Un blog creato da atapoio il 27/04/2007

il blog di alexandra

...per dire quello che penso quando lo penso...

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« AZIONE UNIVERSITARIA OCC...

Au: "Registrazione dei blog al Roc č un atto di forza inaudito del Governo"

Post n°16 pubblicato il 30 Ottobre 2007 da atapoio

E aggiungono: "Vogliono tapparci la bocca"

Militanti di Azione Universitaria hanno distribuito nei pressi della facoltā di Scienze della Comunicazione La Sapienza dei volantini dal titolo "Avere libertā di pensiero č un tuo diritto, difenderlo un dovere di tutti". La dimostrazione, in via Salaria 113, ha visto i ragazzi di Au impegnati contro la prevista iscrizione dei blog al registro Roc (Registro degli operatori della comunicazione). "Il disegno di legge Levi-Prodi, all'art.6, obbliga chiunque abbia un sito o un blog a dotarsi di una societā editrice e ad avere un giornalista iscritto all'albo come direttore responsabile" afferma Alessandro Petroli, componente dell'esecutivo nazionale di Azione universitaria. "Un atto di forza inaudito" conclude Petroli, "da parte di chi vuole spacciarsi come democratico. E nessun ministro si č dissociato dal disegno di legge che vuole tappare la bocca ai blog". "Una censura inaccettabile per fermare la crescente indignazione presente da tempo in tutta la societā civile, esternata nella forma piú moderna e libera di espressione rappresentata da internet" rincara Alessandro Caruso, dirigente nazionale di Azione Giovani. "E il governo che cosa fa? Inserisce una nuova tassa, nuovi e lenti procedimenti burocratici, per fermare una massa critica che da tempo richiede una riorganizzazione della rete, ma certo non in questo senso liberticida. Oltretutto si vanno a parificare l'attivitā editoriale svolta attraverso lo sfruttamento dei proventi pubblicitari a quella dei singoli che hanno nella rete l'unico modo per esprimere la propria opinione" conclude Caruso."Azione Universitaria continuerā a portare avanti la propria opposizione al disegno di legge Prodi-Levi" - conclude infine Fabio D'Andrea, dirigente provinciale dell'organizzazione giovanile - "e a contrastare l'attuale maggioranza di Governo che non considera la tecnologia informatica una risorsa utile alla democrazia bensí una scomoda voce da imbavagliare"

GRANDI RAGAZZI!!!!!!!!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 
 
 
 

PADRE BOSSI LIBERO!



...Perchč non esistono ostaggi di serie A e di serie B...
 
 
 
 
 
 
 

IO C'ERO

 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

RaffaeleCarocciajeck_ggpfpandolficapitanharlock.dxg.regobeppadgl1coratocaputmundialberto.pasinettiparanor05asterix430Genserikocavallaro90tach86
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Ti aggiungo anch'io tra i blog amici! Ciaooooo! Lello!
Inviato da: lelloazzurro
il 12/11/2007 alle 10:20
 
complimenti per il blog.....intanto segnalo...
Inviato da: cdlcastellammare
il 24/08/2007 alle 15:55
 
forse dovresti aggiungere un encomio al lavoro svolto dalle...
Inviato da: GIURPIE
il 15/08/2007 alle 12:32
 
ciao!buona serata!
Inviato da: Mimami84
il 05/06/2007 alle 23:34
 
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom