata messa qui in questo mondo.

La maggior parte della gente crede che l'amore sia costituito dall'oggetto, non dalla facoltà di amare. Infatti, essi credono perfino che sia prova dell'intensità del loro amore il fatto di non amare nessuno tranne la persona "amata" .Questo è un errore.

Poichè non si vede che l'amore è un'attività, un potere dell'anima, si ritiene che basti trovare l'oggetto necessario e che, dopo ciò, tutto vada da sè.Questa teoria può essere paragonata a quella dell'uomo che vuole dipingere ma che, anzichè imparare l'arte, sostiene che deve solo aspettare l'oggetto adatto, e che dipingerà meravigliosamente non appena lo avrà trovato.

Se ami veramente una persona, ameresti il mondo, ameresti la vita. Se puoi dire a un altro "ti amo", devi essere in grado di dire "amo tutti in te, amo il mondo attraverso te, amo in te anche me stesso

L'amore, nel senso in cui viene comunemente usata questa parola, non è amore: è desiderio. Desiderare qualcuno come un oggetto; è un insulto una violenza, guardarlo con bramosia significa umiliarlo, ridurlo a un bene di consumo. A nessuno, mai,piace essere usato, è la cosa più orribile che puoi fare a una persona. Usare l'altro come un mezzo è l'atto più immorale che esista.

L'amore è una strada a senso unico: parte da te e va verso gli altri. Se pensi di trattenere per te qualcosa o qualcuno, anche per un attimo, l'amore ti muore fra le dita. L'amore guarda non con gli occhi ma con l'anima. Amare non vuol dire impossessarti di un altro per arricchire se stesso, bensi donarsi a un altro per arricchirlo.

Continuerò a scrivere

L'Angelo tuo amico

 

 
 
 

SOFFIO NEL TUO CUORE

Prima il tuo cuore era un fuoco d’amore, da bambina eri amore, non conoscevi l’odio, l’indifferenza, l’egoismo, donavi amore incondizionato verso tutto ciò che c’era intorno a te. Crescendo questo fuoco, d’amore,  si è sempre più rimpicciolito fino a diventare un piccolissimo carbone ardente lì nel tuo cuore . Con le mie parole non voglio insegnare niente a nessuno, sto solo soffiando su questo carbone ardente in modo che incendi di nuovo il tuo cuore, lo incendi di amore Le mie parole oltre a soffiarti nel cuore, ti prendono per mano e percorri con loro strade sempre diverse, ma alla fine tutte conducono a una sola strada, quella dell’amore. Li ti lasciano, tocca te decidere di prendere questa strada.

 

LA PRESENZA DI DIO IN TE

s

Dio ti ha dato la vita, ti ha dato la possibilità di esprimerti con pensieri, sentimenti, parole, azioni. Ogni volta che senti un impulso verso la luce, ogni volta che sei ispirata dalla bontà, dall’amore, ogni volta che provi il bisogno di migliorare, di fare sacrifici, è Dio che manifesta la sua presenza in te. Cerca di moltiplicare queste esperienze e comprenderai ciò che significa credere all’esistenza di Dio

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Riceagladyasia16semplicemente_io4passeggero511korallo.0rbx1dglsnob50crescent0vanna66lelafontedipiacerechiama2009picassissimojoleon65matelettronicaverofrv
 

ULTIMI COMMENTI

Un saluto con l'augurio di una buona domenica, Gloria...
Inviato da: PAOLA11O
il 23/08/2015 alle 15:15
 
grazie :)
Inviato da: raggiodisole.1968
il 08/06/2015 alle 11:40
 
notte serena e stellata dolce angelo...ben tornato!!!
Inviato da: Un_Knwon
il 06/06/2015 alle 01:46
 
Ciao è un po che non scrivi come va
Inviato da: soliinmezzoallagente
il 01/06/2015 alle 17:56
 
Ciao amico mio nn ti ho più visto tutto a posto un...
Inviato da: marziabel
il 25/05/2015 alle 19:41
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

DEDICATA A MIA MADRE

 

 

 

 

 

 

 

Ringrazio Dio
per averti avuto                                               
nelle rughe della vita…
calda dimora dove posso rifugiarmi
in quel tenero ricordo,
di assoluta certezza          
                                      
                   
del passar degli anni                                                                                                   
Tu sei il mio sorriso,                              
la mia serenità.
Un filo di memoria
ho cucito nei ricordi,
tu che mi tieni ancora stretta,
e quell’immagine di te
mi insegna solo ad amare
e mai potrò scordare.
Mi hai vestito dei tuoi anni migliori.
Sei sempre presente
nella mia mente,
nei miei pensieri.                                        
Tu sei dentro Me
che scruti il mio cuore
colmo d'amore,                                          
quando i miei occhi sul tuo bel viso
bagnato di lacrime,
dietro al sorriso,
ho asciugato.
Io la tua ombra volevo serbare,
anche quando non riuscivo a farmi amare,
e stretta nel cuore
risplendi di calor
Una donna che mi ha sempre fatto credere nella vita,il tuo angelo amico.