Creato da Magic_Rat1961 il 05/08/2010

ali su 2 ruote

Quattro ruote trasportano il corpo, due muovono l'anima...

 

 

« Magic Rat Comin' soon...

Fine di un estate e di un autunno (lunghi 11.000 km)....

Post n°18 pubblicato il 20 Novembre 2011 da Magic_Rat1961
 

Venerdì notte ore 3 (circa...)

L'appia scorre sotto le ruote, lascio alle spalle Ciampino ed un locale per biker.

Tra poco ci sarà lo svincolo per il raccordo anulare, la strada più veloce per casa, lo supero, ho deciso di passare per il centro, troppo freddo e troppa fame per 25 km veloci, non me li godrei.

Ormai mi sono abituato a questa nuova compagna vitaminizzata, ha un cuore di 1600 cc. un cuore grande caldo e generoso...

Da metà giugno abbiamo trascorso insieme 11.000 km, Appena ci siamo conosciuti siamo partiti verso il nord, emilia, lombardia piemonte...

Ora è il primo run davvero freddo, notturno, come altri ben più lunghi che abbiamo gia fatto, ma con il caldo estivo o il moderato clima autunnale. Stasera è diverso.

Passato uno dei tanti (troppi semafori) apro il gas, senza salire troppo di giri, guardo il contachilometri, 120 km/h  meglio non andare oltre, siamo quasi in città e non su una autostarda, eppure il motore gira piano...

Penso ai giri notturni estivi, altri climi, altre situazioni, penso ad uno sulla cassia quando portavo con me qualcosa di raro e prezioso, una notte felice...

Ormai sono in città, punto verso porta maggiore, dal semaforo rosso vedo la mia meta: il camion ristoro che fa i panini caldi.

Ne ordino uno con la salsiccia e svariate altre delicatessen, il lavorante è arabo eppure non si fa scrupolo a cuocermi la salsiccia e servirmi una Beck's, potere degli affari!

Adesso sento un po meno freddo e riparto.

Sono su via Nazionale, giro per la piazza del quirinale, una settimana fa qui c'era parecchia gente che festeggiava un cambiamento, o qualcosa di presunto tale.

Ora si sente solo il rumore del motore che echeggia nella piazza.

Faccio un po di giri e mi ritrovo su via della conciliazione, anche qui deserto, punto verso la basilica di S. Pietro, girerò a sinistra prima del colonnato.

I negozi di articoli religiosi sono chiusi, loro fanno affari di giorno.

Un tempo si vendevano indulgenze, ora effigi di santi in plastica colorata, probabilmente costruite a Taiwan, dove dovrebbero essere atei, buddisti o qualcosaltro, ma gli affari sono affari.

Se le indulgenze erano in qualche modo idee o verità spirituali, che ci credessero o meno, fa strano pensare che ad esse si sia sostiutita paccottiglia di plastica, anche qui siamo all'usa e getta in nome del dio denaro.

Salgo la salita  vicino le mura aureliane, la dyna borbotta felice, circa 340 kg di metallo e pochi grammi di plastica... 

La trovo così  rassicurante...

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog


Consigli per l'uso:

Se avete voglia di leggere un post fatelo con calma,

Al termine della lettura (se ci siete arrivati!), cliccate immediatamente sul play del link sottostante (sempre se ne avete voglia!)

Il link fa parte del post, quando c'è, non è puramente decorativo.

Appena potete fate un giro su 2 ruote, motocicletta, bicicletta,motorino, monopattino, va tutto bene.

Buon Viaggio...

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

ULTIME VISITE AL BLOG

OPIUMPASSIONEWidow_Soncostanzatorrelli46pinberstefania.nollil_undicesimo_pianofiamma.krMagic_Rat1961buona.selvaggiaSeria_le_Ladywomaninblack4zizzola1strong_passionselvatica_2008minacri
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963