Creato da fasanobi il 13/06/2008
Comunicati giornalistici

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

fasanobimondodonna_2008ituoilibri.ebookparmenide2008Terzo_Blog.GiusmisteropaganoStolen_wordsmoschettiere62lacky.procinobetaeta7Sky_Eagleacer.250gioiaamoreRavvedutiIn2
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Ultimi Commenti


 
pgmma
pgmma il 15/12/11 alle 15:05 via WEB
Già l'antico Antistene diceva: (circa) **Non è la difficoltà dell'esecuzione che impedisce di compiere le imprese ma la grande codardia dei molti dinnanzi alla prepotenza dei pochi. TRADUZIONE: NON E' IL RISCHIODI DARE UNA PEDATA IN CULO (E ANCHE AL RESTO) A QUEI MALFATTORI LA VERA DIFFICOLTA' MA LA PREDILEZIONE DEI MOLTI NELL'INERZIA IN ATTESA CHE ALTRI LO FACCIANO AL LORO POSTO ! (= nel mio mal sto tanto ben). Ossia : a) mal comune 1/2 gaudio, b) meglio andare sotto il treno che na botta in culo .....ecc nonsosemispiegoilfarmakos
 

 
vannaalbrizio
vannaalbrizio il 11/07/08 alle 22:37 via WEB
NOTE DOPO LA LETTURA DE “IL TEMPO DEGLI EROI” DI BIANCA FASANO QUANDO SI LEGGE UN ROMANZO SI ESCE, DI SOLITO, DAL PROPRIO IO E SI VIAGGIA LONTANO NEL TEMPO E NELLO SPAZIO; SPESSO CI SI TRASFERISCE COI PERSONAGGI ESTRANEI AL LETTORE. CON BIANCA FASANO, PER ME, è AVVENUTO IL CONTRARIO. MI SONO TROVATA DENTRO, OPPURE ACCANTO, AI SUOI PERSONAGGI, SPECIALMENTE A QUELLI FEMMINILI, A QUALUNQUE Età APPARTENESSERO: LA NONNA, LA NIPOTINA, LA MADRE, LA RIVALE. E’ COME SE L’AUTRICE RIPORTASSE ALLA LUCE PEZZI DI STORIA VERA DELLE DONNE DELLA NOSTRA TERRA. LA FANTASIA SPROFONDA NEGLI EVENTI DEL TEMPO QUASI A TESTIMONIARE CHE L’IMMAGINAZIONE PIù AUTENTICA AFFONDA LE RADICI NELLA VERITà E DALLA SUA FIORITURA SI SENTE IL PROFUMO DELL’AMORE PER L’ARTE E PER LA VITA. “GRAZIE, BIANCA, perché MI HAI FATTO VOLARE ALTO”. VANNA ALBRIZIO NAPOLI, 10/07/08
 

 
morodelsud_62
morodelsud_62 il 08/07/08 alle 22:13 via WEB
Wow addirittura mi hai linkato, ma ho un blog non certo da favola e le immagini che ho nei box sono si animate da me ma non le credo da sogno. Beh il tuo è un bel gesto, ti ringrazio :-)